CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News:"Buone notizie"    :(  :( , da oggi la vostra tessera You and *gip è valida anche per Lambro e Po. Vi ricordo che se scendete uno dei due fiumi nel fine settimana potete raccogliere il doppio dei punti!
Offerta valida solo per kayak, esclusi raft e canadesi. Aut. Min. Ric.
Per maggiori informazioni cliccate qui.

SCELTA KAYAK Consigli!!

(Letto 7151 volte)

BluCobalto

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 6
  • ...
Ciao a tutti gli amici di questo meraiglioso forum!! Da molti anni vado in kayak e in barca.. Ho avuto nel corso degli anni diversi kayak..Da poco tempo sto valutando la possibilà di acquistarne uno nuovo, da usare esclusivamente in mare. Di solito le mie escursioni in kayak non superano le 4 ore. Cerco un kayak touring, stabile, veloce, ottimo anche con mare formato e con un bel design!

Ho visionato i seguenti modelli: (link dei siti web)

FIBERLINE Genesis Poseidon 7000 520 mt VTR    http://ilmiokayak.blogspot.it/

Nautica MANNINO Daytona M12 420 mt  http://www.nauticamannino.it/kayak/daytona-m12/

OVERLINE Spirit Inuit   http://www.over-line.it/spirito_inuit_18.html (quest'ultimo mi piacerebbe tanto spece anche per il desingn, pur non essendo un touring)

Quale mi consigliate?

BluCobalto

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 6
  • ...
nessuno sa darmi dei consigli?

marco iezzi

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 111
Provo io!
I tre kayak hanno caratteristiche completamente differenti tra loro
Il primo è un biposto,dunque non adatto ad essere condotto da solo
Il secondo ha una buona linea e viste le sue caratteristiche la stabilità è assicurata,non è un kayak veloce
Il terzo è decisamente tecnico e la ridotta dimensione del pozzetto ti farebbe  stare peggio di una sardina in scatola
Vale sempre la regola che i kayak vanno provati per evitare scelte affrettate,fai prima una visita ad una delle tante associazioni
Come spesso accade,le 4 ore max di permanenza in acqua potrebbero diventare molte di più fino ad effettuare dei veri campeggi nautici e qui entra in gioco le performance della barca e allora dovrai necessariamente indirizzarti su modelli prettamente marini con lunghezze di 5mt e più
Altro aspetto molto importante riguarda le dimensione del kayak sia in funzione del trasporto ( vedi cod. della strada ) che quello del rimessaggio

Saluti e Buon Anno

Marco

marco ferrario (eko)

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 318
Il primo è un biposto, dunque non adatto ad essere condotto da solo

Il primo, cioè il FIBERLINE Genesis Poseidon 7000 520 è un ottimo singolo, non un biposto.
Tra i tre che proponi penso sia il più adatto ... alle mie esigenze.
Per quanto concerne gli altri suggerimenti di Marco Iezzi, li condivido totalmente.
La scelta del kayak migliore è molto soggettiva, provali e medita sul loro possibile utilizzo in base alle tue esigenze e alle tue priorità. Non esiste il kayak migliore, esiste il miglior compromesso per come tu intendi l'andare in kayak.
Ti Auguro Buon Anno Nuovo e un 2015 con un Buon Kayak Nuovo.

BluCobalto

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 6
  • ...
Grazie per i consigli! Anche se in ritardo buon anno anche a voi!!

Ma la differenza tra il Fiberline 7000 e il Dytona 420 è cosi tanta? Intesa come comportamento in mare? Certo il Fiberline è più lungo, ma c'è tutta questa differenza tra i due?

Comunque purtroppo non è possibile provarli..

Ho visionato un altro kayak il Daytona M500 http://www.nauticamannino.it/kayak/wp-content/uploads/2014/05/Daytona-500.jpg

Che ne pensate?

Purtroppo per problemi di rimessaggio non posso acquistare barche che superano la lunghezza di 5mt anche se questa lunghezza già diventa un problema, in quanto il mio garage è lungo 460mt. è nel caso acquistassi un kayak di 5 metri dovrei sistemarlo in obliguo..

Quindi tra un kayak di 420 e uno di 500 metri c'è molta differenza o sono quasi simili?


missouri

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 94
  • ...
guarda anche secondo me la cosa ideale è provare la tipologia di kayak di persona. per la mia esperienza fatta su tanti mezzi, molti dei quali di tipo economico posso dirti una cosa. quando sui siti leggi che una barca è stabile, veloce, direzionale, agile e spaziosa..... bè significa che stanno scrivendo parole a caso!
io preferisco kayak abbastanza veloci con chiglia a V per il loro comportamento in mare, però sono meno stabili di quelli a chiglia piatta, e sono meno agili di un 3 metri.

guardando i link.
il genesis 7000 sinceramente non mi ispira tantissimo, a lui preferisco il daytona 500 che sembra avere la prua un pò più marina, e dovrebbe essere un pochino più compatto, per escursioni in giornata non è che serva tanto spazio. comunque bisognerebbe vedere foto migliori della carena.

la genesis ne ha altri interessanti nella stessa pagina: il 10000 si che sembra molto veloce, altrettanto il 9000 che comunque non è uno agonistico da 10kg che devi stare attento a non farlo cadere sui sassi. con entrambi metti in conto qualche scuffiata ;D

il greenland è ancora più estremo del genesis 9000, ce ne sono in commercio tanti tipi anche più spaziosi. a me è piaciuto tantissimo perchè tiene il mare in modo spettacolare, è veloce ma si riesce a farlo curvare facilmente inclinandosi. è una barca dove quando esci sai già che tornerai pieno d'acqua perchè ha una bassissima stabilità iniziale.

io con i kayak 4,3-4,5 metri ci vado senza problemi, a parità di disegno della chiglia la differenza di 1 metro si sente ma non è da tagliarsi le vene