CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News:"Buone notizie"    :(  :( , da oggi la vostra tessera You and *gip è valida anche per Lambro e Po. Vi ricordo che se scendete uno dei due fiumi nel fine settimana potete raccogliere il doppio dei punti!
Offerta valida solo per kayak, esclusi raft e canadesi. Aut. Min. Ric.
Per maggiori informazioni cliccate qui.

KAYAK RAINBOW REACTION

(Letto 12553 volte)

Gianni Geo

  • Md Member
  • ***
  • Post: 20
  • QAJAIT.IT
Ciao, qualcuno mi sa dare un parere sull' acquisto di un kayak rainbow reaction? Io ne dovrei fare un uso un pò polivalente, dal Po, qualche slalom, discesa e brevi tour in mare.
Ciao
ALPIKAYAK/QAJAIT.IT

Filippo D'Angelo

  • Md Member
  • ***
  • Post: 54
Se ti interessa una nostra associata vende la sua Rainbow Vector, modello della stessa famiglia ma un po' piu` recente della Reaction, piu` adatta al fiume. Trovi l'annuncio nel nostro forum:

http://www.canoaclubalessandria.it/forum/topic.php?forum=2&topic=22&v=l#1260430720

Ciao.
Filo   -   Canoa Club Alessandria

Gianni Geo

  • Md Member
  • ***
  • Post: 20
  • QAJAIT.IT
ho contattato Giuliana alla quale ho dato il mio indirizzo di posta per averne delle immagini.
Grazie, ciao

[email protected]
ALPIKAYAK/QAJAIT.IT

altergg

  • Visitatore
La reaction è nata per i fiumi/torrenti di portata.
Io l'ho usata solo su torrenti e fiumi tranquilli. Per il mare ho una canoa di 4 metri e passa.
Sull'acqua piatta si fa una bella fatica, ma ci si può andare. Io ci ho fatto un paio di Discese del Tevere, con bei pezzi di acqua piatta. Diciamo che se sei più orientato per l'acqua piatta e torrenti/fiumi fino al II grado grado sarebbe meglio una canoa più lunga.  La vector è più corta e quindi ancora più orientata per le rapide.

Gianni Geo

  • Md Member
  • ***
  • Post: 20
  • QAJAIT.IT
Guarda, in questi giorni sto facendo un corso di eskimo con Alpikayak ed il maestro del mio maestro, tale Francesco Salvato, del quale ci sono innumerevoli video su youtube, è stato il progettista per Rainbow della reaction che è stata testata sullo Zambesi. Questo mi incoraggia.
ALPIKAYAK/QAJAIT.IT

altergg

  • Visitatore
Si lo sapevo, devo anche aver visto alcune foto, forse sul suo libro.
Come detto l'uso ideale è per fiumi/torrenti di portata. RApide anche impegnative ma non troppo manovriere.

Anche secondo me la reaction è una canoa valida. Considera comunque che per torrenti manovrieri è più difficile da mandare  (vedi l'aggancio..) rispetto alle canoe moderne più corte e in generale non è considerata "divertente". Cioè è fatta per soprattutto per "scendere" i torrenti/fiumi e basta senza mettersi lì nelle rapide a fare "giochi" vari.  A me che vedo la canoa soprattutto come mezzo di esplorazione dei fiumi/torrenti questo m'e' sempre andato bene.
ciao

Gianni Geo

  • Md Member
  • ***
  • Post: 20
  • QAJAIT.IT
Anch' io intendo la canoa in senso esplorativo più che acrobatico.
In questo senso potresti vederti il video che hanno girato in Marocco dal sito di Alpikayak. E'  una fusione spettacolare di viaggio, escursionismo in canoa e  tecnica non fine a se stessa.
Ciao
ALPIKAYAK/QAJAIT.IT

renzo monelli

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 125
Ciao, sono Renzo. Personalmente ho un debole per le Raimbow perchè il materiale, secondo me, è veramente buono e sono fatte con cura. I pregi della Reaction ci sono tutti comoda, stabile, abbastanza veloce e va bene per quello che ti hanno sopra indicato. Secondo me ha due "piccoli" difetti:il peso e la mancanza di longherone anteriore, essendo uno scafo abbastanza lungo secondo gli standard attuali. Ma se il torrente non è una priorità, sono ininfluenti.
Ciao.