CKI il forum della canoa italiana

Ciao a tutti e consiglio: Sevylor o ZPro?

(Letto 16304 volte)

Carlo Luzi

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 2
Ciao a tutti,

Queste è il mio primo post e da come vanno le cose credo sarà il primo di una lunga serie! Faccio una premessa ... Ho avuto per anni diversi gommoni, ovvio che il Kayak non è la stessa cosa. Complice di queste avventure è mia moglie, infatti abbiamo deciso di pensionare il motore e passare definitivamente alla pagaia.
Ora viene il complicato. La scelta è ricaduta sulle gonfiabili, per noi è sicuramente più pratica e gestibile, la rigida diventerebbe troppo complicata nella gestione. Magari se la cosa ci affascina in un futuro si può pensare ad un passaggio al rigido, ma vorremmo fare le cose in modo graduale.

L'importo previsto per questo "esperimento" è intorno ai 500 euro e le marche prese in considerazione sono Sevylor e Zpro (forse ZPro mi piace un po' di più!) e più precisamente:

modello: Sevylor Colorado Premium [portata massima 200 Kg]
modello: Z Pro  Tango TA200 [portata massima 200 Kg]

Preciso che l'utilizzo è per lo più in mare, in primavera/estate, navigando sotto costa e magari perché no facendo qualche bagno in mare tranquillo. A proposito di questo chiedo a voi se la risalita a bordo è agevole oppure una volta in acqua si sudano le sette camice per rimontare sul Kayak. Infatti proprio per questo motivo non so se le Sit on Top siano più giuste per il nostro scopo. Questi i modelli che ho adocchiato:

modello: Sevylor Reef 300 [portata massima 150 Kg]
modello: Z Pro Pago PAG335 [portata massima 180 Kg]

Insomma i dubbi si accumulano ... tenendo presente che io peso circa  90 Kg. quindi con l'aggiunta di mia moglie seppur magra rasentiamo i 150 Kg. sicuramente dopo aver pagaiato un bel bagno ci sta tutto quindi un aspetto importante per noi è che la risalita in barca deve essere agevole. da totale inesperto credo che le Sit on Top siano più indicate per questo tipo di attività. Ovviamente si accettano consigli a 360 gradi!  :)

a f

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 18
ciao io ho provato e ho due modelli della sevylor e un terzo di un amico ovvero:

-> SEVYLOR K330 RIVIERA
-> SEVYLOR ADVENTURE
-> SEVYLOR COLORADO

io ti consiglio l'adventure ha una forma a canoa vero, per la risalita non so dato che non sono mai fuoriuscito, mentre dal colorado del mio amico so che parecchie volte si son tuffati per poi risalire...
ovviamente vi è una grossa differenza di prezzo ...
non so io prenderei l'adventure per non spenderre troppo in un "gonfiabile".. poi se ci prendi gusto poi passare a qualche rigido...
 

Carlo Luzi

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 2
Grazie per la tua risposta,

Stavo valutando di acquistare qualcosa di semi-definitivo, mi dispiacerebbe non riuscire ad apprezzare le qualità dell'imbarcazione solo perché ho acquistato qualcosa di sbagliato per le mie esigenze. L'utilizzo che ne farò sarà essenzialmente in mare quindi la risalità e un minimo di stabilità è importante considerando che sono alle prime armi. Tengo comunque in considerazioni le tue esperienze! :)

Angelo Caporal

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
Ciao siccome sono interessato alla discussione,la seguo piu' che volentieri.
Ciao e grazie
Angelo

janpi

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
  • ...
Salve,

io li ho tutti e due:

modello: Sevylor Reef 300 [portata massima 150 Kg]
modello: Z Pro Pago PAG335 [portata massima 180 Kg]

 li ritengo entrambe ottimi sebbene  ci sia da fare  qualche distinguo tra i due modelli

Il Reef 300:

ha la prua più alta con un onda frontale imbarca meno acqua
i due sediolini sono posizionabili  però  quando  lo usi in singolo non riesci a sistemare  un sedile giusto al centro per cui sarai leggermente più appoppato o più appruato
ha i fermi per i piedi
ha una pinetta  remobibile (ha patto di sgonfiare un po' il fondo) situata centralmente
è un po'  più  leggero da trasportare

Il Pago PAG335:

quando lo usi in singolo hai la possibilità di posizionare il sedile in modo da avere sempre un assetto ottimale
i sedili sono più comodi
sia il fondo che il rivestimento sono di un materiale migliore
ha due pinnette fisse sotto i tubolari
leggermente più lungo

per quanto attiene alla manovrabilità,  stabilità ,  facilità di accesso e di risalita  li ritengo, sostanzialmente, equivalenti

Ultima cosa, mi hanno detto che il Pago può essere “motorizzato”

Tender to NoLe

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 48
  • ...
Ho acquistato sabato lo ZPro Tango TA200, per usarlo prevalentemente da solo o con mia figlia, non l'ho ancora provato in acqua, giovedi' prossimo .... meteo permettendo ..... lo butto in PO e ci faccio un bel giro di prova.

Domenica l'ho gonfiato e direi che in meno di 15' e' pronto all'uso ... non male!, per due adulti lo vedo un po' piccolo e se lo userai prevalentemente in mare io prenderei in  considerazione lo ZPro TA300  almeno ti rimane anche un po'di spazio per qualche borsa stagna.

Nel complesso il prodotto e' rifinito bene e a differenza del Sevilor e' auto-svuotante .... e nei Kayak gonfiabili non e' poco!, ha una valvola che in caso di uso in acque bianche o in presenza di onde in mare, va lasciata aperta.

Giovedi' se riesco a provarlo saro piu' preciso.

Ciao

 
Luigi - Tender to NoLe

mauro mantovani

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 5
Io ti consiglierei di spendere qualcosina in piu' e parare verso un prodotto piu' affidabile di questi due modelli citati
Proprio per il piacere di portare mio figlio in canoa ho acquistato un Pointer K2 Sevylor  con due valvole autosvuotamento, tra l'altro monta  di serie due pozzetti, convertibili in uno solo, e volendo predisposti per il  paraspruzzi, supera i 4,5 mt monta una deriva e un comodo gavone posteriore  la tela e' robusta, il fondo rinforzato prua e poppa montano delle piastre rigide da 40 cm, la parte anteriore e' coperta per piu' di 1,5 mt, per cui anche fendendo le onde non entra acqua, e' veloce per il suo genere e in robustezza nulla  da invidiare ai gommoni dedicati al rafting, le parti di ricambio le trovo presso la casa madre senza difficolta' - gia provato e testato-
La puoi montare/gonfiare in 15 minuti.
Poi visto che parli di fiume Po, puoi anche usarla per percorsi facili su fiumi piu' mossi, ovvio mi limiterei ad un secondo grado.
Maurice Mauro Mantovani