CKI il forum della canoa italiana

Kayak biposto per principiante - gonfiabile?

(Letto 11202 volte)

Luigi81

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
Buongiorno a tutti,
sono nuovo di questo forum e da poco ho deciso di dedicarmi al kayak.
Finora ho provato sporadicamente vari tipi di kayak in diversi contesti, laghi, paludi, fiumi, mare.

Adesso avrei intenzione di acquistare un kayak biposto, da poter usare con mia moglie, soprattutto come mezzo per avvicinarci all'osservazione della natura.

Lo useremmo principalmente in mare sottocosta (Puglia) solo con acque calme o appena increspate, in laghi, paludi e fiumi a corrente debole.

Vorremmo un kayak facile da trasportare nella/sulla nostra auto (ford fusion, lunga 4,02 m), ma al contempo sicuro (in due pesiamo 135 kg) e soprattutto che non vada a zigzag (come si dice, manovrabilità?).

Su internet ho trovato vari modelli e marche di kayak gonfiabili, per cui sono qui per chiedere il vostro parere sulla affidabilità di questi tipi di kayak riguardo alle caratteristiche sopra menzionate.

Qualcuno potrebbe anche consigliarmi, per favore, qualche marca e modello?
Grazie anticipatamente e buon kayak a tutti
 8)

 

francesco zenoni

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 23
Ciao Luigi, sono più di 15 anni che giro con le gonfiabili, ultimamente le alterno con le smontabili (Klepper). Ho difficoltà a consigliarti perchè uso ancora una Tramper Metzeller del 2006 che non ha rivali se non con le costosissime Grabner.
Comunque, consiglio come qualità prezzo e soprattutto semplicità di utilizzo le Gumotex, sempre che tu riesca a trovare un vecchio modello primo della valvola di controllo pressione (grande cazzata che crea problemi di sgonfiaggio).
Tempo fa la Sevylor e la Janautica vendevano un prodotto mono e biposto interessante che però adesso non vedo più in giro.
Vanno molto, e ne troverai a bizzeffe, i modelli della Sevylor, te li consiglio solo come buon prezzo ma poco idrodinamici e la doppia pelle (tubolare + esterno) sono complicazioni di rimessaggio e pulizia. Troverai anche molti modelli in pvc cinesi (la Pathfinder), va bene se vuoi spendere poco per provare.
Ti dirò, se mai la Tramper mi lascerà a piedi mi rivolgerò alla Grabner, un costo però una canoa che ti dura 15/20 anni.
Se devi iniziare comunque lascia perdere le rigide doppie, scomode da portare, rimessare, sollevare. Per i giri che dici tu vanno benissimo le gonfiabili. Abbiamo girato fiumi, laghi e mari, sul sito www.inflayak.com (fermo da qualche anno ma che questo inverno rimetterò in sesto) vedrai parecchi giri e sempre in gonfiabile, anche con campeggio nautico, si va piano ma tranquilli di non rovesciarsi.

gabriella fabbri

  • Md Member
  • ***
  • Post: 74
HO acquistato nel 1998 un Kayak gonfiabile Gummotex modello sunny (a Tutto Canoa di Milano) che uso tutt'ora ...e va ancora bene poverino....è solo diventato rosa da rosso fiammante che era... Ogni anno è stato usato e riusato al mare e poi riposto a dovere in inverno.... è stato uno degli acquisti più riusciti...
mio figlio Federico lo scorso anno ne ha comprato un altro per se...
 Per due persone è perfetto...(max 180 kg) noi all'inizio eravamo in tre con mio figlio piccolo nello spazio in fondo... insieme a sacca stagna ecc.. 
ricordo proprio una vacanza in Puglia in cui si gonfiava al mattino possibilmente vicino all'auto poi si partiva in mare e si andavano a cercare spiaggete deserte altrimenti irraggiungibili se non x sentieri impervi .. la sera si sgonfiava velocemente e si caricava in auto... FANTASTICO!!!!  ;) se vuoi altre info...volentieri

a f

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 18
ciao
io ho provato due modelli della SEVYLOR, ti consiglio il modello ADVENTURE ha un'ottimo prezzo / qualità lo puoi trovare a 210 euro su
biotonique.


franco becagli

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 4
Ciao Luigi, sono più di 15 anni che giro con le gonfiabili, ultimamente le alterno con le smontabili (Klepper). Ho difficoltà a consigliarti perchè uso ancora una Tramper Metzeller del 2006 che non ha rivali se non con le costosissime Grabner.
Comunque, consiglio come qualità prezzo e soprattutto semplicità di utilizzo le Gumotex, sempre che tu riesca a trovare un vecchio modello primo della valvola di controllo pressione (grande cazzata che crea problemi di sgonfiaggio).
Tempo fa la Sevylor e la Janautica vendevano un prodotto mono e biposto interessante che però adesso non vedo più in giro.
Vanno molto, e ne troverai a bizzeffe, i modelli della Sevylor, te li consiglio solo come buon prezzo ma poco idrodinamici e la doppia pelle (tubolare + esterno) sono complicazioni di rimessaggio e pulizia. Troverai anche molti modelli in pvc cinesi (la Pathfinder), va bene se vuoi spendere poco per provare.
Ti dirò, se mai la Tramper mi lascerà a piedi mi rivolgerò alla Grabner, un costo però una canoa che ti dura 15/20 anni.
Se devi iniziare comunque lascia perdere le rigide doppie, scomode da portare, rimessare, sollevare. Per i giri che dici tu vanno benissimo le gonfiabili. Abbiamo girato fiumi, laghi e mari, sul sito www.inflayak.com (fermo da qualche anno ma che questo inverno rimetterò in sesto) vedrai parecchi giri e sempre in gonfiabile, anche con campeggio nautico, si va piano ma tranquilli di non rovesciarsi.

dai francesco rimetti al lavoro, anche io ho acquistato una gonfiabile, sono un principiante, comunque mi sembra che di gonfiabile ce ne siano parecchie in giro.  a presto  franco

alessandro ferrari

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 2
mi inserisco in questa discussione perchè anche io sto considerando un acquisto analogo.
Mi è capitato di vedere un po' di modelli pneumatici  piuttosto economici a Decathlon.
Io sono completamente ignorante in materia. Possono andare, come prima esperienza, o sono soldi buttati?