Autore Topic: vivicittà / vivifiume la corsa del Tevere (tempo permettendo)  (Letto 8223 volte)

Aprile 14, 2012, 08:13:25 am
Letto 8223 volte

Gian Piero Russo

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 57
l’ UISP Area Acquaviva – sport di pagaia e di fiume – è da sempre impegnata a     promuovere una    fruizione sportiva degli ambienti d’acque che è anche occasione  di  tutela e valorizzazione. Temi che trovano un  significativo recepimento,  nella edizione romana di VIVICITTA’ mutuata in VIVIFIUME – la corsa del Tevere,  organizzata dal Comitato UISP Roma    che,   stimolata dalle esperienze del  coordinamento  d’Area Acquaviva territoriale,  si svolgerà lungo le sponde del Tevere.  Uno straordinario  percorso    nel cuore della città,  pensato per  recuperare   la   continuità   di   spazi normalmente abbandonati  al degrado eppure di grande suggestione,   come  ad es. quelli della banchina  golenale  di sin.     
Nel tratto del Tevere antistante all’arrivo della manifestazione podistica,  con jmbarco sul marciapierde  di fronte a Castel  S. Angelo (sottostante lungoTevere Tor di Nona) ,   saranno in acqua canoe, kayak, rafting e  s.u.p.    (stand up paddling) , new entry nelle pratiche dell'Acquaviva .  In concomitanza è prevista la regata promozionale di canottaggio  “Coppaanellone”, anche questa  organizzata dal Comitato UISP Roma a nome del  Coordinamento  Canottaggio,    che coinvolgerà   gli storici circoli remieri 

questo il comunicato ufficiale

domenica 15 aprile si correrà la corsa più famosa dell'UISP, Vivicittà, e a Roma

sarà un evento ricco di novità fin dal nome,Vivicittà-Vivifiume.

Per la prima volta si correrà lungo le sponde del Tevere con partenza da Ponte

Risorgimento alle ore 10,30 Come di consueto si potrà scegliere tra la competitiva di km 12 e la non competitiva di

km 4 Info su  http://vivicitta.uisp.it/?p=729 oer  conoscere per partecipare a questa grande festa di

sport. Non mancheranno infatti, per chi non parteciperà alla corsa, alternative divertenti

e originali:

- regata di canottaggio "Coppa Anellone", fra equipaggi misti (4 donne e 4 uomini) di

"otto con" timoniere

- dimostrazioni di kajak, canoa, gommoni da rafting, Sup (Stand up paddling) sul Tevere

- partite di minivolley del Trofeo Giocavolley, con otto campi montati a Castel Sant'Angelo

Vi aspettiamo dunque numerosi per condividere con noi una giornata

indimenticabile all'insegna dello SPORTPERTUTTI!

UISP Comitato di Roma