CKI il forum della canoa italiana

Help per neofita

(Letto 1150 volte)

Cesarone

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
  • ...
Buongiorno a tutti.
Ho finalmente coronato il sogno e sono possessore di una canoa canadese in alluminio da 4,5 mt della EFFETI.
Chi me l'ha venduta, mi ha detto di aver sostituito il polistirolo contenuto nella poppa e prua della canoa (i rivetti nuovi ne confermano l'operazione).
La domanda è questa: Pensate siano sufficienti a scongiurare un'affondamento in caso di ribaltamento, oppure consigliate qualcosa di aggiuntivo?
Grazie in anticipo a chi avrà la gentilezza di aiutrarmi

p.s. ho guardato nella sezione apposita, ma non ho trovato corsi specifici per principianti di canoa canadese...se qualcuno avesse suggerimenti…..

nolby

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 244
  • MARCO
Ciao,
Di canadesi non so nulla...ma ho amici che frequentano l'AICAN  http://www.aican.it/
A quanto  ho capito è un po' l'asociazione di riferimento per la canadese turistica

Lorenzo Molinari

  • Full Member
  • ****
  • Post: 222
Ciao Cesarone,
se pensi di andare per laghi sotto costa, il polistirolo nelle punte dovrebbe bastare a tenere la canoa sopra il pelo dell'acqua anche se piena d'acqua.
Se pensi di fare qualcosina in più (fiumi facili o traversate in acque calme) ti consiglio di posizionare dei palloni appositi in centro alla canoa, che andranno opportunamente fissati, per aumentarne la galleggiabilità.
Il carico (sacche stagne con indumenti), contenendo comunque aria, fungono anch'essi da galleggianti se ancorati alla canoa.
Ora che la stagione lo consente, ti consiglio di fare delle prove di ribaltamento a riva.
Secchiello, spugnone e/o pompa di sentina da canoa per lo svuotamento completeranno il corredo, oltra al Personal Floating Device sempre indossato.

Andrea Ricci

  • Full Member
  • ****
  • Post: 294
  • la pagaia è il nostro sport
Perfette le indicazioni di Lorenzo.
Magari dicci anche di dove sei, per poterti aiutare nella ricerca.
Andrea Ricci
[email protected]
339 8808 312