Autore Topic: Calendario agonistico 2008  (Letto 4495 volte)

Gennaio 15, 2008, 10:55:52 am
Letto 4495 volte

Gianfranco Guglielmi

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 60
  Siamo tutti in ansiosa attesa del Calendario delle gare 2008. Certamente possiamo comprendere che i problemi sorti dalle elezioni del 16/12 scorso e le feste che sono seguite portano ad inevitabili ritardi. Purtroppo pero` la stagione agonistica incombe e le richieste di "informazioni" sono molte.
Oltre al calendario, preme conoscere a questo punto, quali saranno i criteri selettivi. Giornalmente visitiamo il sito F.I.C.K. alla ricerca di notizie . Sarebbe interessante  soltanto sapere che il Consiglio sta` lavorando, su quali argomenti  e quando si prevedono comunicati.
Vabbe` , buon lavoro a tutti e speriamo di avere presto notizie.
       un saluto             frankguglielmi

Gennaio 15, 2008, 05:32:51 pm
Risposta #1

Johnny Lazzarotto

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 46
A breve una news sul sito FICK.

Gennaio 26, 2008, 07:27:19 pm
Risposta #2

Gianfranco Guglielmi

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 60
[Nota del mOd Flavio: ho unito le due discussioni che avevano lo stesso soggetto]
E` stato inserito nel sito FICK il calendario Nazionale Velocita`(acqua piatta).
Sul mio blog ho riportato le osservazioni riguardanti il settore Canoagiovani che riporto qui di seguito:Messaggio N°62
Tags: tutti  26-01-2008 - 15:47

CALENDARIO GARE 2008
Ecco il calendario delle gare dell'anno sul sito Federale. Poiche` il settore che mi interessa riguarda il Canoagiovani , ho estrapolato le gare interessate.

24/25  Maggio   - Sabaudia   - 1a Prova Interregionale Canoagiovani
24/25  Maggio   - Omegna    - 1a Prova Interregionale Canoagiovani

19/20  Luglio     - Piana Albanesi - Prova Nazionale Canoagiovani
                            (Palermo)

06/07 Settembre - Caldonazzo - Prova Nazionale Canoagiovani e Meeting Regioni

A prescindere dal fatto che sarebbero state piu` opportune  due Prove Interregionali ed una prova Finale Nazionale come piu` volte dibattuto, la logica LAPALISSIANA che immediatamente appare e`:  la PROVA NAZIONALE a PALERMO e la PROVA INTERREGIONALE a SABAUDIA.   Non sarebbe meglio effettuare la Prova  Interregionale a Palermo e la Prova Nazionale a Sabaudia?

In tal modo  tutte le Societa` del Nord potranno garantire la presenza alla gara di Sabaudia , mentre fermo restando le cose si rischia di avere a Piana degli Albanesi non una Prova Nazionale ma una poco piu` che Regionale come lo scorso anno, se non peggio, a Lorica.

La soluzione ottimale sarebbe stata quella di effettuare due Prove al Nord (Omegna e Caldonazzo) e due Prove al Sud (Piana degli Albanesi ed altra sede) ed infine la Nazionale Finale + Meeting a Sabaudia.

Capisco che ci siano interessi Federali e di "Assegnazione"di Organizzazione, ma ritengo che occorre badare PRIMA DI TUTTO alla massina partecipazione perche` PRIMA DI TUTTO vengono i nostri GIOVANI CANOISTI che sono il FUTURO del nostro sport NON DIMENTICHIAMOLO.

          frankguglielmi

Mi auguro di avviare un dibattito su questo argomento. Questi nostri piccoli Canoisti meritano tutta la nostra attenzione. Non ci vuole molto per fare le cose per bene, basta un poco di buona volonta`e buon senso.

          frankguglielmi - allenatore polisportiva verbano
« Ultima modifica: Febbraio 03, 2008, 12:35:45 pm da Mauro »

Marzo 16, 2008, 09:19:32 pm
Risposta #3

mapi58

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 4
pensavo di essere il solo a pensarla come te e a volte mi ritenevo il tipico rompiscatole che cercava il pelo nell'uovo per fare della polemica(a mio parere giusta)sul calendario gara ci sarebbe da dire tanto anzi molto,le disparita che si stanno creando tra i campi del nord e quelli del    sud,ormai sono innumerevoli anche solo a contarle.Pensa che da noi fatto il calendario l'entusiasmo dei ragazzi è stato inimmaginabile,pensa che quattro giorni dalla gara la stessa viene annullata con una motivazione che non saprei come definire"Con la presente si comunica che per motivi di opportunità la manifestazione in calendario regionale del 16 marzo c.a.  è stata rinviata al 4 maggio 2008, stesso lago, stessa Società organizzatrice (seguirà bando con scadenze iscrizioni).   "non so quali possano essere questi motivi di opportunità e ne tanto meno  chi o quali società regionali possano avere voluto questa opportunità a rinviare una gara di campionato di fondo per la quale i ragazzi si stanno preparando da tempo e avrebbero apportato punti alle società e avrebbero permesso soprattutto agli atleti di potersi preparare per la velocità,senza dover fare l'uno e l'altro contemporaneamente.Chiudo per non dilungarmima ce ne sarebbe a iosa.Al momento parlo poco ma spero che fra non molto .... ciao Pino

Marzo 17, 2008, 04:22:44 pm
Risposta #4

Gianfranco Guglielmi

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 60
ciao Pino,
ieri (16 marzo) ho portato i miei piccoli canoisti della categoria Cadetti(+ altri 2 Senior e 1 Junior) ad una gara in Svizzera a Rapperswil.
Domenica scorsa (09 marzo) siamo stati a Torino x la nostra Regionale, Sabato prossimo 22/marzo saremo in gara a Bosaro x l'Internazionale e la Domenica successiva andiamo a Genova-Pra alla Regionale Ligure.
Se potessi  Li farei gareggiare tutte le Domeniche i miei "pinit".
Quindi puoi immaginare quale importanza riveste il "calendario delle gare".
Anch'io a volte mi chiedo " non sarai troppo rompicoglioni?". Poi penso che, nel caso avessi torto, mi devono dare risposte precise ed esaurienti per farmi cambiare opinione.
Essere "polemici" solo per il gusto di farlo, beh lo lascio fare ai politici.
Essere polemici proponendo variazioni, alternative o altro vuol dire essere costruttivi, vuol dire progredire, vuol dire non avere il paraocchi ecc....
Quindi, se hai qualcosa dire dilla. Se nessuno ti ascolta ripetila. Infine , come succede a me`, qualcuno Ti dara` del "rompicoglioni" ma qualcun'altro si chiedera`: "ma, non avra` forse ragione?"
 ciao a tutti        frankguglielmi - Allenatore Polisportiva Verbano