CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News:Il canoista è come l'agricoltore, piove sempre poco. Il canoista è come un artista, vede oltre la realtà. Il canoista è come uno studente, ha sempre una buona scusa. Il canoista è come il giocatore di roulette, spera in numeri buoni. Il canoista quando nuota in acqua, ha caldo. Il canoista quando sbaglia è per non far sentire gli altri inferiori. Il canoista sorpassa gli altri, in attesa davanti ad uno spot, per non farli affaticare. Tratto da: massime e frasi celebri di Gigi Garioni.

Packrafting in Italia

(Letto 20423 volte)

Antonio Piro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 53
Sia l'Alpackaraft che la Feathercraft fabbricano i loro packraft in tessuto balistico (di origine militare), di nylon rivestito in uretano. Tale tessuto è molto più robusto ed ha una maggiore longevità rispetto al PVC. Come robustezza è paragonabile all'hypalon, ma è molto più leggero.
Tra gli obbiettivi principali della fabbricanti vi sono: la leggerezza, la robustezza, la semplicità di riparazione.
Nel libro di Erin MCKittrick "La Strada alla fine del mondo" ("A long trek home"), che consiglio vivamente di leggere a tutti gli amanti dell'avventura, una straordinaria giovane coppia, ha percorso, in un anno 6400 chilometri a piedi, in packraft o sugli sci, praticamente tutta la costa dell'Alaska da Seattle alle isole Aleutine. Durante il lungo viaggio hanno rotto e consumato più volte tutto, scarponi, tenda, sci, etc. etc. Provate a indovinare cosa tra tutto il materiale cosa ha dato meno problemi? ..... Gli Alpackaraft.
Nella speranza di trovare presto altri appassionati di questa splendida imbarcazione, saluto tutti
Antonio Piro

 Nel web, si vedono packraft nelle situazioni più estreme in ogni angolo della terra.
La canoa è solo un modo elegante per fare dei buchi nell'acqua.

marco ponteri

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
  • ...
Mi siete apparsi cercando packraft ...dovrò usarlo in Pantanal per i prossimi ARWC a novembre (mondiali di adventure race), sapete se qualcuno lo ha nei pressi di Milano? quanto pesa? grazie ciao Pont

Antonio Piro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 53
Ciao Pont
Al momento non mi risulta ve ne siano in zona Milano, ma se vuoi venirmi a trovare in veneto posso farteli provare.
Di norma per essere dei packraft non devono pesare oltre i tre chili. Ne trovi di ultraleggeri anche da 700 grammi, ma sono adatti solo all'acqua piatta.
E' un prodotto nuovo ed in piena evoluzione,  continuano a nascere nuovi modelli, ogniuno con i suoi pregi e i suoi difetti, e può sembrare un mondo complicato. Tieni presente che il traguardo è sempre la leggerezza, quindi anche il resto dell'attrezzatura deve esserlo, sia quella da fiume che tutto il resto (Vestiario, tenda, zaino, cucina .. etc).
Per quel che posso, sono lieto di darti tutte le info di cui hai bisogno.
Antonio.
La canoa è solo un modo elegante per fare dei buchi nell'acqua.

Antonio Piro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 53
Sono andato a darmi un'occhiata alle immagini dei packraft nel sito ARWC, da quel che sembra utilizzano i Klymit LWD packraft
http://www.klymit.com/index.php/litewater-dinghy-lwd.html
Non li ho mai provati, da quel che si capisce nel web dalle foto e dalle recensioni, si tratta di packraft efficenti e leggeri (sotto il chilo), economici (200$),  non particolarmente robusti e dalle forme sgraziate.
https://youtu.be/VC_A618SBQo
Ultima modifica: Settembre 25, 2015, 10:00:28 pm da Antonio Piro
La canoa è solo un modo elegante per fare dei buchi nell'acqua.

marco ponteri

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
  • ...
Ciao Antonio se mi hai chiamato non posso rispondere ri richiamo. In Pantanal ogni team dovrà portare i propri. Tu che marca/modelli hai? A dopo

Antonio Piro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 53
Ciao
Ho un Kokopelli la Hornet, un Alpackaraft Yukon Yak, ed un NRS Packraft.
Ti ho risposto anche via mail dandoti il mio n. cell. se vuoi richiamami.
Antonio
La canoa è solo un modo elegante per fare dei buchi nell'acqua.

Antonio Piro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 53
In questi giorni sto aggiornando il sito di Packrfting Italia. Se v'interessa approfondire ho preparato questa pagina http://packraftingitalia.jimdo.com/home/la-storia/ con la storia del packrafting.
Ciao a tutti.
Antonio
La canoa è solo un modo elegante per fare dei buchi nell'acqua.

yuri cretier

  • Md Member
  • ***
  • Post: 26
Ciao a tutti, scopro dopo tanti anni l'esistenza di questi aggeggi; non mi interessa entrare in sterili diatribe se sì o se non vanno usati i packraft. La mia curiosità è relativa al dove provarne uno, se esistono scuole, mappe su tratti idonei al suo utilizzo. Uso la canoa quando posso pe rstare lontano dalla gente, visto che per lavoro sto nel bordello tutto l'anno. Chi mi aiuta? Tenete conto che vivo in un cul de sac che è la valle d'aosta. :-)
yuri

Maxim

  • Md Member
  • ***
  • Post: 56
  • ...
Anche se vedo che la discussione è già datata, vorrei esporre una mia considerazione; credo che l'uso più naturale per un'imbarcazione simile sia il Bikerafting, l'ho scoperta proprio oggi leggendomi questa discussione. Per me che sono un patito di mtb sarebbe un abbinamento fantastico, vedere i video che girano in rete su escursioni in Nuova Zelanda, mi fa sognare ad occhi aperti!