Autore Topic: delibere federali  (Letto 6578 volte)

Dicembre 22, 2009, 09:31:21 am
Letto 6578 volte

luca sbaraglia

  • Newbie

  • Offline
  • *

  • 1
Ciao a tutti. Sono un appassionato di canoa da lunga data e un pò curioso.Qualcuno mi sa spiegare con che logica sono stati assegnati i contributi  per imbarcazioni?
vedi delibera 243/9
Chi ha fatto una finale in coppa del mondo o europei U23......OK!
Ricordo che i premondiali (tacen) è andata la squadra B e non erano previsti premi.
Rimborso canoa per il 2008,per che risultati?L' atleta in questione ha avuto una canoa federale NUOVA a inizio 2009.
Per quali risultati????
Forse perchè il padre è consigliere?
E per finire,l'atleta in questione ,grazie al padre ha avuto il distacco completo a casa dalla marina militare....mentre i suoi compagni con più risultati sono in base.....
I discorsi fatti all'assemblea generale...cominciano a SCRICCHIOLARE...
Buone feste a tutti
 

Dicembre 23, 2009, 12:21:36 am
Risposta #1

andrea bertani

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 17
già come mai ? Bisognerebbe chiedere a qualcuno della marina oppure al buon Mayr....ma ci si nasconde bene dietro le parole ! E poi si parla male di berlusconi invece dovremmo guardare nel nostro orticello prima !  ;D

Dicembre 23, 2009, 10:55:15 am
Risposta #2

Mauro Canzano

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 62
scagli la prima pietra chi è senza peccato...in questo caso credo che uno dei due sappia qualcosa di più e non credo sia corretto per i diretti interessati lasciare cose dette e non dette....

mauro canzano

Dicembre 24, 2009, 10:20:07 am
Risposta #3

mario rossi

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 3
Ciao Mauro Canzano,mi permetto di darti del tu anche se non ti conosco.Sono un pò più vecchio di te...1989.Ti consiglio di leggere la circolare numero 53-09 dove sono elencate le gare internazionali dove vengono assegnati i premi medaglia 2009.
Ti ricordo che gli atleti interessati alla discussione sono tutti professionisti e pagati ogni mese dai corpi militari.
Mentre i poveri Juniors( campioni europei a squadre) di contributi canoe non ne vedono neanche l'ombra.
Non dicevi Te in un articolo precedente che tra gli atleti esiste ALMENO la MERITOCRAZIA!
Ma,forse mi sbaglio...
EL PIGNOLO
Luca Sbaraglia

Dicembre 24, 2009, 10:42:44 am
Risposta #4

Mauro Canzano

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 62
Ciao Luca,

spero 1989 non sia il tuo anno di nascita alrimenti mi sa che come età ti batto....1977 e forse meglio che non mi conosci ;) Scherzi a parte credo fermamente nella meritocrazia tra gli atleti , come ( spero) ci credano anche gli atleti stessi...del resto il cronometro non mente anche se spesso può tradire. Il mio era un cercare di entrare di più nella notizia "tirandovi" fuori il maggior numero di prove empiriche...


Spero di essermi spiegato meglio. Buon Natale a tutti

Mauro

Dicembre 24, 2009, 02:36:57 pm
Risposta #5

Andrea Romeo

  • Newbie

  • Offline
  • *

  • 1
Ciao a tutti,

sono Andrea Romeo della Marina Militare, ho letto questa discussione e mi sono sentito in causa e quindi voglio mettere le cose in chiaro. Non so in che modo conoscete cosi dettagliatamente i fatti ma vi posso assicurare che Marina e Federazione hanno due direttivi differenti. Ci sono scelte che fa la Marina Militare date dai responsabili del centro sportivo a Roma e ci sono scelte fatte dalla Federazione (consiglieri e presidente). Quindi se come citato Lukas Mayr è in distaccamento è una decisione fatta dal centro sportivo MM per i suoi risultati nel 2009, se io ho altri atleti MM non ho ricevuto lo stesso trattamento è perchè i miei responsabili e dirigenti MM hanno fatto le dovte valutazioni e decisioni. Il consigliere Mayr anche volendo non potrebbe metter bocca su questioni di ordinamento militare. Per quanto riguarda la delibera io stesso sono rimasto colpito ma parlando con il consigliere Petromer ho avuto le mie risposte che mi hanno chiarito i fatti e ridato tranquillità.

Auguro a tutti un Buon Natale e un Buon Inizio.
Andrea Romeo
Atleta Marina Militare

Dicembre 24, 2009, 09:05:03 pm
Risposta #6

mario rossi

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 3
A Mauro Canzano.Scusa se stamattina il mio compagno di scorribande Luca ti ha risposto con questo indirizzo mail.Ma siamo in montagna assieme in vacanza e abbiamo solo questo PC.Ora andiamo ad immergerci in altri liquidi...con più gradazione.
Buon Natale a tutti e cin cin :)
Mario Rossi

Dicembre 24, 2009, 11:09:20 pm
Risposta #7

nellokayak

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 31
  • Testo personale
    La vita invece che lunga...dovrebbe essere larga
    • "Lunicanoisti" Marina Militare Sarzana
Spett.li Sig.ri Bertani e Sbaragli, non è mia abitudine rispondere a chi si cela dietro a falsi nomi. Perchè dico questo? Facile, i vostri nominativi, benchè uno di voi si dichiari apppassionato di canoa, non risultano negli archivi FICK, in nessun elenco. Nemmeno in altri elenchi di società o altro. La cosa è però strana, in quanto snocciolate termini tecnici in uso solo agli addetti ai lavori. Detto questo, risponderò comunque, per la parte che mi riguarda. Glia atleti canoisti, tesserati con la Marina Militare di Luni, sono ben consapevoli dei regolamenti che dettano le loro prestazioni e la loro dipendenza presso il Ministero M.M..
Sanno bene come difendere i loro diritti e quali siano i loro doveri. Non hanno mai avuto bisogno di avvocati difensori dell'ultima ora, benchè anonimi o celati dietro a nomi di fantasia. Per quanto mi è dovuto di sapere e fino alla smentita dei diretti interessati, l'ambiente e il clima che si vive e si respira a Luni è decisamente sereno. Certo, non sono tutte rose senza spine. Ma queste ultime siamo abituati a spuntarle in società, con chiarezza, serenità e con i dovuti modi.
Eventuali distacchi o convocazioni fuori sede vengono richiesti dalla società alla FICK, che approva e facilita in modo burocratico la permanenza fuori sede.
Il militare fuori sede è inviato con Foglio di Viaggio firmato dal Comandante e Presidente della società. Le convocazioni e i distacchi vengono concordati dai dirigenti/tecnici e atleti della società e poi richiesti alla FICK e non viceversa.
Cordiali saluti e Buone Feste
Aniello Ricciardi (Dirigente e responsabile tecnico Marina Militare Luni Sarzana)
1°M.llo Lgt  Ricciardi Cav. Aniello
+393382972186
Skype: aniello.ricciardi
Responabile e dirigente tecnico della squadra di canoa fluviale della Marina Militare di Luni Sarzana

Dicembre 25, 2009, 12:03:43 pm
Risposta #8

iraci francesco

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 18
-auguro a tutto il mondo della fluviale un buon natale e felice anno nuovo.spero + ricco di canoa  che di polemiche ed incomprensioni.  iraci  francesco  canoa club padova-limena :) 

Dicembre 26, 2009, 07:18:50 pm
Risposta #9

andrea bertani

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 17
Sicuramente Nello Ricciardi, Dirigente e responsabile tecnico Marina Militare Luni Sarzana, ne saprà sicuramente più del sottoscritto di burocrazia...cmq la curiosità continua a pervadermi: del resto domandare è lecito rispondere è cortesia !!! Sarebbe bello sapere qualcosa di più tutto qui ! ( comprese le parole dette da Petromer come spiegazione a Romeo ! )

Dicembre 28, 2009, 06:36:20 am
Risposta #10

Hansjoerg Mayr

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 15
Caro Sbaraglia, Rossi o Bertani,
sei molto curioso, poco informato e di certo non hai le palle, anzi ti lasci forse anche strumentalizzare. Hai poca autostima, carattere zero e se sei un atleta resterai mediocre. Un complessino ce l'hai, dai ti senti sempre penalizzato, tutto il mondo è contro di te. E allora bisogna darci contro, anche in modo sleale. Però sempre ben defilato. Li sei al sicuro. Dimenticavo, c'è sempre quella scusa che bisogna evitare ritorsioni dei Federali.
Ora passiamo alle tue domande a cui dai anche le risposte, ma sbagliate.
Nel 2008 Lukas Mayr ha vinto la medaglia d'argento nella gara a squadre agli Europei U23 di slalom assieme a Degennaro e Romeo Andrea. Romeo e Degennaro avevano la canoa federale, Lukas no.  La NUOVA canoa federale che ha ricevuto Lukas a marzo del 2009 è la canoa che aveva utilizzato un atleta della Forestale per due anni. E questa è la prima canoa federale che Lukas ha ricevuto in quattro anni che gareggia per la Nazionale.
Quanto al distacco, che poi distacco non è, ma trattasi di convocazione per allenamento a proprie spese, mi sembra molto curioso questo interessamento da parte di un "estraneo" alla gestione interna di un'altra società.
Comunque non sarò certo io a potermi intromettere negli affari di un Ente Militare. Penso comunque sia nell'
interesse della Marina Militare che un suo atleta si possa preparare in modo ottimale. Lukas nel centro di riferimento di Merano ha a disposizione un canale con 60 porte e parallelo al canale un percorso slalom con altre 30 porte in acqua mossa. Senza dimenticare la palestra, alla quale può accedere ad ogni ora tutti i giorni, poi la piscina e l'Adige da Merano a Bolzano per fare discesa. Allora, vogliamo mettere a suo agio un atleta appena ventenne di interesse nazionle, che si fa dalle 2 alle tre unità d'allenamento al giorno, oppure bisogna penalizzarlo perchè è figlio del consigliere Mayr.
Quanto ai risultati  si è qualificato come 5. azzurro assoluto a 19 anni davanti a tutti i suoi compagni di squadra. Si è qualificato come migliore U23 per gli europei,  U23, è arrivato 4. agli assoluti slalom, dei suoi compagni solo Cipressi davanti e in fine in Olanda è arrivato 6. con il puntapiedi rotto alla 3.porta in  finale. Non dimentichiamo il titolo italiano U21 discesa sprint individuale e il 3. posto U23 sempre discesa sprint individuale.
Poi sta pur certo che quello che ho detto in assemblea lo mantengo e se ti vai a spulciare l'attività fatta dal 2008 ad oggi vedrai che corrisponde al vero.  Se non ti basta guardati i risultati della discesa però non farti influenzare da colui che dice che viviamo di rendita.
Sicuramente ci vedremo su un campo di gara dove mi darai la mano e forse anche una botta amichevole sulla spalla. In quel momento pensa alle palle che ti mancano.

Hansjörg Mayr

Dicembre 28, 2009, 06:13:56 pm
Risposta #11

mario rossi

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 3
Sig. Mayr
Si risponde da solo.
Lei dice che suo figlio ha avuto il rimborso canoa 2008 per la medaglia a squadre U 23.Allora il rimborso canoa spetta anche ai bravi Juniors (campioni europei a squadre)....
Mi dicono anche che il rimborso canoa ricevuto dai compagni di squadra di suo figlio era dovuto a risultati in gara SINGOLE.
Quinto posto agli europei assoluti ( de gennaro )
Titolo europeo U 23 ( romeo )
Le gare dove la federazione ha previsto premi medaglia sono nelle delibere di inizio anno....2008-2009.
Giusto per la precisione!
Mario

Dicembre 29, 2009, 01:07:43 pm
Risposta #12

andrea bertani

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 17
Almeno sappiamo tutti di cosa parliamo ;D

Circolare inizio anno sulle gare prese in considerazione per premi e quant'altro :

- Campionati Europei senior – Nottingham (GBR) 28-31/5
- Campionati del Mondo senior – La Seu D’Urgel (ESP) 8-13/9
- Campionati Europei Under 23– Liptovsky Mikulas (SVK) 24-26/7
- Campionati Europei Junior – Liptovsky Mikulas (SVK) 24-26/7

Delibera ultima consiglio di dicembre a Roma:

Contributo pari ad € 1.000 x acquisto imbarcazioni ai seguenti
atleti del settore slalom su presentazione fattura d’acquisto: K1
(Daniele Molmenti), K1 (Riccardo De Gennaro), K1 (Stefano
Cipressi), C2 (Erik Masoero/Andrea Benetti), C2 (Pietro
Camporesi/Nicolò Ferrari)

Inoltre € 1.000 all’atleta Lukas Mayr per l’acquisto di un K1
riferito all’ attività sportiva anno 2008

Quanti degli atleti elencati nella delibera ( Lukas Mayr a parte , avendoci dato ampia spiegazione del perchè del contributo il consigliere Sig. Mayr ) rientrano nelle gare segnalate dalla circolare per meriti sportivi ???

 

Dicembre 29, 2009, 09:24:46 pm
Risposta #13

mariano bifano

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 28
Ciao  Tutti... SIGNOR ROSSI e tu saresti un appassionato di canoa?? tu sei il classico canoista sfi-ato invidioso dei risultati degli altri! forse dovresti pagaiare di piu' e' far meno polemiche su fatti che a te  non riguardano... spero che un giorno la tua identita' venga fuori, sempre se hai le palle di farla venir fuori. Caro Mayr e Nello penso che voi non dovete dare spiegazioni e nessuno ma svolgere il vostro lavoro cosi' come lo state facendo  e fregarvene di queste invidie che ci circondano questa bellissima realta', tanto alla fine parla sempre il cronometro... Buon ANNO Sperando che sia ricco di medaglie.. IL BIFO.. Mariano Bifano.