CKI il forum della canoa italiana

Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Materiali da canoa / Kayak anni 80 e dintorni
« Ultimo post da Nicola Miani il Oggi alle 12:30:55 pm »
Ciao a tutti
Sto provando vari kayak sia marini che torrente e volevo chiedere sopratutto a chi è più "datato" :P che limiti ci sono rispetto a kayak più moderni?
In giro vedo kayak di quei periodi introno ai 100/200€ il più delle volte in vetroresina che sicuramente è più facilmente riparabile rispetto ad un plasticone di quel periodo ma allo stesso tempo mi pare più fragile se sbattuto su rocce o simili.
Quasi sempre sono con linee più fluviali/torrente.
La mia idea di utilizzo è principalmente lago/ fiumi di 1 e 2 grado e visto che ce l'ho sotto casa la laguna e sopratutto vorrei una barca max 4 metri sia per il trasporto che per il rimessaggio.
Non facendone un uso intensivo non volevo investirci più di tanto almeno per il momento.
Grazie per le risposte
2
Materiali da canoa / Re:Consiglio attrezzatura ?
« Ultimo post da Lorenzo Molinari il Luglio 30, 2021, 10:11:04 am »
Il leash per la pagaia è certamente utile quando fai foto o abbandoni la pagaia per qualunque manovra, ma anche in caso di forti raffiche di vento, che potrebbero strapparti la pagaia di mano. Il consigilo è ovvimante di non imabarcarsi in caso di previsione di vento molto forte, ma dato che scrivi che pagaierai soprattutto sul lago di Garda, ricordati che in alcune zone di questo lago, il vento può alzarsi nel giro di brevissimo tempo e a fortissima intensità, diventando un serio pericolo per i canoisti.
Un leash puoi anche auto-costruirlo con un cordino elastico e un paio di moschettoncini di plastica.
Infine, porta con te sempre una pompa manuale per la canoa gonfiabile, se non altro se lasci la canoa fuori dall'acqua sotto il sole estivo tra una pagaiata e l'altra (dovrai sgonfiarla leggermente e poi rigonfiarla prima di imbarcarti nuovamente) e qualcosa con cui svuotare la canoa stando a largo (spugna, bottiglia di plastica tagliata a metà o pompa di sentina manuale) e impara a risalire in canoa dall'acqua.
3
Chat / Re:Giro Corsica in kayak
« Ultimo post da fredgil il Luglio 29, 2021, 11:57:42 pm »
Il mese di ottobre ti riserverà senz'altro condizioni serie di navigazione. Le condizioni climatiche vanno valutate prima della scelta della canoa. Le 3 barche da te elencate si valgono, conosco bene la Itaca 548 adatta al mare grosso, ma mi raccomando, occhio alle tue capacità!
Fred
4
Materiali da canoa / Re:Consiglio attrezzatura ?
« Ultimo post da LucaOrtogni il Luglio 29, 2021, 11:54:36 pm »
grazie per i consigli a entrambi
5
Materiali da canoa / Re:Consiglio attrezzatura ?
« Ultimo post da Guido Brasletti il Luglio 29, 2021, 06:46:56 pm »
Ciao Luca,
ho avuto quel modello

Pregi:
- facilissimo
- quasi irrovesciabile (devi essere tu a voler cadere in acqua o a fare qualche manovra proprio al limite)

Difetti:
-un pò lento (irrilevante se non hai fretta e fai giri brevi)
- se si alza il vento contrario o di lato diventa faticoso, occhio a non allontanarti troppo dalla riva
- ci mette un pò ad asciugare

Sull'attrezzatura da tenere a bordo concordo con Nicola, la pompa manuale di gonfiaggio potrebbe tornarti utile
Aggiungerei:
- una sacca stagna, per chiavi, un asciugamano, un cambio almeno parziale, etc
- una custodia impermeabile per il cellulare, con laccetto per tenerlo al collo o legarlo al giubbotto galleggiante

Buon divertimento!
6
Materiali da canoa / Re:Consiglio attrezzatura ?
« Ultimo post da Nicola Miani il Luglio 28, 2021, 08:25:46 am »
Ciao dalla mia limitata esperienza aggiungerei prima di tutto una muta meglio di quelle a braga lunga e senza maniche - che darebbero fastidio nella pagaiata - se finisci in acqua non è poi così calda sopratutto se sale il vento... e con l'aggiunta di una giacca d'acqua puoi uscire anche con temperature più fredde magari ad ottobre. Il leash non è indispensabile ma è comodo per sbragarsi a fare foto senza controllare dove è la pagaia, una pompa manuale visto che hai un gonfiabile me la terrei a bordo...
7
Materiali da canoa / Consiglio attrezzatura ?
« Ultimo post da LucaOrtogni il Luglio 27, 2021, 01:35:52 pm »
Ciao a tutti, mi presento mi chiamo Luca mi sono iscritto da poco al forum e ho acquistato il mio primo kayak alla decathlon per la precisione il modello itiwit da 1/2 posti, oltre a questo l'attrezzatura:
- Pagaia X100 regolabile
- Giubotto 50N+
- calzari neoprene
e una pompa elettrica, l'uso che vorrei farne è principalmente su laghi (lago di Garda e vicini zona Brescia), chiedo consiglio per l'attrezzatura se ho tralasciato qualcosa d'importante, il leash per la pagaia è indispensabile? consigliereste anche l'acquisto di una pompa manuale?  grazie in anticipo per le risposte.
8
Chat / Giro Corsica in kayak
« Ultimo post da mnghb il Luglio 22, 2021, 01:53:07 pm »
Ciao a tutti,

nel mese di ottobre vorremmo effettuare il giro della Corsica in kayak. Secondo i piani, faremo anche una traversata in mare aperto!
Volevo chiedere un vostro consiglio riguardo il kayak.
Al momento ho un Prijon Grizzly in HTP (termoplastica), lungo 518cm e largo 61cm. E' un kayak con enorme capacità di carico, adatto a corporature grosse (io sono 194cm per 100 chili di peso!) e pensato per lunghe esplorazioni in luoghi remoti.
Lo uso da un anno circa ma, per via del materiale (non è in vtr o in composito), delle dimensioni (è larghino rispetto alla lunghezza) e della forma (sarebbe meglio un greenland) temo non sia adatto al viaggio che progetto.

Stavo valutando le 3 seguenti barche, diverse tra loro:
- SeaBird Scott HV
- Mannino Itaca 548 (https://www.nauticamannino.it/kayak/wp-content/uploads/2014/05/Itaca-IT-Gold1.jpg)
- Mannino Daytona 530

Avete consigli? O dovrei tenermi il buon vecchio Grizzly? :)

Grazie!!
Ciao
9
Chat / Re:Pànace di Mantegazza, una pianta pericolosa!
« Ultimo post da Vittorio Pongolini il Luglio 22, 2021, 11:15:30 am »
No, ma ne parlano diffusamente su canali specifici e professionali, non ancora segnalati capillarmente al grande pubblico.
Ma l'estate è ora e con una (mezza) libertà di movimento dalla pandemia da COVID19 sarebbe una beffa non fare attenzione a quest'altro rischio che può capitare a chi vive il proprio tempo libero.
10
Uscite e raduni / fiume nera
« Ultimo post da Gugli il Luglio 21, 2021, 11:03:32 pm »
ciao a tutti ,
la settimana tra il 25 e il 31 luglio sarò nella marche , pensavo di fare qualcosa sul fiume Nera,
cercavo compagnia magari di qualche local, anche per consigli sui tratti , imbarchi sbarchi recuperi ecc
sono di Varese, solitamente scendo in Sesia,

gug
Pagine: [1] 2 3 ... 10