Autore Topic: comperare un nuovo kayak  (Letto 524 volte)

Agosto 19, 2018, 12:02:35 pm
Letto 524 volte

ALFREDO 57

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 4
  • Testo personale
    ...
Ciao a tutti.Sono nuovo nel forum e spero di fare le cose corrette.
Ho iniziato quattro anni fa con una canoa gonfiabile a due posti il secondo anno ho deciso di venderla e di comperare una canoa a un posto .
Ho comperato un Bilbao e la differenza è stata tanta. Abitando a 15km dal lago di garda quando posso esco e faccio 10-12 km, ieri ho attraversato il golfo di manerba direzione Sirmione in un ora sono 5 km,una visita al sito e ritorno totale 12km ,ho notato che con li lago mosso dai motoscafi faccio fatica,e vorrei comperare un nuova kayak , e chiedo a voi esperti consigli sul vulcano 4.25 Sit-on-Top Rainbow .
grazie per le risposte
Alfredo

Agosto 20, 2018, 07:15:27 am
Risposta #1

marittimo

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 140
  • Testo personale
    ...
Non sono salito su nessuno dei due, quindi posso darti solo opinioni teoriche.
Passando da una lunghezza di 3 metri a 4,25 migliorerai notevolmente in velocità. Guadagnerai anche in stabilità di rotta (andare diritti), perdendo però di manovrabilità (eseguire curve).
Riducendo la larghezza da 78 a 64 perderai tuttavia in stabilità al ribaltamento.
64 cm sono comunque ancora tanti e non dovrebbero darti problemi.
Per sicurezza leggiti questa discussione

https://forum.ckfiumi.net/index.php/topic,5961.0.html



Agosto 20, 2018, 09:42:45 pm
Risposta #2

ALFREDO 57

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 4
  • Testo personale
    ...
grazie Marittimo,ho letto la discussione , premetto che stamane mi sono messo alla prova con vento forte e di conseguenza onde alte dove imbarcavo molta acqua ho fatto 300 metri e poi ritorno perché avevo troppa onda di traverso e ho rischiato di ribaltarmi,io sono alto 1,70 peso 60kg
ciao grazie

Agosto 22, 2018, 06:45:05 am
Risposta #3

marittimo

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 140
  • Testo personale
    ...
Credo che in quelle condizioni devi fare affidamento più sulla tecnica che sulle caratteristiche della barca. Ad es. saper sfruttare la maggiore velocità di uno scafo (più stretto e teoricamente meno stabile) rispetto ad un altro (più largo e teoricamente più stabile)


Agosto 22, 2018, 06:37:55 pm
Risposta #4

ALFREDO 57

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 4
  • Testo personale
    ...
Questa mattina sono uscito sono andato nel golfo di manerba perché c'era tanto vento avendo sempre il vento a prua mi sono veramente divertito
ho curato bene il modo di pagaiare , ho seguito dei vedeo ieri sera e ho messo in pratica,diciamo che il kayak di tre metri si  si è comportato molto bene senza rischiare,dovrei vedere come si comporta un kayak di 4m più stretto, con un lago come quello di stamane il mio si alzava vistosamente di punta pero' bello visto la mia poca esperienza non ho mai avuto paura.
ciao a tutti