Autore Topic: zet veloc  (Letto 2675 volte)

Settembre 23, 2011, 12:02:23 am
Letto 2675 volte

Roberto Buonocore

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 11
Salve ragazzi
Allora,...  da kayaker principiante, dopo i primi 2 anni passati con una EXO DEMON ( che si è comportata egregiamente) ,ho deciso di cambiare kayak .
Volevo provare la zet veloc ( la raptor con i suoi 80 galloni era troppo grande per me che peso neanche 70 kg) .
La veloc è bella, veloce, precisa, ma il baricentro alto me la presenta un po' instabile e gli interni non mi entusiasmano.
Chiedo pareri per confrontarmi!
ciao a tutti
Roberto Buonocore CCBO

Settembre 23, 2011, 09:36:21 am
Risposta #1

Caprari Stefano

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 36
Salve ragazzi
Allora,...  da kayaker principiante, dopo i primi 2 anni passati con una EXO DEMON ( che si è comportata egregiamente) ,ho deciso di cambiare kayak .
Volevo provare la zet veloc ( la raptor con i suoi 80 galloni era troppo grande per me che peso neanche 70 kg) .
La veloc è bella, veloce, precisa, ma il baricentro alto me la presenta un po' instabile e gli interni non mi entusiasmano.
Chiedo pareri per confrontarmi!
ciao a tutti



Ho avuto la RAPTOR per qualche mese e confermo che essendo di peso inferiore ai 70kg era troppo grande, veloce, precisa ma volume e dimensioni eccesivve per mio peso e statura.
Ho provato la VELOC qualche giorno fà e devo dire che altrettanto veloce e precisa e se la tieni piatta gira come una slalom, le dimensioni e il volume adeguato al mio peso (65kg). Anche la linea in acqua è buona, unico difetto sono i premicoscia mal studiati che andrebbero rifatti. Il baricentro alto può rappresentare motivo di instabilità all'inizio ma poi se ti ci abitui diventa un pregio. Altrimenti puoi comunque abbassarlo riducendo lo spessore del sedile.

ciao Steeve


Settembre 24, 2011, 08:57:14 am
Risposta #2

renzo monelli

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 125
Mi inserisco per chiedere; come viene l'eskimo? Simile alla Nomad?
Ciao e grazie.
Renzo