Autore Topic: Che succede all'ufficio stampa FICK ?  (Letto 2098 volte)

Maggio 07, 2010, 09:03:05 pm
Letto 2098 volte

Maurice

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 33
Dal sito FICK, notizia di oggi:

Detto delle selezioni kayak, per quanto riguarda le canadesi lo staff azzurro sceglierà la composizione della squadra in occasione delle gare di Valstagna in programma a fine maggio. Per il settore canadese si è già svolta una prima prova selettiva, alcune settimane fa, sul canale di Solkan.
Cosa ci siamo persi ? una selezione a Solkan alcune settimane fa ?
Mi sbaglio forse ma non trovo riscontri nel programma attività 2010.
Maurice

Maggio 08, 2010, 03:37:10 pm
Risposta #1

Johnny Lazzarotto

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 46
Prova indicativa. Il termine selettiva era errato. Corretto ora.

Maggio 10, 2010, 10:54:34 am
Risposta #2

Ettore Ivaldi

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 570
    • http://ettoreivaldi.blogspot.com/
Ma come può un ufficio stampa ignorare completamente ben due Campionati Italiani di Slalom e limitarsi a scrivere 14 righe da 103 battute e aprire il pezzo con:

“Si è chiuso con risultati tutt’altro che scontati il weekend di selezioni slalom di Ivrea con le prime due prove selettive e in attesa della terza e ultima tra una settimana a Tacen…”

Il mio insigne capo redattore mi direbbe: “Ehi ragazzo, non sei in giornata? Cancella tutto e rimettiti all’opera e ricordati che si apre sempre con la notizia più importante, i dettagli dopo”.

Già! Immagino la delusione di chi ha partecipato alla gara di campionato italiano e oggi aprendo “il giornale del canoista” – non è citato da nessuna parte. Eppure quante storie, quanti racconti, quanti aneddoti si potrebbero scrivere e raccontare in una gara così entusiasmante come il Campionato Italiano? C’è materiale per un libro e invece anche questo momento verrà presto archiviato e dimenticato.

Il nostro sport è povero di  letteratura, di immagini, di ricordi. L’ufficio stampa avrebbe il dovere non solo di informare correttamente, ma anche dare spunti di riflessione e gloria a chi fatica con la pagaia in mano –

“sic transit gloria mundi”
[/i]

Occhio all’onda! Ettore Ivaldi

Maggio 30, 2010, 09:53:23 pm
Risposta #3

Ettore Ivaldi

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 570
    • http://ettoreivaldi.blogspot.com/
Ignorare completamente un Campionato Italiano Junior Slalom non è male! Andiamo avanti così.

Occhio all’onda! Ettore Ivaldi