CKI il forum della canoa italiana

possible acquisto kayak negli Stati Uniti

(Letto 959 volte)

PAOLA SIMI

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
  • ...
salve, mi sono appena iscritta al forum. Sono rimasta conquistata dal kayak dopo esperienza estiva alle isole Tremiti.
Ovviamente la mia conoscenza e' minima e la mia intenzione e' di iscrivermi a un club per iniziare un percorso che mi dia delle basi sicure per continuare a  praticare questo sport. La localita' sara Livorno.
Attualmente vivo negli Stati Uniuti e visto l'imminenete trasloco in Italia, vi chiedo se gentilmente potreste darmi dei consigli per acquisto di un kayak uso mare. La mia domanda numero 1 e': conviene comprarlo qui negli States?  Ho dato sbirciatina su siti internet ma sono alquanto confusa non sapendo quale siano le marche piu affidabili e dove siano prodotti i kayaks.
Sono in attesa speranzosa di qualche consiglio...
THANKS!
Paola

marittimo

  • Full Member
  • ****
  • Post: 304
  • pagaiar m'e' dolce in questo mare
In Italia potrai trovare kayak di tutti i tipi e di tutti i prezzi. Devi solo farti le idee chiare su cosa vuoi fare e quindi su cosa ti serve. In mare si può andare in tanti modi, dalla semplice uscita ricreativa di 1 o 2 ore (per la quale va bene quasi tutto), all’uscita di più giorni (per la quale occorre un modello con ampia capacità di carico, compartimenti stagni e idoneità ad affrontare anche situazioni meteo-marine difficili) o per fare attività agonistica (anche qui con tanti modelli a seconda del tipo di competizione che ti interessa). Si può scegliere il modello anche in funzione della stagione (ad esempio per un uso prevalentemente estivo potrebbe essere consigliato un kayak aperto – c.d. Sit On Top - per l’inverno potrebbe essere invece più indicato un kayak chiuso – c.d. Sit In).
Visto che hai pochissima esperienza forse ti conviene iniziare il percorso formativo che dici attraverso il supporto di un club (normalmente hanno diversi modelli a disposizione dei soci).
Magari potrebbe esserci convenienza a comprarlo negli USA (con tutti gli oneri accessori connessi come trasporto e sdoganamento) rispetto allo stesso modello comprato in Italia, però rischi di prendere un kayak che poi non ti soddisfa. Ovviamente puoi sempre rivenderlo ma ho qualche dubbio che potrai trarne un profitto (sarà già molto se recuperi le spese).
A mio parere l’approccio migliore è sempre quello dei piccoli passi.

Lorenzo Molinari

  • Full Member
  • ****
  • Post: 309
  • Fluctuat nec mergitur
Ciao Paola, in Italia troverai tutto ciò che ti serve, anche di ottima qualità, sia di marche italiane sia di marche estere, una volta che avrai charito le tue esigenze specifiche, e a prezzi mediamente inferiori a quelli statunitensi, senza l'onere e i problemi connessi al trasporto verso l'Italia.

PAOLA SIMI

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
  • ...
Grazie tantissimo per la tua esaustiva e chiara risposta. Hai perfettamente ragione: meglio un passo alla volta . Inizierò con il corso a Livorno e poi una volta che le idee saranno un po’ più chiare potrò affrontare questione acquisto kayak.
Thanks again!
Paola

PAOLA SIMI

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
  • ...
Ringrazio Molinari e Marittimo per le loro gentili risposte.