Post recenti

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10
11
Discussioni FICT / Re:Adigemarathon ,un atmosfera magica in un canyon di rara bellezza
« Ultimo post da nolby il Ottobre 19, 2017, 03:49:13 pm »
Come è andata?
12
Chat / Re:Canoa Nova Mariner AIUTOOOOO
« Ultimo post da nolby il Ottobre 19, 2017, 02:48:22 pm »
La Nova non esiste più... alcuni modelli in polietilene di questa marca sono stati prodotti fino a poco fa dalla EXO (che non si occupa di composito).

Per il timone dovresti riuscire tranquillamente ad adattarci più o meno qualsiasi cosa.

Se posti qualche foto (e, per curiosità, le dimensioni) magari qualcuno ti da qualche dritta per la manutenzione.


PS: sei nella sezione sbagliata... questa è dedicata a fiume e torrente. Lo spazio mare e lago è quello sotto.
13
Chat / Canoa Nova Mariner AIUTOOOOO
« Ultimo post da Kitaro il Ottobre 18, 2017, 07:40:52 pm »
Mi hanno regalato una canoa della marca Nova modello Mariner, dato che devo sistemarla un po' stavo cercando in rete la casa produttrice ma non trovo nulla. Qualcuno può darmi delle dritte o eventualmente se avesse la stessa Canova potesse aiutarmi. Ho visto che nella poppa c'è il supporto per un timone. Internamente l'altezza dei piedi ci sono due pedali che penso servano per il timone.
Aspetto fiducioso qualche aiuto da voi.
Sono Toscano Massa Carrara
14
Chat / Re:prima canoa kayak gonfiabile 2 posti
« Ultimo post da Kitaro il Ottobre 18, 2017, 07:37:00 pm »
Sono cascato sulla Intex Explorer K2... Usata solo 1 volta in mare col mio bimbo e devo dire che va bene.....
Plastica un po'.... Giocattoli da, non la vedo molto resistente....vedremo prox primavera alla sua riapertura. COme sarà.....
Nel frattempo mi hanno regalato una canoa della Nova il modello  Mariner.... Ma non trovo nulla in rete dato che devo sistemarla....
A presto
15
Materiali da canoa / Re:Riparazione kayak vetroresina!
« Ultimo post da Valter Vendruscolo il Ottobre 13, 2017, 05:50:00 pm »
se non hai già fatto, se i tagli sono lunghi 3cm io procederei così:
1) mi procuro un pezzo di truciolare laminato da almeno 30 x 30 cm di lato e 8 o 10 mm di spessore, che mi servirà come base su cui lavorare
2) prendo un rullino da dipingere, in lana (chiedi che sia resistente a resine e solventi) a pelo corto, basta la misura piccola, quella lunga circa 5 cm
3) mi procuro un rullino frangibolle
4) mi procuro un po' di tessuto di vetro da 80/100 gr/mq (se il taglio è da 3 cm immagina di fare una pezza di 7 o 8 cm di diametro
5) mi procuro un po' di mat (fibra di vetro senza trama, tipo tessuto non tessuto sui 150/200 gr/mq e prepari una pezza leggermente più piccola di quella descritta sopra ed una seconda più piccola ancora (se la prima ha 8 cm la seconda la fai da circa 6 e la terza da 5)
6) va bene la epossidica, anche quella nella siringa doppia, se è molto densa si riscalda con il fon fino a portarla attorno ai trenta gradi il riscaldamento va fatto prima di miscelarla e serve a fluidificarla
7) carteggi BENE la zona in cui devi intervenire prima con carta grossa (grana 40) poi rifinisci un poco con carta più fine (grana 80)
8 ) con una pezzuola di cotone bianco o con della scottex imbevuta di acetone pulisci la zona carteggiata
9) prepari l'epossidica in un recipiente plastico tipo i cilindri graduati che trovi nei colorifici, mescolala bene con uno stecco di legno tipo quelli dei gelati
10) imbevi il rullino di epossidica e rulli sul laminato una zona che contenga la pezza grande di tessuto, prendi la pezza di tessuto e la stendi sopra alla resina, rulli sopra con il rullino, appoggi la pezza di mat (la più grande delle due) centrandola sulla pezza già rullata, rulli di nuovo, appoggi la seconda pezza di mat (quella più piccola) sempre al centro delle altre due e rulli bene in modo che le pezze siano imbevute di resina
11) col rullino con cui hai rullato la resina sulle pezze dai una rullata di resina sul kayak nella zona dove dovrai applicare la pezza (a questo punto le tre pezze sono diventate un pezzo unico)
12) col rullino frangibolle rulli bene la pezza, ancora sul laminato, in modo da far uscire le bolle
13) prendi la pezza e la applichi sulla zona da riparare ripassandola col rullino frangibolle in modo da togliere le bolle d'aria intrappolate
14 lasci asiugare per almeno 24 ore

consigli generali
- come ti hanno già detto l'epossidica soffre l'umidità ma soffre anche le temperature basse, in genere sotto i 15 °C il processo di catalisi non si innesca, per cui devi essere certo che, per almeno 24 ore non vai sotto a quella temperatura
- prima di procedere alla resinatura posiziona il kayak in modo che ti sia comodo lavorare nella zona dove devi intervenire e che sia stabile in posizione, possibilmente meglio lavorare in orizzontale, eventualmente fai più interventi
- hai a che fare con resine e solventi, abbi cura di lavorare in un ambiente aereato, va bene all'aperto ma evita l'esposizione diretta al sole del kayak almeno per le prime ore, una temperatura troppo elevata accelera la catalizzazione ma rende la resina più fragile
- hai a che fare con resine e solventi, abbi cura di proteggerti con guanti (vanno bene quelli antiacidi), viste le quantità in gioco (qualche decina di gr) non dovresti avere problemi di vapori, comunque cerca di non stare li ad annusarli troppo
- per pulire il laminato ed il rullino frangibolle va bene l'acetone, vedi di non far cadere acetone sulle riparazioni, il rullino puoi provare a pulirlo sempre con acetone,
- a titolo orientativo, puoi calcolare di fare una quantità di resina (in peso) di circa 1,5 / 1.8 volte il peso delle pezze di fibra che userai, se prepari le cose prima puoi fare anche due o tre rappezzi con la stessa miscelazione di resina, essendo la prima volta forse ti conviene partire con un rappezzo per capire tutto il giro

scusa la prolissità...
16
Uscite e raduni / Re:Raduno Federale FICT di Autunno sul Fiume Vara
« Ultimo post da Dodo il Ottobre 11, 2017, 11:11:05 am »
 ;D ;D ;D ;D ;D
COme darti torto... effettivamente sarebbe quello d' autunno.......
La buona notizia è che grazie alla collaborazione con Tirreno Power potremmo navigare anche il tratto da sotto la diga, quindi aggiungere altri 5 km al tratto classico fino alla base rafting a Brugnato
17
Discussioni FICT / Adigemarathon ,un atmosfera magica in un canyon di rara bellezza
« Ultimo post da Gengis il Ottobre 10, 2017, 10:13:03 am »
Ciao a Tutti ,
 questo fine settimana è dedicato alla 14 edizione dell'Adigemarathon dove si cimenteranno  molte categorie di Agonisti delle discipline Fluviali e di Acqua Piatta e naturalmente
il più folto gruppo di Amatori/Turisti con partenza dall'isola di Dolcè la domenica 15 ottobre con arrivo in pieno centro di Pescantina.
Per chi non conosce l'Adige  ,il percorso è adatto a tutte le categorie di kayak e canoe ,sia fluviali che marine ,il tratto interessato è di 1à classe con alcuni passaggi di 2à per cui è vivamente consigliato l'uso della coperta paraspruzzi ,obbligatorio l'uso del supporto di galleggiamento/salvagente .
E' garantito il recupero degli automezzi lasciati all'imbarco con un autobus e all'arrivo ci sarà il solito ricco pasto preparato con cura ed amore dalle Volontarie e Volontari  del Canoa Club Pescantina .
Sabato ci sarà un ricco mercato con espositori del settore kayak ,con abbigliamento e materiali inerenti al nostro sport, una fiera per noi appassionati .
Ci vediamo in Pescantina e pagaiando in Adige .
Gengis
Per   iscrizioni e ulteriori info :
www.adigemarathon.com
18
Raduno di Primavera? A Novembre?  :o

AHAHAHAHAH, è vero che non ci sono più le mezze stagioni e che i canoisti hanno il cervello annacquato, ma forse in questo caso all'ultimo raduno si è esagerato col vino.   ;D
Grandissimi!!!  ;)

Bella Lì

Giorgio (JC) ... che non è mai riuscito a partecipare a un raduno sul Vara e che magari quest'anno ... ;-)
19
Uscite e raduni / Re:Raduno Federale FICT di Primavera sul Fiume Vara
« Ultimo post da Dodo il Ottobre 09, 2017, 09:12:05 pm »
Ciao a tutti!!! IL raduno è stato spostato dall' ultima di ottobre, come di consuetudine, alla seconda di novembre...
Per garantire un buon raduno abbiamo preferito posticipare visto la penuria di precipitazioni...
Piano piano inserirò tutte le novità... Sicuramente avremo la presenza di Exo Kayak con tutte le sue creature, Nereus Sport, Ozone Kayak e Canoa Shop....
20
Uscite e raduni / Raduno Federale FICT di Primavera sul Fiume Vara
« Ultimo post da Dodo il Ottobre 09, 2017, 09:06:30 pm »
Raduno Federale FICT d' Autunno.. Nei giorni 10-11-12 novembre
Torna come ogni anno il raduno d' autunno sul fiume Vara!!!!!
Venerdì 10 sera pre-raduno dalle ore 21.00 per stare tutti insieme...
Sabato 11 e domenica 12 discese sui tratti consigliati con acqua garantita dalla diga di S. Margerita di Tirreno Power..
Domenica pomeriggio ore 15 circa ricca riffa con primi offerti dagli sponsor....
Possibilità durante il raduno di provare i nuovi Kayak Exo...
A presto le info dettagliate..
Per Info riferirsi a Dodo al 3271088219 o Walter 3389998561...
tel: 3271088219
email: doardo30(chiocciola)libero.it
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10