CKI il forum della canoa italiana

Incidente mortale sul Liamone (Corsica)

(Letto 51658 volte)

Dani Ckfiumi

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • Post: 417
L' amico Fred Gilardone ci segnala purtroppo il fatale incidente a Vladimiro Farina, oggi sul Liamone.

Erano in 9 a fare la discesa, e se ho capito bene c'era anche Giordano.
Vladi è rimasto incastrato in un sifone sul finire della discesa.
Nonostante l' intervento dei compagni di discesa non c'è stato modo di liberarlo.
Si è reso necessario l' intervento dei vigili del fuoco.

Senza parole e con una pesante tristezza nel cuore
mi unisco  al dolore della famiglia per la grave perdita.

..............

Ciao Vladi

..............
Ultima modifica: Aprile 26, 2014, 12:08:25 pm da Dani Ckfiumi
What if you knew everything you did online was being watched, followed, stored and sorted by sophisticated algorithms that were profiling you in real-time. Would it change how you behave? ..
Brave New World. Use https://brave.com Luke !

Dani Ckfiumi

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • Post: 417
==========================
  INOLTRO da parte di Giovanni Torzoni
==========================

UN SALUTO AL GRANDE VLADIMIRO, CHE MI HA FATTO SCOPRIRE LA CORSICA.
UN ABBRACCIO AL FIGLIO E TUTTA LA SUA FAMIGLIA.

GIOVANNI TORZONI
What if you knew everything you did online was being watched, followed, stored and sorted by sophisticated algorithms that were profiling you in real-time. Would it change how you behave? ..
Brave New World. Use https://brave.com Luke !

Marco Scolari

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 69
Una notizia terribile. Una di quelle che non vorresti mai leggere...
Vladimiro accompagnò me e Rino R. nella nostra prima discesa delle Gole del Vara circa quindici anni fa'.
Eravamo sul Vara da soli e lui si offrì volentieri di accompagnarci durante la discesa.
Ricordo pure quando nei primi anni novanta l'avevo visto scendere con grande abilità la difficile Stura di Ala durante il raduno canoistico delle Valli di Lanzo.

Intendo esprimere le mie più sincere condoglianze ai suoi cari.

marco

Sara Magister

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 25
di Vladimiro non riesco a ricordare altra espressione se non quella del sorriso: solare, aperto, accogliente. un sentito abbraccio ai suoi figli, e a sua moglie. davvero di cuore.

Sara

mattiaperni

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 2
  • ...
Io con Vladi sono sceso solo poche volte (2 se non erro su Verdon e Gottero)e mi dispiace non averlo conosciuto di più. La tua perdita mi rattrista molto ma penso che di sicuro sei andato in un posto migliore di questa terra, ti auguro che il Signore ti accompagni nella tua salita al cielo e chissà che magari un giorno ci ritroveremo tutti lassù di nuovo a pagaiare insieme..

Condoglianze al figlio e alla famiglia di cuore


Mattia

Angelo Vergani

  • Full Member
  • ****
  • Post: 188
  • RITORNO A MONTE, in autostop
Affranto e addolorato. Ho saputo ieri sera da Fred.
Non conosco la dinamica ma mi ricorda molto l'incidente dove perse la vita
L'amico carissimo Luca Pedroni.
Ora un altro amico carissimo nonché coetaneo.
Grande persona, generosa e sempre disponibile con uno sguardo sereno e sorridente anche di fronte ai problemi. Quanti incontri, quanti momenti belli insieme.
Ora bisogna stare vicini al figlio che purtroppo, a quanto so, era lì con lui.
Uno strazio indicibile.
Angelo Vergani

Claudio Lo Giudice

  • Md Member
  • ***
  • Post: 76
Provo un grande dolore per la perdita di un amico e uomo stimato, uno dei miei primi punti di riferimento all'ingresso nel mondo della canoa.

Condoglianze e un grande abbraccio alla famiglia

Dani Ckfiumi

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • Post: 417
Inoltro per conto dei fradici che sono tutt' ora in Corsica:
=====================================

L' incidente è avvenuto circa 100mt. dopo la confluenze con il torrente Grosso ed il Liamone a ca. 2.5Km dall' imbarco.
Il livello era basso ed in quel punto scendevamo a vista con Vladi che apriva da vero Leader quale era.
A centro fiume immediatamente e sotto un piccolo salto la sua canoa si è incastrata contro una roccia sifonata
appena affiorante. Malgrado i nostri immediati soccorsi non c'è stato nulla da fare, come diceva Fred si è reso
necessario l'intervento del  soccorso alpino e della protezione civile per estrarre Vladi dal sifone.

Ci uniamo al cordoglio della famiglia e dei figli,
in questo momento terribile dobbiamo tenere duro ed essere forti.
Giordano è qui con noi come un figlio in attesa che arrivi la mamma stasera.

RIP Vladi sarai sempre la nostra Guida
Mameli, Gas, Rob, Daniele, Emiliano, Francesco, Marcello e Giordano


Ultima modifica: Maggio 02, 2014, 01:11:10 pm da Dani Ckfiumi
What if you knew everything you did online was being watched, followed, stored and sorted by sophisticated algorithms that were profiling you in real-time. Would it change how you behave? ..
Brave New World. Use https://brave.com Luke !

stefano carpita

  • Md Member
  • ***
  • Post: 50

Ieri sera ho sentito Betta, oggi arriva a Pisa e parte per la Corsica. Mi ha inviato queste due foto per pubblicarle qui dagli amici canoisti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Stefano Carpita

take me to the river
drop me in the water

Marco Cinelli

  • Md Member
  • ***
  • Post: 55
  • Forza e onore
Ciao Vladimiro! Tutta la comunitå di Roccasecca e del fiume Melfa piange oggi la tua scomparsa, ma porterà viva nel cuore e nella memoria la splendida persona che sei stata, il maestro, la guida, l'amico. Unico nel suo genere ed esempio mirabile per tutti noi. Un abbraccio forte e tutta la nostra vicinanza in questo momento a Giordano e la famiglia tutta. Vladi sempre con noi.
Marco e Tommasino (fiume Melfa) per sempre tuoi amici

Vittorio Pongolini

  • Full Member
  • ****
  • Post: 716
  • Healthy rivers, lakes and seas are priceless!

Vladi...noooo...perchè..non è possibile...eri il canoista piú bravo e buono che conoscessi...sono affranto...siamo scesi benissimo insieme dal Candigliano venti giorni fa, saltando in perfetta sintonia i passaggi peggiori perchè alla nostra etá non ci interessa piú esagerare...non è possibile...ci conoscevamo da trentacinque anni, da quando ci incrociammo tu, Maya  ed io sull' Inn basso...ma perchè sempre ai migliori..che vita matrigna!
Vittorio Pongolini - Canoa Club Milano

"You don't beat it. You never beat the river, chubby".  Burt Reynolds (Lewis Medlock), Deliverance, 1972.

Andrea Musto

  • Newbie
  • *
  • Post: 1

Ciao Vladi

Andrea


Andrea Musto

lilli

  • Md Member
  • ***
  • Post: 21
Vladimiro, caro amico, grande uomo mi mancherai. Un abbraccio a tuo figlio così costretto a diventare adulto in fretta e ai tuoi amici e familiari che stanno soffrendo...
lilli

Emilio "Belu" Beluffi

  • Md Member
  • ***
  • Post: 30
  • Life's 2 short 2 waste it. GO KAYAKING!
Le mie più sentite condoglianza alla famiglia e agli amici che erano con lui....

:-((((((((

Leonardo Di Sacco

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
Una notizia che non ti aspetti e non vorresti mai ! per molti di noi del Mai Dire Mai di Lucca Vladi è stato amico e maestro.
Una pesante tristezza che ci lascia senza parole.
Ci uniamo al cordoglio della famiglia e dei figli.
Leonardo

Marco Tombesi

  • Md Member
  • ***
  • Post: 16
Quando se ne va uno di noi è sempre un dramma, ma Vladimiro è sempre stato molto più di "uno di noi", ha rappresentato da sempre la canoa in Italia nel più bello dei modi.
Non è sempre vero che siamo tutti uguali, Vladi era veramente speciale.
Un abbraccio alla Betta con grandissimo affetto.
Marco Tombesi e Paola Marchetti
 

Michele Colombo

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • ...
Vladimiro tu mi hai fatto conoscere il piacere di andare in canoa e mi hai insegnato ad andarci.
Nel 2000 abbiamo trascorso una splendida settimana insieme a Walter e Stefano ed altri canoisti a conoscere i fiumi della Corsica che tu hai voluto condividere con noi.
Ti ringrazio per quanto hai voluto e saputo darci come uomo e come canoista e Ti auguro dal profondo del cuore di discendere mille altri fiumi dove ti trovi ora.
Un abbraccio a Betta e a  tutta la Tua famiglia.
Michele e i Tuoi amici di Trieste.
Michele Colombo -
Trieste

Diego Depretto

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 2
Ieri se ne andato uno dei padri della canoa Italiana Probabilmente tra i più conosciuti e stimati. Credo ben pochi canoisti di fiume non lo abbiano incontrato o condiviso una discesa con lui in tanti anni. Se ne andato come tutti noi canoisti non vorremo mai farlo incastrato in un sifone maledetto. O forse se ne andato come tutti noi se potessimo scegliere vorremmo: in uno stupendo fiume su un isola bellissima circondato da tantissimi amici. Vladimiro era il sorriso calmo della canoa era quello sguardo apparentemente perso, che trasudava ribellione e gioia di vivere. Credo tutti abbiano percepito la carica che quegli occhi trasmettevano. Apparentemente un eterno bambino che sorrideva sempre alla vita, ai fiumi, al colorato ed etereogeneo popolo dei fiumi. Era anche un leader che sapeva coinvolgere spronare e rallegrare tutti coloro che lo incontravano. Buon Viaggio da un tuo grande estimatore e grazie ancora di quei pochi ma intensi momenti passati assieme.
Diego.

Francesco Armano

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • ...
Carissimo Vladimiro, grande uomo di sport e di vita.
Porteremo tutti nella memoria la splendida persona che sei stata.
Sarai per sempre al nostro fianco.  Buon viaggio Vladi
Un abbraccio alla tua famiglia.

Mauro Villotta

  • Md Member
  • ***
  • Post: 79
  • Ricordati sempre che l'acqua è più forte ...
Ho conosciuto di sfuggita Vladi in Slovenia molto tempo fa ma aldilà dell'amicizia queste notizie fanno sempre molto male..
Un abbraccio alla famiglia.
Mauro.

iraci francesco

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 18
purtroppo sono un canoista da tanti anni e quindi ho conosciuto bene vladi.
non posso dire di aver fatto molte discese con lui ma siamo sempre stati in contatto canoisticamente parlando.erano i tempi di checco di maya dei fratelli dall'oglio.che dire tanto tempo fa.
ma cio' non toglie che il buon vladi fosse ancora un ottimo canoista e soprattutto un bella persona.mi manchera' moltissimo quel suo modo,ligure,di vedere le cose.
ciao vecchio amico grazie x essere stato,come molti di noi,un canoista che ha dedicato la sua vita x questo,maledetto ma stupendo sport.un abbraccio alla tua famiglia ed al tuo ragazzo(anche io scendo i fiumi con mio figlio). francesco   :'( :'( :'(

iraci francesco

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 18
IL CANOA CLUB PADOVA -LIMENA  IN QUESTO MOMENTO COSI TRISTE SI UNISCE AL DOLORE DELLA  FAMIGLIA DI VLADI.
NON CI SON PAROLE X DIRE ..........QUANTO CI MANCHERA'
ADDIO GRAN "VECCHIO" CANOISTA,CHE TU POSSA PAGAIARE ANCORA DI PIU'LI DOVE TI TROVI ADESSO. :'( :'( :'(

Lorenza Lazzarotto

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 10
Un grande affettuoso abbraccio alla famiglia di Vladi

Lorenza Lazzarotto e Domenico Benciolini

Giorgio Jandolo Cossu (JC)

  • L'essenziale è invisibile agli occhi
  • Full Member
  • ****
  • Post: 216
  • Portatemi al freddo ... vi prego ;-)
Una notizia tristissima per il mondo della canoa, ma soprattutto una gravissima perdita per tutti coloro che lo hanno conosciuto e frequentato, per i rapporti umani che Vladimiro sapeva instaurare con quei suoi modi affabili e gentili e per le sensazioni che nel tempo ha instillato negli animi di chi è riuscito a stargli vicino almeno una volta, sia fuori che dentro il fiume. Sempre attento a se e agli altri ha dimostrato più volte di essere un grande maestro di vita e un grande compagno di discesa. Condoglianze sincere alla famiglia e a Giordano (che ho solo sfiorato in fiume e mai conosciuto direttamente) che avrà bisogno di tutti noi ...

Giorgio (JC)

nunzio.mortelliti

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 5
  • FORMATORE UISP per la Lombardia
Una notizia che mi dà profonda tristezza e dolore.
Ho cominciato praticamente con Lui ( oltre 20 anni fa ). Ma l' ho incrociato tante e tante volte, o in qualche fiume o a qualche raduno o allo sbarco con il suo immancabile furgone.
E' sempre stato un " signore " con quel sorriso sempre presente. E sempre quella chiacchierata affabile.
Io lo ricordo così.
Stringo in un abbraccio Betta e famiglia.
Nunzio Liliana e Valeria

Alberto Garzena

  • Full Member
  • ****
  • Post: 144
Anche io ho avuto l'occasione di fare qualche discesa con lui, colpiva la sua sereneti e tranquillità.
Le mie più sentite condoglianze a tutta la famiglia

nunzio.mortelliti

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 5
  • FORMATORE UISP per la Lombardia
A nome del direttivo e di tutto il CFM ( Canoa Fluviale  Martesana Cernusco S. Naviglio ), ci uniamo al dolore dei suoi cari.
Tantissimi nostri soci hanno avuto il piacere di conoscerlo e di apprezzarne le splendide doti di umanità di serenità  simpatia e cordialità.

Mea

  • il mea
  • Md Member
  • ***
  • Post: 20
provo un grande dolore e abbraccio forte forte forte Giordano Betta e Santiago .Vladi è stato sempre un punto di riferimento ma non solo per la  sua grande esperienza e cultura canoistica ma sopratutto per la sua grande umanità e curiosità nei rapporti umani .circa 17 anni fa mio figlio ed io abbiamo preso la nostra prima canoa ,giaccca salvagente pagaia da lui E mi porterò tutta la vita i suoi abbracci e scambi di idee sui figli sulla vita .Questa è una di quelle scomparse che ogni giorno che ti alzi ti sembra che qualcosa manchi.Ciao Vladimiro 

stefano caprile CCN

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • Post: 552
Solo ora leggo questa drammatica notizia. Un abbraccio alla famiglia di Vladi da parte mia e del Canoa Club Novara
Stefano CCN

Gian Piero Russo

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 57
non riesco ancora  a credere che Vlady non sia più tra noi
tanti i ricordi di lui  che a sprazzi  cominciano a   riaffiorare nella mia affolata memoria,   dai   tempi gloriosi e lontani   del  C. C. Lerici   a quelli recenti nei quali   svolgeva con autorevolezza e prestigio il  ruolo di  responsabile della fluviale nell'Acquaviva;   
La sua figura mi è stata compagna di tanti bei momenti : le cene  lericine,  le pagaiate in mare, le surfate alla Venere Azzurrra, la  canoa  polo,   i  viaggi   sullo scalcinato furgone di Bruno,    le tante  discese del Taverone,  le arrampicate sul Procinto,  la Slovenia, gli incontri fiorentini,  le spedizioni in Corsica......... quella stessa  Corsica che tanto amava e  che l'ha voluto a sè nell'ultima discesa.   
Se esiste  un filo occulto che lega le  vicende degli  umani il percorso di Valdy si compie nella piena coerenza di sè, in fiume,  così come l'abbiamo conosciuto,  amico,   maestro e mentore,  la sua presenza forte e rassicurante
il suo bel volto, lo sguardo profondo,  sorridente e severo   continuerà ad essere con noi,
un forte abbraccio alla famiglia
L'ASSEX

nellokayak

  • Md Member
  • ***
  • Post: 31
  • La vita invece che lunga...dovrebbe essere larga
Vladimiro è stato il primo Maestro che ho incontrato, quando ho iniziato la mia attività con la Marina Militare di Sarzana. Mi accompagnò sul Vara e mi diede mille consigli. Uno di questi fu quello di fare il corso istruttori FICK. Mi ritrovai con Elisabetta, sua moglie, a brevettarmi istruttore. Poi ho saputo che è stato l'insegnante di educazione fisica di mia moglie, alle scuole medie. Successivamente lo è stato delle mie due figlie. Sempre prodigo di consigli saggi, nonostante la diversità di specialità. Sei stato una guida per me e tantissimi altri. Ti porterò per sempre nei miei pensieri.
Un abbraccio forte ad Elisabetta ed ai figli a cui porgo le mie più sentite condoglianze insieme a tutta la squadra dei canoisti della Marina Militare.
Ciao Vladi, spero di ritrovarti ancora!
Nello Ricciardi :'(
1°M.llo Lgt  Ricciardi Cav. Aniello
+393382972186
Skype: aniello.ricciardi
Responabile e dirigente tecnico della squadra di canoa fluviale della Marina Militare di Luni Sarzana

peppe

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
  • ...
E' da sabato, appena appreso l' accaduto, che provo ad intervenire ma le parole non mi vengono fuori come dovrebbero o forse  come vorrei. Serbero' per sempre il ricordo di Vladimiro  come canoista ma sopratutto come persona, come uomo. In tanti incontri sui fiumi  ho visto molti scendere bene ma pochi mi hanno colpito come lui per la serenita', la generosita', la capacita' di far stare bene le persone con cui aveva a che fare.  Un abbraccio forte a Betta, Giordano e Santiago. Peppe D'Orazio

Marco Lascialfari

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • Post: 152
  • ... in versione professionale
Quando mi hanno chiamato dalla Corsica ho stentato a capire e tentato di non capire. Ricordo Vladimiro per il suo sorriso e per la sua semplicità. Solo oggi realizzo la tragedia che ha colpito la sua famiglia, i suoi amici e noi compagni di canoa.
Ho nella testa tanta tristezza che non riesco a mandar via.

Ciao Vladimiro

Marco Lascialfari
Marco-CKFiumi

FFRIDA

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
  • ...
Vara 15 anni che non risalivo su un Kayak Mi ha fatto scendere nelle zone tranquille a occhi chiusi e mi diceva: senti la corrente senti il rumore del fiume
questo è il modo migliore per ricominciare......
Ciao Wlady sono contenta di averti fatto mangiare molti barattoli di marmellata. Frida

Daniele Aquilini

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 14
....senza parole. Oggi sul Soca in Slovenia, fiume a te tanto caro, ho pregato per te.
Addio maestro di canoa e di vita.
Daniele.

LCPFDM

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 21
Ho conosciuto Vladimiro in Francia, la nostra tenda era piazzata davanti il suo camper. Un giorno gli dissi che non mi sentivo di scendere le gole dell'Ubaye... commentò che il fiume sta sempre lì, come del resto lui, che sarebbe stato sempre pronto ad accompagnarmi.
Che dire, il cuore batte di dolore per una grave perdita. Un uomo che sapeva osservare senza criticare, solitario e gioioso, curioso, amante delle cose semplici - che poi sono le più vere. Faceva tornare il buon umore, la voglia di riprovare.
Ciao Vladimiro.
Un abbraccio sentito a Betta, Santiago e a Giordano... papà sarà sempre vicino a voi.

Vittorio Pongolini

  • Full Member
  • ****
  • Post: 716
  • Healthy rivers, lakes and seas are priceless!
Inoltro per conto del sito tedesco 4.paddlers.com, omologo di CKItalia, la risposta di uno degli animatori dello stesso. Ho scritto loro per ricordare, celebrare ed ammonire riguardo la perdita di Vladimiro (la mia è più sotto ed ho inviato loro anche le foto di Vladi più belle).
I tedeschi, forse a ragione o forse a torto per ciò che riguarda la sensibilità, in un momento così doloroso, chiedono più info tecniche riguardo l'incidente e  ammoniscono sulla pericolosità dei piccoli salti oltreché dei saltoni. Riferisce anche Sebastian che tre giorni prima era al ponte dello sbarco e non s'è imbarcato per il livello troppo basso del Liamone.
Chiedo agli incolpevoli e affranti presenti di fare uno sforzo e di riferire migliori informazioni sull'accaduto (era un sifone o un undercut?) e se hanno avuto la solerzia di riportare qualche immagine del maledetto luogo dell'incidente.
Non è per il caro Vladi ma per il movimento canoistico internazionale e per provare ad evitare nuove tragedie.

"Hello Vittorio,

very sad news! I hear of the tragedy days before. Three days before I stand at the Take-Out bridge and decided not go cause of the low water level. Our thoughts are by Vladimiro, his son and family.

I am not sure what to do now with your informations and photos. Should I post them on 4-paddlers.com? Best would be, to have more informations about the accident itself (possible with photos), to show paddlers that not only the big drops are the risky ones.

Looking forward to your response,

Sebastian"

"Sorry guys, I’m Vittorio Pongolini an italian canoeist.
 
I don’t speak German. I pray you to inform your forum that an Italian kayak instructor, Vladimiro Farina, 65 years old and 34 years of paddling, drowned on the Liamone river, last 25 April. His son Giordano, 14 years old, was together – he saw his father to fade... - and the italian team was composed by 9 canoieists. They cannot do anything because he was stuck upside down after a little passage  one hundred meters after Rio Grosso confluence.
 
Vladimiro was a very expert paddler and Corsica was his second home.
 
The whole italian paddlers movement is speechless....
 
Vittorio Pongolini"



Vittorio Pongolini - Canoa Club Milano

"You don't beat it. You never beat the river, chubby".  Burt Reynolds (Lewis Medlock), Deliverance, 1972.

Francesco Frati

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 38
Grazie Vittorio. Aggiorneremo nel più breve tempo possibile (spero anche stasera) con foto dettagliate. Abbiamo comunque segnalato in maniera evidente il punto dell'incidente in fiume così che chiunque si trovi a passare di la' si fermi con il dovuto anticipo.

Albus

  • Md Member
  • ***
  • Post: 19
Vladimiro è un Grande Nome della Canoa Italiana.
Io l'ho conosciuto tanto tanto tempo fa ma i miei incontri con lui, in realtà, si contano sulle dita di una mano.
Era il 1987, l'anno dell'alluvione in Valtellina.... Io mi stavo avvicinando alla canoa e avevo prenotato un corso con Vladimiro. Ma la Valle ed il fiume erano impraticabili così ci trasferimmo sul Sesia. Feci un grande corso, con lui! Da allora non ho più smesso di andare in canoa.
Che notizia tragica e triste......
Sono stato profondamente colpito da questa notizia e sono tanto vicino al figlio, testimone incolpevole.
Un caro abbraccio
Alberto Laurenti

Giuseppe Spinelli

  • Md Member
  • ***
  • Post: 76
Caro Vladimiro ti ho visto di recente sul Vara, proprio mentre si programmava la bella vacanza in Corsica ed eri come sempre sereno e sicuro. Non abbiamo disceso molti fiumi insieme ma abbiamo passato spesso le vacanze "francesi" a stretto contatto.
Una grande persona come uomo e come canoista, capace di insegnare come pochi altri. Se è successo a lui, credo che una riflessione si imponga a tutti per migliorare le proprie conoscenze e mettere in atto sempre tutte le cautele necessarie a portare la sicurezza a livelli tali da minimizzare i rischi di eventi tragici. Facciamo tutti in modo che i ragazzi apprendano la bellezza del nostro sport in modo da divertirsi senza necessariamente voler rischiare la propria vita. Troppo spesso ho sentito parlare di tragiche fatalità e vorrei tanto non sentirne più parlare (anche se già so che non sarà così). Il fiume regala emozioni che pochissimi altri sport possono dare ma richiede sempre un'attenzione estrema ed una coesione di gruppo straordinaria, oltre che condizioni psicofisiche ottimali. Credo che onorare la memoria di Vladi voglia dire anche questo, come lui ci ha insegnato. Riposa in pace amico mio. Un abbraccio fortissimo a Giordano ed Elisabetta. La FICT tutta si raccoglie attorno alla famiglia. Giuseppe Spinelli

massimo bianchi

  • Md Member
  • ***
  • Post: 33
Ho atteso un po prima di scrivere... avevo bisogno di metabolizzare una notizia del genere, una di quelle che non ti aspetteresti mai!!!
Ricorderò sempre Vladimiro che con la sua bicicletta si aggirava la mattina presto nel campeggio in Francia e si fermava a prendere un caffè alla nostra tenda con quel viso sempre sorridente, le sue osservazioni acute e le battute pungenti che sapeva fare...
Un grande abbraccio ai familiari
Ciao Vladimiro
Il Fenomeno (come anche tu ironicamente mi chiamavi)

Emiliano Pasquali

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 4
Una foto del sifone

Ultima modifica: Aprile 28, 2014, 02:11:30 pm da Dani Ckfiumi

Emiliano Pasquali

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 4
e di come abbiamo cercato di segnalarlo:

Ultima modifica: Aprile 28, 2014, 02:12:13 pm da Dani Ckfiumi

Marco Pedroletti

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 22
Leggo solo ora la triste notizia: un abbraccio alla famiglia di Vladimiro nel ricordo di una amicizia più che trentennale.
Pedro

Vittorio Pongolini

  • Full Member
  • ****
  • Post: 716
  • Healthy rivers, lakes and seas are priceless!
Grazie ragazzi, si vede bene. Provvedo a cominciare ad inviare a Sebastian Luke queste foto immediatamente - ogni inesorabile minuto è importante - ma aspetto ulteriori descrizioni relative al luogo sul fiume in termini paesaggistici, topografici e fluviali e gliele invierò quanto prima. Dobbiamo far vedere che ci stiamo muovendo a livello globale in Italia - purtroppo sempre a fatto compiuto - per evitare altre tragedie.
Se qualcuno, tipo Fred, può riferirlo al sito Francese, lo faccia. Io provvederò anche a inviarlo in Inghilterra e Galles. In Spagna, Austria, Slovenia, Croazia non so dove indirizzarmi.
Vittorio Pongolini - Canoa Club Milano

"You don't beat it. You never beat the river, chubby".  Burt Reynolds (Lewis Medlock), Deliverance, 1972.

Francesco Frati

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 38
dal minuto 2:28 del video su youtube di kayak session
https://www.youtube.com/watch?v=iG6Ie6ogBEU

nella foto con la freccia è indicato il sasso appena affiorante sotto il quale è rimasto Vladi.

Dal confronto delle 2 foto si vede chiaramente che il sasso grande immediatamente a valle del passaggio si è inclinato molto probabilmente in seguito ad una piena che ha modificato il fondale.






Ultima modifica: Aprile 28, 2014, 02:14:49 pm da Dani Ckfiumi

Francesco Frati

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 38
Questa è la rapida a monte di quella dell'incidente.

Vittorio Pongolini

  • Full Member
  • ****
  • Post: 716
  • Healthy rivers, lakes and seas are priceless!
Sei stato bravo, Francesco, a confrontarla con quella del frame di kayaksession.
Però più che vedere lo spostamento del masso nella foto del magazine si vede che c'è almeno un 50% in più di volume d'acqua: si vede sia nella lama d'acqua ricoprente il masso che nel bacino di ricezione. Lo dico profanamente, da colui che analizza le immagini staticamente. Il salto è quasi la metà.
Una volta dicono che troppa acqua è troppo pericolosa - la corrente troppo "pushy", spingente, è difficile da dominare -, un'altra volta,  troppo poca, pure - è più facile, come è successo a Vladi, incastrarsi -,  non c'è mai pace per i rivergipsy (scusate, l' ho presa in prestito proprio da Lui, ma era perfetta).
Però non sembra un sifone, sembra un "undercuts",  una soglia in controcorrente che forma una nicchia sott'acqua, non visibile. In questo caso un masso schiacciato, messo di traverso. E' così? Si è incastrato sotto, il povero Vladi?  In America, sul Chattooga, se ne sono andati a decine per gli undercuts: non li vedi e ci vai a finire dentro, sia con la canoa che se vai a bagno. Sono pericolosi come i sifoni, ma ce ne sono molti di più.
Vittorio Pongolini - Canoa Club Milano

"You don't beat it. You never beat the river, chubby".  Burt Reynolds (Lewis Medlock), Deliverance, 1972.

Vittorio Pongolini

  • Full Member
  • ****
  • Post: 716
  • Healthy rivers, lakes and seas are priceless!
Vittorio Pongolini - Canoa Club Milano

"You don't beat it. You never beat the river, chubby".  Burt Reynolds (Lewis Medlock), Deliverance, 1972.

fredgil

  • Full Member
  • ****
  • Post: 171
Vladi mi ha chiamato la vigilia del dramma, alle 22.30. Una breve conversazione, con la sua voce calma e calda, per darmi il benvenuto in Corsica, ricordare due nostre famose avventure sul Vecchio medio ed il Travo (con Carlo Sbrenna e Stefano Carpita) e chiedermi se saremmo riusciti a vederci. Concludendo con "buona settimana di Paradiso in Corsica, Fred".

Tutti questi messaggi di tristezza, di condoglianze, di ricordi, fanno capire la dimensione del dramma per la nostra piccola e solidale Comunità. Come tanti incidenti, non è successo su un fiume in piena, su un quintone, su un tratto sconosciuto...  E non è successo ad uno sprovveduto canoista, ma a Vladimiro, Maestro, Figura del nostro sport, centinaie e centinaie di discese sui fiumi più vari senza mai seri problemi.

Giordano, vai avanti sul sentiero che ti ha disegnato il tuo grande Papà, hai tanti amici per accompagnarti.
Betta, sia forte e coraggiosa, i figli ti guardano e ti aiuteranno.

Noi, canoisti ed amici siamo, e saremo sempre con Voi.
Fred
Fred

Zumma

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
  • ...
Ciao Vladi. Anche dopo tanti anni che non vado in fiume e non ci vedevamo per me eri sempre una persona speciale ... schietta, sorridente, sincera, mai banale ... RIP

Maurizio (Tric)

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 87
Come molti altri, dopo i primi momenti di singhiozzi, non riesco ancora a trovare parole adeguate per ricordare il GRANDE  canoista/amico a 360° che ho salutato giusto il mese scorso sul Vara.
Un immenso abbraccio a Betta e ai ragazzi.
Maurizio

gommola

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 3
...io e il Nico conosciamo Vladi e Betta da vent'anni, e il loro sorriso per me e' sempre stato come una bella giornata di sole)
quando e' capitato di incontrarci in fiume, sono state le mie giornate piu divertenti, ho ben stampato nella mente i momenti dove mi ha aiutato a stare serena anche in giornate un po' buie..
Vladimiro , sono d'accordo con chi gia lo ha detto, era bravo a far tornare la voglia di riprovare..
Un uomo con tanta bellezza interiore, come se ne incontrano pochi..
Questa angosciante notizia ha sconvolto tanti di noi, tanti amici che spesso o piu raramente hanno ricevuto il tuo sorriso rassicurante..
 
Ciao Vladi!
Un abbraccio forte forte a Betta, e ai due ragazzi..

Paola

Andrea Gatti

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 5
Non mi sento di dire nulla, la notizia mi ha annichilito; con Vladi ho condiviso, oltre ad una infinità di uscite, una discesa sul Liamone nel 1984 quando molti canoisti non erano neppure nati.
Ad ogni incontro facevamo il conto alla rovescia per aggiornarci su quanto mancasse ad andare in pensione per poter finalmente fare ciò che ci piaceva.
Non ho parole, ma un grande pensiero per Betta e i ragazzi.

Andrea

Valter Gabbani

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • ...
Ciao Vladi, resterai per sempre nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerti.
Un abbraccio a Betta e ragazzi, ci uniamo con affetto al vostro dolore.
Valter e Francesca

giop

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
  • ...
Buon viaggio Vladi, grazie per tutto.
Sarai sempre nei nostri pensieri, mentre pagaierai in pace nel più azzurro dei fiumi, sorridendo.
Un abbraccio forte a Betta, Giordie e Santiago
Gio

Matteo Bello

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
Buon viaggio caro amico, hai vissuto per quello in cui credevi lasciando un segno indelebile del tuo passaggio.
Un abbraccio a Giordano, Santiago e Betta.
Matteo e Paolo Bello

Marco Cinelli

  • Md Member
  • ***
  • Post: 55
  • Forza e onore
Buon viaggio Vladi ed un sincero grazie a nome di tutta la comunità di Roccasecca e del circondario del Melfa nel quale tutti ti ricordano affettuosamente. Ci rivedremo un giorno su acque spumeggianti... ne sono sicuro. A Giordy Santiago ed Elisabetta un abbraccio immenso da tutti noi.

Marco, Tommasino e tutta Roccasecca

fredgil

  • Full Member
  • ****
  • Post: 171
Per conoscenza, sul sito francese www.eauxvives.org, un certo Pascalou riferisce :
"abbiamo fatto questa rapida ad inizio aprile ! Fred ha fatto uno stop su questo salto ; è rimasto incastrato con tutta l'acqua che gli spingeva sulla schiena! Martin è riuscito a liberarlo rapidamente... Incredibile incidente! "
Fred

MauriCus

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 134
Ciao amico "penna bianca", ciao Guru Vladi.
I tuoi amici Mauri, Gianna, Sara ti ricordano con affetto.
Un aneddoto.
Il mese di agosto 2005 ti conobbi al raduno francese. Primo anno di canoa turistica per me, il Violo ci fece conoscere. Mi presentai all'imbarco delle gole dell'Ubaye con pantaloncini, caschetto e salvagente da gara (discesa), scarpette di gomma e in possesso di una method air
Prendesti in disparte il Violo e con la professionalità e discrezione che ti distingueva, gli chiedesti se ero in grado di scendere. Il Violo garantì per me. Al termine della discesa mi prendesti da parte, ti complimentasti con me per la discesa ma, con discrezione, mi consigliasti di rivedere un pochino l'attrezzatura.
Poi mi portasti sulla Gyr e altri fiumi. Infine, con le famiglie e i camper andammo sull' Ardeche. Dato che i bambini sotto i 7 anni non potevano scendere, Santiago rimase all'asciutto con Betta e tu scendesti con Giordano..........
........e da allora nacque una grande amicizia...........

Voglio donare alle persone che ti hanno voluto bene questa immagine.
Un grande abbraccio a Betta, Giordano, Santiago.
Mauri


Ultima modifica: Maggio 02, 2014, 01:09:20 pm da Dani Ckfiumi

lucap

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 8
Ciao Vladimiro, ho avuto la fortuna di conoscerti lo scorso anno in Turchia.

Ultima modifica: Maggio 02, 2014, 01:08:30 pm da Dani Ckfiumi

luca zucchetti

  • Full Member
  • ****
  • Post: 156
Ciao Vladi ..Maestro di canoa...Maestro nella vita....i tuoi consigli mancheranno a tutti noi... :'(

enrico piccone

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
  • ...
un grande abbraccio  alla famiglia. ho avuto la fortuna di scendere in canoa e di conoscere vladi. un uomo di grande umanità , disponibile e affettuoso con tutti. il destino ha voluto che ci lasciasse in un posto amato e mille volte frequentato come la corsica.   enrico

Alessia

  • Full Member
  • ****
  • Post: 107
Vladi toso turco
Alessia




Ultima modifica: Maggio 07, 2014, 12:46:43 am da Dani Ckfiumi

Alberto GCR

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 8
  • ...
Ciao Vladi, un saluto dai "ragazzi" del Gruppo canoa Ravenna  Alberto, Luca, Matteo e Andrea

cappellomartino

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 5
ciao vladi non vado più da molto in canoa, maestro e amico mi ricordo tutte le volte insieme, dal sesia al vanoi dal santerno ai raduni del vara della lima, alle sture. ai tuoi corsi di sicurezza sempre  attento e prodigo di consigli.del tuo amore immenso per l'acqua e la vita selvaggia del tuo strammeterlo solo con li occhi senza parole...ho sempre avuto stima per la tua persona.. un amico di tante discese mi ah dato oggi la notizia nemmeno sapevo!!a te va un dolce pensiero alla tua famiglia un caloroso abbraccio... ciao vladi.... martino .

Alberto Faggioni

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 13
Vorrei fare una donazione alla Borgata Marinara in memoria di Vladi, come era stato suggerito, ma dopo quello sbagliato non è più apparso l'IBAN giusto. Qualcuno può pubblicarlo? Grazie.

Senza fiato e parole per la notizia nei primi giorni, nel giorno della cerimonia del commiato, e adesso. Era bello sapere che continuava a vivere pienamente una passione che per alcuni di noi era diventata, anche se sempre forte nei nostri cuori, di pratica più blanda e occasionale: anche due chiacchiere, un sorriso e una stretta di mano una volta all'anno sul Vara mantenevano un loro valore.
Alberto