CKI il forum della canoa italiana

I tuoi 10 (+1) piu belli fiumi !

(Letto 47372 volte)

pigo

  • Full Member
  • ****
  • Post: 174
non solo per la bellezza ma per le discese + memorabili nei miei ricordi:

faraone
vomano
aterno
perticara
bagnone
cicana
stura d'ala
chiusella
soana
sermenza

Giorgio Jandolo Cossu (JC)

  • L'essenziale è invisibile agli occhi
  • Full Member
  • ****
  • Post: 216
  • Portatemi al freddo ... vi prego ;-)
Una scelta effettivamente dura: in alcuni casi la fa da padrona il colore o la purezza dell'acqua, in altri paesaggi elfici, desertici o "estremamente" alpini, in altri la situazione venutasi a creare al momento della discesa ...
Quindi diciamo che senza volere dire qual è il migliore e soprattutto "facendo finta" di dimenticarne altri (e non è così) direi:

- Settimana (una rara perla friulana in una valle incontaminata con acque potabili che sfociano nel "coloratissimo" Cellina)
- Dezzo (gola imperdibile con un imbarco quasi magico alla base di un inghiottitoio che sia da sopra che da sotto ha del fantascientifico)
- Gorzente (fatica pura in una riserva naturale non antropizzata ... all'epoca ero un canoista in erba e ne ho fatte "di ogni": trasbordi a go-go, chiavi auto lasciate allo sbarco notturno, una notte sul sedile anteriore di un AX ... ;-))
- Soana (una sparata di grandiosi passaggi senza soluzione di continuità)
- Siagne (inaspettata gola boschiva della Francia meridionale)
- Lao (Posto unico con acqua tutto l'anno ...  e dici poco)
- Resia alto (Friuli da incanto)
- Urthier (valle D'Aosta ... piccolo, stretto e sincero ...  molto particolare ;-)))
- Ahanesal (un piccolo Colorado in un Marocco popolato di simpatiche scimmiette con un "lago-dedalo" allo sbarco)
- Melezzo Orientale (Italia-Svizzera: il dolce sconfinare con un mezzo insolito ...)

E dove mettere il Rio Ara (Pirenei spagnoli), il Verzasca (Svizzera), il Voidamatis in Grecia, il Verdon in Francia, il Travo in Corsica, il Soca in Slovenia, l'Argentina in Liguria e la Roya, il "solito"Sesia" e molti altri ancora ... e chi non si fermerebbe in questi posti almeno una volta nelle vita?

Eh, ... a volerci pensare bene si farebbe lunga, molto lunga!!! ;-)

Giorgio (JC)

Philippe

  • Il fiume è musica
  • Full Member
  • ****
  • Post: 126
  • Rispettiamo l'acqua
Ciao Fred
Hai fatto bene di proporre l'idea dei francesi (ne avrei un'altra da sottomettere più avanti) ma vedo con tristezza (ma non vorrei neanche fare il guasta festa) che i canoisti sono più interessati a leggere i fiumi che hanno disceso  che a leggere il post su Salviamo la valtrebbia: (http://forum.ckfiumi.net/index.php/topic,3277.0.html  letto 55 volte contro 400 di questo post). Fra non molto, non ci saranno più fiumi da discendere!

Philo

Gengis

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 579
Caro Philo,
hai ragione  da vendere , ho scoperto che anche il mio fiume  l'Imagna affluente di dx del più famoso Brembo , l'amministrazione di Strozza, sarebbe più corretto dire il candidato sindaco , sosterrà
la costruzione di una mini diga a Mezzasco , cioè a valle dell'orrido  che è nel territorio di Berbenno
il mio paese natale , praticamente prosciugherà il tratto navigabile  che parte da sotto Mezzasco e arriva alla confluenza sotto Clanezzo / Villa d'Almè.
Quello che è grave e che presubilmente non ci sarà il rilascio minimo vitale , l'acqua in certe stagioni è gia al minimo vitale per lo scarso apporto delle varie sorgenti  captate a monte per usi  civili e agricoli .
Gengis

fredgil

  • Full Member
  • ****
  • Post: 171
Ciao Philo,

certo che hai ragione, ; tuttavia sono convinto che la stramaggioranza di chi ha risposto a questo divertente "passatempo" di elencare i propri fiumi italiani preferiti, è perfettamente consapevole delle minacce che pesano su ognuno di queste perle (basta leggere il nome di chi ha già risposto...).

Cerchiamo per'o di non mescolare gli argomenti di CKfiumi, come l'hai segnalato ci sono apposite discussioni aperte; per il Trebbia in questo momento, e purtroppo troppo spesso per tanti altri fiumi. 
Chiudo invitando tutti a leggere, ed a intervenire sui tali temi ;  in effetti l'evoluzione normativa sulle energie rinnovabili non va purtroppo a favore dei nostri fiumi.

Grazie a chi partecipa al "voto" sui 10 più bei fiumi... ancora un minimo di 39 risposte e avremo un primo elenco dei nostri fiumi preferiti !

Fred
Fred

Francesco Balducci

  • Full Member
  • ****
  • Post: 486
Ciao, prossimo agli 800 fiumi diversi discesi ( sono a quota 789 dopo la bellissima spedizione sui torrenti delle sierre madrilene, meta misconosciuta dai canoisti italiani ), ho difficoltà a stilare la lista dei 15 più belli ( ho il bonus..)
Di primo impatto dico, ma in ordine casuale:
1) Travignolo  uno spettacolo !
2) Egua          adrenalina pura
3) Faraone     una prima d'eccezione
4) Ruschia      altra nostra scoperta: la sua discesa è superlativa
5) Ayasse       prima Only Kayak, cascate e salti in successione
6) Angrogna   la cascata finale è magica
7) Pennavaira   prima Only Kayak! la forra del demonio è stupenda
8) Rio di Lerca   una nostra scommessa vinta: kayak ai limiti verticali
9) San Giovanni  acqua e roccia in perfetta simbiosi
10) Barbaira       nostra prima: uno dei più belli della Liguria
11) Gordana       la gola nummulare e l'ascesa sono mitiche
12) Sermenza     il mio primo torrente impegnativo
13) Stura di Ala   acqua potente tra mammelloni
14) Bagnone       salti, scivoli e stramazzi
15) Cicana          a due passi da casa mia un nirvana liquido

Gustavo Londa

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 17
In ordine alfabetico:
Gordana
Gorzente
Perticara
Rabbies
Rio delle Tagliole
Sessera
Soana
Strona
Vermigliana
Vomano
Un saluto dall'attraversata pirenaica oriental hasta all'atlanticos...
Gustavo lammorta quandoc'è....

Patrik Consalvo

  • Full Member
  • ****
  • Post: 254
  • HSK
Tevere
Aniene
Melfa
Vomano
Orta
Velino
Lima
Scheggia
Egua
Tagliamento
11° Il "Tiburtino" in prima assoluta lo scorso anno dal Ponte del G.R.A.
       all'uffico di Piglino!
Patrik
HSK

Patrik Consalvo

  • Full Member
  • ****
  • Post: 254
  • HSK
Ufficio di PIGOLINO!
Patrik
HSK

maurizio.beccafichi

  • Full Member
  • ****
  • Post: 139
E vabbè Fred dapprima ho tentato con una risposta filosofica: "Il fiume più bello è quello dove scorre la nostra voglia di libertà".
Ora ci provo anch'io:
Egua;
Gole del Rienza;
Perticara;
Alcantara;
Vomano;
Melfa;
Cicana;
Sermenzino;
Lao
Ayasse
Tevere da Ponte Nuovo a Ripabianca; il mio primo fiume nel 1975.

Saluti
Maurizio Beccafichi

Paolo Maifrè

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 23
Non in ordine di bellezza.....

Sermenza
Sorba
Soana
Anza
Ayasse
Chiusella
Egua
Sessera
Malone (tratto alto)
Gorzente

Andrea Gangemi

  • Full Member
  • ****
  • Post: 381
  • La vita e` un lungo traghetto.
Ok,
nel mio piccolo piccolo ci provo anche io ma non dirò le motivazioni (inutile mettere in parole i sentimenti) e non li metto in ordine di preferenza, ma totalmente  a caso.

Soana
Sermenza
Germanasca
Ala di Stura
Chiusella
Malone
Dora Baltea
Grand Eyvia
Sesia (ebbene si!)
Cannobino

+1... Cicana, sempre li che mi scappa.

Sono quasi tutti fiumi della mia regione... mi verrebbe da dire "nato con la giacca ad acqua"
Andrea Gangemi
www.alpikayak.it
Canoa Senza Frontiere - Torino

Marcello Parmigiani

  • Md Member
  • ***
  • Post: 56
grande fred per me sono :

Egua
Sermenza
Chiusella alto
sangiovanni
soana
strona
sessera
gorzente
sesia
sorba
+1 canale del latte :-)


maurizio bernasconi

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 261
Sento nominare ripetutamente il Sesia con tutti i suoi affluenti Sermenza, Mastallone, Sessera, Egua, Sermenzino, Sorba, Vogna, Gronda, Artogna (che per me era rimasto solo un percorso di torrentismo), aggiungo Landwasser e magari Valmala per completezza e mi fa una certa impressione. Mi rendo conto di aver passato più di venticinque anni nel giardino dei fiumi sacri ed è stato bello.

MaurizioGuidaFICT

  • Full Member
  • ****
  • Post: 257
  • Guida Fluviale e Istruttore FICT - Guil
Ecco i miei dieci:

Lao
Faraone
Orta
Vomano
Gole Calore lucano
Melfa
Scheggia
Silisia
Sesia
Egua

Maurizio