CKI il forum della canoa italiana

info scelta kayak biposto

(Letto 10209 volte)

Matteo72

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 9
  • ...
salve.. intanto mi presento.. mi chiamo Matteo e sono nuovo del FORUM.
GRAZIE PER AVER ACCETTATO LA MIA RICHIESTA.

ovviamente vi faccio la solita prima fondamentale domanda, sperando in tanta pazienza da parte di voi già esperti:
cosa comprare???

vi chiedo cortesemente quante più indicazioni possibili.. la mia conoscenza è zero!!!
e non vorrei pentirmi dell'acquisto fatto!!!

le mie esigenze:

- VORREI UNA BIPOSTO conto di andare in due.. con amici o con ragazza
- VORREI UN POLIETILENE mi serve robusto contro eventuali urti su scogli
- UTILIZZO 90% MARE abito in Sardegna
- FARO' ESCURSIONI dalle brevi per avvicinarmi a scogliere ed arrampicare in libera.. ai WE con pernotto in calette.
- CERCO UN BUON COMPROMESSO tra velocità.. capacità di portare attrezzature.. e stabilità
- BUDGET dai 1000 ai 1300 max.. valuto 1500 se merita davvero per caratteristiche
- UTILIZZO DELLA BIPOSTO ANCHE DA SOLO deve consentirmi anche questo tipo di utilizzo

ho sfrugazzato qua e la per vari siti individuando la RAINBOW ATLANTIS EXPLORER BIPOSTO COME DA ALLEGATO
con un prezzo di 1.1138,00 iva e trasporto incusi...

che mi dite? sono fuori strada o può fare al caso mio?

ringrazio tutti..

alelele84

  • Md Member
  • ***
  • Post: 18
  • ...
Da un anno possiedo un kayak sit on top, l'hobie odyssey. 4.27*0.84 m, polietilene utilizzabile sia in tandem che in singolo. Prezzo sui 900 euro con pagaie e seggiolini, spedizione inclusa.

La capacità di carico è buona. Si manovra bene in due come da solo grazie ad una seduta centrale. Non so dirti quanto sia più lento di un sit in come quello che hai indicato ma sia in singolo che in doppio in un ora si fanno dai 6 agli 8 km e credo che a prescindere dal pagaiatore i 8-9 kmh sia il limite di questo kayak ( salvo sprint brevi).
È abbastanza chigliato per cui tiene bene il mare sia con onda che con vento (io ci faccio anche un po di surf)

Detto questo il sot è un kayak molto versatile in quanto puoi tuffarti e risalire ovunque e coi fondali sardi la cosa non è indifferente.


Matteo72

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 9
  • ...
Mannaggia.. mi prendi in contropiede.. non avevo considerato un kayak aperto.. mi piace ma mi lascia un po perplesso...

alelele84

  • Md Member
  • ***
  • Post: 18
  • ...
Mannaggia.. mi prendi in contropiede.. non avevo considerato un kayak aperto.. mi piace ma mi lascia un po perplesso...

L'ideale è provarli entrambi e capire cosa ti serve. Un sot tandem è un tutto fare, va bene in doppio, in singolo, con onde, ci metti su chiunque (bambini, inesperti, fidanzate), ti tuffi, risali etc.

Però appena ci prendi la mano inizi a volere qualcosa di più tecnico (io vorrei un surfski e un piccolo sot da surf).

Ad ogni modo visto che devi iniziare da zero ti consiglio di andare su subito.it e cercare kayak o canoa in sardegna e troverai decine di offerte di kayak sit in e sot con prezzi tra 200 e 500 euro. Ne prendi uno in buone condizioni e quando sai cosa ti serve fai il salto di qualità.

Con 1000 euro ci prendi sia il doppio che il singolo.

Matteo72

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 9
  • ...
CASPITA...ottimo consiglio.... provo a darci un occhiata.. in effetti provarli sarebbe il massimo...
grazie...

Matteo72

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 9
  • ...
Subito.it riporta poche offerte :(

eeeeeehhhhh mah.... sempre dubbioso..

hai ragione due volte: è vero che kayak aperto sarebbe polivalente..
ma poi se mi prende la scimmia.. come immagino.. quello chiuso mi fa piu gola...

inviate info... info.. info... sono molto incerto sul da farsi...

alelele84

  • Md Member
  • ***
  • Post: 18
  • ...
Se hai un decathlon vicino un buon modello che puoi valutare è questo che per ora danno scontato:

http://www.decathlon.it/kayak-x2-malibu-iixl-sunrise-id_6541199.html

Su quello che hai indicato io non lo prenderei nuovo perché a mio modo di vedere sfruttare un tandem sit in è difficile e quindi è meglio cercarne uno cosi:

http://www.subito.it/sport/canoa-a-due-posti-roma-77226708.htm

http://www.subito.it/nautica/kayak-nova-caribe-2-posti-sassari-73405112.htm

http://www.subito.it/sport/canoa-4-50-siracusa-66613167.htm

http://www.subito.it/nautica/canoa-kayak-exo-navigator-cagliari-76983754.htm

http://www.subito.it/nautica/canoa-molto-bella-sassari-77320772.htm

Come puoi vedere dai prezzi con una spesa modica puoi trovare qualcosa per capire cosa ti serve e poi andare avanti (posto che magari sarai già a posto così).

Tanto se ti appassioni vorrai cambiare e migliorare comunque ma a quel punto saprai come spendere 1000 euro.


stefano caprile CCN

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • Post: 550
Non sono un canoista marino, ma ho usato parecchio, anche per trekking di più giorni, sia kayak Sit on Top che kayak marini classici, e devo dire che c'è una bella differenza a favore dei secondi.
Il motivo per cui ho usato i SOT è che ci puoi caricare l'impossibile, visto che sembrano più chiatte che kayak, e quindi ci ho potuto mettere tende, sacchi a pelo, masserizie, viveri ed acqua senza problemi.
Quindi ottimi per il trekking, ma lenti e non tengono certo il mare come un kayak chiuso.
Il mio consiglio è quello di rivolgerti prima alla associazione "sottocosta", che ha degli istruttori presenti anche in Sardegna, che potranno sicuramente darti consigli e magari anche insegnarti a navigare il mare in canoa.
Il link è questo:
http://www.sottocosta.it/
Oppure prendi contatto con altre associazioni presenti in Sardegna, per esempio:
http://www.teamkayaksardegna.com/
Che oltre ai consigli, potranno probabilmente farti provare diversi tipi di kayak, e così potrai fare un acquisto più oculato.
Un ultima cosa: come canoista fluviale che va anche in mare, ti posso assicurare che un kayak marino in fiume non ci potrà mai andare, a meno che non sia un fiume quasi piatto, mentre un kayak da fiume in mare sarà lentissimo. Quindi la canoa universale non esiste. Abitando in Sardegna fai bene a puntare al mare, almeno in questa prima fase.
Ciao
Stefano CCN

passolento

  • Full Member
  • ****
  • Post: 133
corde, imbraghi, scarpette, magnesite e ferraglia varia ...
(un sacco di bei ricordi ::) )
trova qualcosa che te li faccia stare ben asciutti
il sot è generalmente più lento e stabile, specie se sei all'inizio. Ha il vantaggio che ci puoi salire sopra più facilmente se decidi di fare un bagno.
Saluti
Daniele

Antonio Piro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 53
Se ti può interessare ho un martini point 65 in vendita, si tratta di un kayak marino modulabile 1, 2, o 3 posti, con gavoni stagni. Lo trovi sul mercatino CKI o su Subito, dacci un'occhiata,  non pretende di essere veloce come un singolo da 5 metri, ma è un buon compromesso. Ciao. Antonio.
http://www.point65.com/kategori/5054/martini-tandem.html
La canoa è solo un modo elegante per fare dei buchi nell'acqua.

alelele84

  • Md Member
  • ***
  • Post: 18
  • ...
Per caso mi è capitato questo sott'occhio e ho pensato a te...

http://www.insport.info/scheda_prodotto.php?p=133

Mi scuso per il link a negozi ma per comodità... non faccio pubblicità a nessuno...

Questo è un tandem sit in che può usarsi in singolo... sarebbe interessante sentire qualcuno che lo ha utilizzato ma così avrebbe più senso.



Matteo72

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 9
  • ...
Ragazzi... che dire... ringrazio tutti.. siete stati davvero gentili e disponibili..!!!

Ho fatto una media tra tutto quello che ho letto o mi è stato scritto.. e sono arrivato ad una conclusione... direi quasi definitiva:

un kayak non basta!!! ciò che fa il singolo.. non può fare il doppio...e viceversa.
Pertanto.. ho così deliberato....

prenderò un singolo da mare chiuso... da cm 550.. in PET per le escursioni da solo
e poi
prenderò successivamente una doppia da mare chiusa "stesse caratteristiche" per le uscite con donna e amici.

Matteo72

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 9
  • ...
detto ciò.. approfitto per proporvi un ulteriore quesito:

sono orientato come detto su

RAIMBOW LASER EXPEDITION 550 per la MONOPOSTO "da mare"
e
RAIMBOW ATLANTIS EXPEDITION 550 per la BIPOSTO "da mare"

confrontando vari modelli ho trovato un ottimo rapporto "qualità/prezzo/peso/linea"

ora vi chiedo: entrambi i modelli possono essere dotati di timone o deriva..
ritenete sia utile..? cosa consiglite tra le due..? e perche..?

 :-\