Autore Topic: info discesa Fiume Po  (Letto 5214 volte)

Maggio 12, 2013, 09:38:50 pm
Letto 5214 volte

tognaz

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 6
  • Testo personale
    troppo strano per vivere,troppo raro per morire
ciao a tutti.mi sono presentato nella sezione precedente.cmq sono carlo e ho 36 anni.volevo qualche info se possibile.
a fine giugno - primi di luglio vorrei scendere da Peschiera del Garda attraverso Mincio e Po fino al mare.potete darmi qualche info.saremmo un equipaggio di 2 su canoa doppia.è una cosa fattbile secondo voi?avete qualche dritta o opzione sul tragitto?grazie
carlo

Maggio 13, 2013, 08:44:23 am
Risposta #1

Gengis

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 562
Ciao Carlo ,
ATTENZIONE il tratto di Mincio che parte da Peschiera è pericolosissimo ha una serie di sbarramenti  che ingannano ,
purtroppo negli anni ci  è annegata diverse persone .
Se proprio vuoi fare un pezzo di Mincio , parti da Rivalta  , avrai solo un trasbordo a Mantova  e poi una ricognizione a piedi
prima della conca di Governolo ,per capire dove e se è possibile passare.
Un viaggio in solitaria  ha sempre molte insidie , specialmente per chi non ha una buona esperienza , ricordati di tenere sempre indossato il supporto di galeggiamento o salvagente INDIPENDENTEMENTE da quanto tu sia un abile nuotatore.
Gengis ( Guida Fluviale FICT )

Maggio 13, 2013, 11:29:42 am
Risposta #2

Marco Alberti

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 81
...ricordati di tenere sempre indossato il supporto di galeggiamento o salvagente INDIPENDENTEMENTE da quanto tu sia un abile nuotatore. Gengis ( Guida Fluviale FICT )

E indossare sempre il salvagente non garantisce comunque di non annegare, specie in un rullo come quelli del Mincio di cui parla Gengis ... Hai guardato QUI ?

Maggio 13, 2013, 01:06:17 pm
Risposta #3

tognaz

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 6
  • Testo personale
    troppo strano per vivere,troppo raro per morire
ciao ragazzi.grazie siete stati molto gentili.si si ho visto le insidie,infatti ho optato per un altro tragitto.
sto raccogliendo informazioni per organizzarmi.
cosa intendi per trasbordo?

mi dice un amico di evitare il mincio e di fare invece l'oglio.partendo da pontevico-robecco.cosa ne pensate?le tempistiche avete idea di quali siano per arrivare al po e poi a ve?
avendo a disposizione solo 3 giorni da dove mi consigliate di partire con destinazione venezia?
siamo in canoa doppia.abbiamo tutto sia per galleggiamento che il resto
grazie
fatemi sapere

Maggio 13, 2013, 11:01:42 pm
Risposta #4

stefano caprile CCN

  • Global Moderator
  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 540
    • Canoa Club Novara
Secondo me in 3 giorni è impensabile.
Io ti direi di calcolare 50 - 60 Km al giorno, di più non è realistico, a meno che tu non sia un top paddler super allenato.
Io per fare i 550 Km che separano Meina, sul lago Maggiore, da Venezia, ci ho messo 10 giorni, una media di 55 km al giorno.
Buon viaggio!

Stefano
Stefano CCN

Maggio 14, 2013, 02:32:14 pm
Risposta #5

tognaz

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 6
  • Testo personale
    troppo strano per vivere,troppo raro per morire
no no...non sono super allenato.
volevo sapere se ho 3 giorni a disposizione da dove mi consigli di partire per arrivare al mare?

Maggio 14, 2013, 03:22:45 pm
Risposta #6

stefano caprile CCN

  • Global Moderator
  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 540
    • Canoa Club Novara
Se parti da Mantova, sono circa 200 Km, per farlo in 3 giorni devi fare 70 Km/giorno, che è una bella sfacchinata, ma possibile.
Se parti da Ostiglia, direttamente sul Po, sono circa 170 Km, ovvero meno di 60 Km/giorno, già più ragionevole. Ti consiglierei questo, vedrai che comunque arriverai abbastanza provato, se non sei allenato.
Quando sei nel delta ricordati di prendere a Donada il Canal Bianco che ti porta direttamente in Laguna a Chioggia. Il calcolo dei Km che ho fatto si basa su questo percorso, se esci in mare aperto il giro è molto più lungo.
Buon divertimento!
Stefano CCN

Maggio 14, 2013, 06:58:22 pm
Risposta #7

Marco Pec

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 251
Se parti da Mantova, sono circa 200 Km, per farlo in 3 giorni devi fare 70 Km/giorno, che è una bella sfacchinata, ma possibile.
Se parti da Ostiglia, direttamente sul Po, sono circa 170 Km, ovvero meno di 60 Km/giorno, già più ragionevole. Ti consiglierei questo, vedrai che comunque arriverai abbastanza provato, se non sei allenato.
Quando sei nel delta ricordati di prendere a Donada il Canal Bianco che ti porta direttamente in Laguna a Chioggia. Il calcolo dei Km che ho fatto si basa su questo percorso, se esci in mare aperto il giro è molto più lungo.
Buon divertimento!

Mi associo a quanto riportato da Stefano  una buona media giornaliera può essere intorno a 55 km/giorno...di più, se non si è allenati ,  è difficile fare anche considerando che avrete un minimo di bagaglio al seguito e che a luglio molto probabilmente la velocità della corrente sarà minima.
Nell'agosto del 1995 viaggiavamo ad una media giornaliera di circa 45 km/giorno ma la nostra è stata una discesa turistico-culinaria e le soste per le "ombrette" sono state tante.....

Se ti serve della cartografia a un livello di dettaglio maggiore rispetto a google Earth puoi guardare all'indirizzo
 
http://www.adbpo.it/download/a-atlanti%20del%20Po/Po_Atlante_fasce_mobilita/Po_Atlante_Fasce_Mobilita.pdf

dove è disponibile la cartografia in scala 1:25000 aggiornata al 2008 del fiume da Torino al Delta (il file è 18mb e il sito è abbastanza lento).

Pec