Autore Letto 4905 volte

alberto bianchi

  • ***
  • Md Member
  • Post: 77
Tronco nel Toce
* il: Giugno 16, 2016, 04:57:41 pm *
Segnalo sul Toce, tratto Verampio, un grosso tronco semisommerso, difficile a vedersi, circa 100 metri a valle del ponte che porta all'imbarco, passando a sx si evita tranquillamente.

Giuseppe Coduri

  • ****
  • Full Member
  • Post: 123
Re:Tronco nel Toce
* Risposta #1 il: Giugno 23, 2016, 09:55:56 am *
Ciao, ieri sono sceso con gli ossolani Fabio e Gianluca, ma non l'abbiamo più visto. magari si è spostato più giù.

Marco Pec

  • ****
  • Full Member
  • Post: 251
Re:Tronco nel Toce
* Risposta #2 il: Giugno 23, 2016, 11:01:32 am *
Ciao, ieri sono sceso con gli ossolani Fabio e Gianluca, ma non l'abbiamo più visto. magari si è spostato più giù.

Ciao Giuso, curiosità come hai trovato il livello? noi siamo scesi sabato, l'idrometro lo dava a mezza scala ma abbiamo trovato un livello di tutto rispetto il tratto alto era una rapida unica , secondo me i livelli saranno da ritarare.
P.S.
anche noi non abbiamo visto il tronco.

Pec

Giuseppe Coduri

  • ****
  • Full Member
  • Post: 123
Re:Tronco nel Toce
* Risposta #3 il: Giugno 23, 2016, 03:04:07 pm *
Ciao ci siamo imbarcati verso le 18 ed era medio-basso, giunti a Crodo si è alzato notevolmente (10-15 cm) ed è rimasto così fino allo sbarco al ponte degli Alpini.
Sul Toce i livelli variano, lo sai, anche diverse volte nel corso di una sola discesa.
I locali dicono che da quando ha iniziato a fare caldo c'è sempre acqua, livelli maggiori in genere a mezzogiorno e verso sera (dalle 19:00).
Pare sia buono anche l'Anza, grazie ai rilasci da Ceppo Morelli.

Giuseppe Coduri

  • ****
  • Full Member
  • Post: 123
Re:Tronco nel Toce
* Risposta #4 il: Giugno 23, 2016, 03:16:01 pm *
Per quanto riguarda l'idrometro, considera che la stazione è a Domodossola e tra il tratto di fiume che facciamo noi e l'idrometro, se non sbaglio, c'è di mezzo il lago Tana e la relativa diga, senza contare che confluiscono il Diveria, il Bogna e l'Isorno. Pertanto la correlazione tra le portate a monte e a valle è più o meno corretta nel medio periodo, ma nel breve può non esserlo per niente.