Autore Topic: Lunghezza kayak  (Letto 754 volte)

Agosto 14, 2019, 05:41:23 pm
Letto 754 volte

bibbo

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 13
  • Testo personale
    ...
salve a tutti sono Fabrizio da Roma
ho una domanda per voi.
Per ragioni di carico e di spazio vorrei acquistare un kayak in polietilene che in genere son
o piu' corti di quelli in vtr.La domanda che vi pongo io altro 1,95 mt peso 70 kg posso utilizzare ad esempio un kayak di mt 3,60 o ci starei stretto.

Agosto 14, 2019, 08:48:49 pm
Risposta #1

bibbo

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 13
  • Testo personale
    ...
dai fatevi coraggio chi mi risponde?

Agosto 16, 2019, 08:51:57 am
Risposta #2

Alberto Garzena

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 141
Per andare ?? Lago/Mare/Fiume/Torrente ?

Agosto 16, 2019, 11:08:12 am
Risposta #3

Lorenzo Molinari

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 159
Come seduta stretto non ci starai, dalle misure che hai dato sembreresti piuttosto snello. Circa la lunghezza delle gambe dipende dal modello. In linea di massima dovresti starci, posizionando il poggia piedi in fondo, ma da provare. Io sono alto 1,83 e raramente mi è capitato di dover mettere il poggiapiedi all'ultima posizione, deduco che ci fosse spazio anche per gambe più lunghe delle mie.
Se pensi di andare in canoa soprattutto al mare o al lago, prendila più lunga, almeno 4 m. Trova il modo di stivarla nel poco spazio a tua disposizione, magari di traverso, ne varrà la pena. Ciao

Agosto 16, 2019, 06:31:13 pm
Risposta #4

nolby

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 227
  • Testo personale
    MARCO
Immagino che non ci devi fare torrenti.
Prova a guardare le serie Enduro e Dayliner di Prijon, forse sono quello che cerchi. Pensati per discese su fiumi semplici (non acqua bianca) e turismo in acqua piatta (anche con campeggio) senza troppe pretese di performance.
Su Youtube ci sono dei video di una coppia di tedeschi che ci fa le vacanze in campeggio nautico facendo stare tutto nei piccoli Dayliner che sono comunque comodi come pozzetto e ben capienti.

Ma sicuramente il consiglio di Lorenzo se vuoi fare turismo anche su percorrenze medie è sicuramente azzeccato. Sopra ai 4m sentirai meno limitazioni ed avrai anche molta molta più scelta dato che sulle misure che dici (3,5m) tu si trova poca roba a parte sit on top o comunque cose simili stile noleggio che a quel punto forse conviene prendere in considerazione anche un buon gonfiabile che tanto, a parità di performance, elimini del tutto i problemi di trasporto e rimessaggio.

Rimanendo sempre su kayak di questo genere in polietilene poco oltre i 4m puoi dare un occhio a tutta la sezione "Allround" di Prijon, Dagger Stratos (4,4m di cui tutti parlano gran bene) ed ovviamente Rainbow Oasis (economici e facilimente recuperabili a poco sul mercato dell’usato).
Anche in composito c’è qualcosa tra i 4 ed i 4,5 m a partire da CSCanoe modelli Foxy, Sharky (solo 3,8m), Coaster e Marina 440; i Prijon/Artfiber Alborea e Dayliner; Mannino serie Joy (anche questi con un po’ di pazienza si possono vedere usati).
Se poi ti sposti ancora nel range tra i 4,5 ed i 5m la scelta è molta sia in polietilene che in composito e come performance hai ben poco da invidiare ai kayak da mare più performanti.  Fai conto che per portare un kayak da 4,8m basta la Fiat Panda e comunque parli di misure di tutto rispetto. Se il problema è il rimessaggio e non il trasporto il discorso ovviamente cambia.