Post recenti

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
Corsi indoor e outdoor / Re:Richiesta info: Corso Kayak - Alto Adige
« Ultimo post da norbert zenleser il Marzo 14, 2019, 11:06:34 am »
Ciao Devid,
ti scrivo anche se prima di me ti ha già risposto Marco Tomasi (con Marco ho passato tanti momenti belli su fiumi dell'arco alpino) e anche per informare coloro che non ne sono a conoscenza (un saluto a JC) che due anni fa, a Bolzano è stata fondata la sezione canoa-kayak-SUP nel SSV Bozen di cui io sono il presidente e che al momento ha una trentina di soci. L'anno scorso abbiamo offerto il primo corso di canoa al quale hanno partecipato 5 neo canoisti e canoiste molto agguerriti. Anche nel 2019 organizzeremo un corso che inizierà ad aprile-maggio (appena il freddo invernale finisce). Per informazioni mi puoi contattare al mio indirizzo E-Mail norbert_zenleser(chiocciola)hotmail.com . Informazioni le puoi trovare sul nostro sito http://www.ssvbozen.it/index.php/home-kanu-kajak-sup.
Saluti
Norbert
22
Corsi indoor e outdoor / Re:Richiesta info: Corso Kayak - Alto Adige
« Ultimo post da marco tomasi il Marzo 13, 2019, 02:23:05 pm »
Ciao a tutti,

sono un ragazzo di Bolzano che vorrebbe avvicinarsi al mondo della canoa/kayak.
Purtroppo non sono riuscito a trovare nessuna informazione riguardo alla possibilità di fare corsi in Alto Adige, sembra anche che il club di canoa di Bolzano non esista più.
E non credo nemmeno sia uno sport "autodidatta"

Qualcuno che saprebbe aiutarmi?

Buongiorno Devid,
sono Marco T. di Bolzano puoi trovare il Kayak Club Bolzano nella sezione dello SSV ( Sportverein Suedtirol) Sektion Kanu. Fanno corsi, hanno appena acquistato (2018) il materiale per i principianti.
All'interno della sezione troverai anche la pagina Facebook.
Mi sono sentito tirato per la giacchetta essendo stato l'ultimo presidente del già Canoa Club Bolzano  Kanu Club Bozen colui che ne ha chiuso i "battenti" a metà
degli anni '90. Essendo poi maestro federale di canoa ( 1986) non potevo non rispondere. Comunque io non pratico più l'insegnamento  e mi dedico a quel che mi piace, andare in canoa, per lo più canadese e in solitaria nella zona di Merano dove ora risiedo.
Buon corso e buona acqua !

23
Ciao,

potresti provare:
- a Campo Tures (sull'Aurino): https://www.rafting-club-activ.com/it/escursioni/kajak/kajak-corsi (non si esprimono sui costi, quindi non ti saprei dire)
- a Brunico: https://kreativraft.com/it/corsi-kayak/, ma mi sa che erano i corsi a cui ti riferivi con costi anche secondo me spropositati  :o

In alternativa (non troppo distanti) ci sono:
- molte opportunità presso le scuole in Val di sole (es. il rafting Center Val di sole - https://www.raftingcenter.it/Sport/Canoa-e-Kayak/Corso-Canoa-Kayak con costi proporzionalmente inferiori rispetto al numero di ore di lezione) oppure potresti provare a contattare
- il Canoa Club Trento che penso/spero che sia ancora attivo (anche se non ci vediamo da un pò e ho visto che il blog è fermo da qualche anno ... però mi confermano che sono ancora presenti): trovi i link su http://www.uisp.it/trento/pagina/asd-canoa-club-trento ... dove di sicuro saresti più seguito e magari troveresti gente con cui condividere le tue discese, il tutto a mezzora da Bolzano. ;-)

... o al limite (ultima spiaggia) potresti sederti sulla riva del Talvera e "abbordare" qualche slalomista autoctono che si allena lì di tanto in tanto e chiedere lumi, vedrai che qualcosa ne ricavi (no faccio nomi e cognomi per rispetto alla privacy) :-D

Ciao
Giorgio (JC)
 

24
Chat / Come contattare i moderatori di questo forum?
« Ultimo post da Andrea Ricci il Marzo 13, 2019, 09:29:41 am »
O per meglio dire: come ottenere una risposta?
Ho inviato ripetute richieste via modulo di contatto, ma non ho ricevuto risposta.
Qualcuno conosce un canale di contatto alternativo?
25
Corsi indoor e outdoor / Re:Richiesta info: Corso Kayak - Alto Adige
« Ultimo post da Andrea Ricci il Marzo 12, 2019, 06:27:38 pm »
Sono costi certamente esagerati per gli standard italiani.
Tieni conto che, almeno in ambito FICT www.canoa.org, le associazioni affiliate spesso offrono corsi gratuiti ai propri soci.
Ti conviene sceglierne una, associarti (meno di 50 euro l'anno in genere) e andare a seguire i loro corsi e raduni, per esempio in Veneto. Corsi in cui saresti con tante altre persone, quindi ti divertiresti pure.
Nel raduno federale estivo in Francia, sul fiume Durance, ci sono corsi per principianti e per intermedi a costi irrisori; e ci sono canoisti top in Italia che durante il raduno ti fanno lezione a cifre molto abbordabili.
Iscriviti alla pagina facebook della Federazione Italiana Canoa Turistica per rimanere in contatto e aggiornato.
E infine, non dimenticare il mio consiglio circa la Discesa del Tevere: praticamente lì entri in contatto con il mondo canoistico italiano.
26
Corsi indoor e outdoor / Re:Richiesta info: Corso Kayak - Alto Adige
« Ultimo post da Devid il Marzo 12, 2019, 05:36:36 pm »
ciao Devid, non conosco scuole di canoa in Alto Adige e neanche in Trentino, ma un consiglio posso dartelo.
Se sei una persona sportiva e a suo agio nell'acqua, vai alla Discesa Internazionale del Tevere in Umbria a fine aprile www.TiberTour.com
E' una manifestazione che ha 40 anni di storia e innumerevoli canoisti italiani hanno imparato ad andare in canoa li'.
Puoi noleggiare sul posto una canoa sit on top, che e' molto facile anche per un principiante. Alla fine della manifestazione, che dura 7 giorni, sarai un canoista :)
Grazie Andrea, non male come possibilità "last-second"!!

Ciao Devid, a Merano c'è lo SportClub Merano con una lunga storia di canoa fluviale, soprattutto agonistica. La sezione canoa era un delle migliori scuole di canoa fluviali italiane, che ha sfornato grandi atleti in slalom e discesa, a partire dai fratelli Willi e Siegfried Gerstgrasser e Anton Prijon (poi costruttore di canoe e anche campione del mondo di discesa) e tanti altri campioni nei decenni successivi, oltre ad aver oganizzato edizioni del Campionato mondiale di canoa.
Non ho idea se lo SportClub abbia proseguito l'attività ma - se non l'avessi gia fatto - varrebbe la pena contattarlo, certamente ci sarà ancora chi pratica canoa con cui fare gruppo.
Grazie Lorenzo! Adesso sono in contatto con il club della val Pusteria, ma proverò subito a cercare i contatti per il club di Merano!!

Inoltre avrei trovato una "scuola", ma per una giornata di corso chiedono dai 300 € (se persona singola, più il noleggio dell'attrezzatura) a scendere di tot € ogni partecipante in più:
1 persona: 300€ (+30€*)
2 persone: 250€ (+30€*)

a partire da 3 persone per partecipante

1 giorno: 190€ (+30€*)
2 giorni: 350€ (+60€*)
3 giorni: 500€ (+70€*)
4 giorni: 700€ (+80€*)
1 giorno = 5-6 ore di corso

A me personalmente sembra un costo esagerato. Sarei curioso di sentire i vs. pareri

27
Chat - Kmare / Lago di Pusiano
« Ultimo post da MarcoAlberti il Marzo 12, 2019, 04:36:17 pm »
Buonasera, a proposito del fatto di dover navigare vicino a riva d'inverno per quelli refrattari alle mute stagne : qualcuno degli abituali frequentatori mi sa dire se anche in questo periodo il lago è frequentato dai pescatori, con quelle simpatiche lenze che sfiorano la superficie per decine di metri ?
Ciao e grazie.
28
Uscite e raduni / Re:Test Wave Sport Phoenix
« Ultimo post da Vittorio Pongolini il Marzo 11, 2019, 06:38:00 pm »
Ho dato un'occhiata al "missile" e la prima cosa che ho notato è la lunghezza, senza vedere quanto misurasse realmente. Poi ho letto le misure sulla scheda tecnica e c'è scritto che è lunga 2,74 m e larga 0,68 m. Ma la considerazione principale va sulla lunghezza di duemetrisettantaquattrocentimetri.  Negli anni '70 non si badava alle lunghezze e su fiumi fino al 4° grado, ma anche sul quinto, usavo canoe in vtr da 4,05 e larghe sui 0,60 m. Erano dei veri transatlantici ma non c'era scelta. Negli '80  è arrivato il polietilene e nei primi anni '80 si usavano canoe da 3,30 fino a 3,80 m. La larghezza era sui 0,6. Non vi dico cosa facevano con qs. canoe così lunghe per fare "River Rodeo"(ho ancora un VHS dal titolo "Urban Kayak" girato a Salt Lake City dove giravano nei ritorni artificiali con queste canoe che sembravano delle pale eoliche…). Io nella seconda metà degli '80 e nei primi anni '90 ho usato per diversi anni una canoa di una nota marca americana da 3,55 che era eccellente, solo stretta di pozzetto. Era larga sui 0,58 cm. Poi negli anni '90, nella seconda metà, sono cominciate le taglie per le canoe: S, normale e XT (extra tall? probabile) e per diversi modelli. Poi negli anni duemila è cominciato un accorciamento pazzesco, un po' per seguire le specialità del Playboating  e un po' perché faceva figo avere la barca corta e cortissima. Siamo arrivati ad avere canoe da 1,90! Io non le ho mai usate così corte e il minimo che ho avuto è stato una 2,40 m di una nota marca tedesca per circa 0,60 di larghezza. Poi, dal 2008 è ricominciato l'allungamento. Ora vanno per la maggiore canoe da oltre 2,60, due cm più, due cm in meno, a seconda della taglia. Ce ne sono anche da 2,68, finché non è arrivata questa  da 2,74 che mi sembra un "ritorno al futuro" oppure, meglio un "futuro al passato", agli anni '90, esclusi i settaggi nel pozzetto che ora sono davvero superlativi. Concludo con due considerazioni. La prima è che ho sempre pensato (e detto a chi mi chiedeva pareri diretti) che le canoe fluviali e torrentizie seguono molto le mode e l'onda emotiva, più che quella reale, oltre al marketing, ma che dei veri cambiamenti si trovano ogni dieci anni, dei piccoli ogni cinque. La seconda che, sempre relativamente ad ogni decennio, non è la canoa che fa il canoista ma è l'abilità dell'uomo che muove la pagaia e che la dirige che fa la differenza.
29
Materiali - KMare / Kayak gonfiabile consiglio
« Ultimo post da Fabrizio75 il Marzo 11, 2019, 06:23:40 pm »
Ciao sono nuovo sia del forum che di questo mondo. :)
Vengo dalla nautica e ne esco per provare nuove avventure senza motore.   :D
Vorrei uno sgonfiabile perché più facile da trasportare specialmente se si traghetta.
Vorrei capire marche  e modelli decenti e sicuri per il mare.
In particolare vorrei andare solo ma all'occorrenza in 2.
Esiste qualcosa che possa fare al caso mio?
Ho adocchiato
Bic yakkair lite 2
Bic yakkair hp 2 (se usato)

Grazie
30
Uscite e raduni / Re:Test Wave Sport Phoenix
« Ultimo post da diego de pieri il Marzo 11, 2019, 06:22:02 pm »
Mi sarebbe piaciuto provarla... ma questo we riaprono il Soca, ora per un pò vorrei evitare Valstagna!! ;-)
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10