Autore Topic: Calzature da Kayak  (Letto 2763 volte)

Marzo 29, 2016, 11:22:33 am
Letto 2763 volte

Rick86

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 9
  • Testo personale
    ...
Ciao a tutti. Ho notato che usando i calzari impermeabili dopo poco tempo, con la pressione che si deve fare sul puntapiedi per pagaiare, mi viene dolore alla pianta dei piedi. Esistono delle calzature specifiche o sarebbe meglio pagaiare scalzi?

Marzo 29, 2016, 09:59:02 pm
Risposta #1

Mozzali Stefano

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 10
  • Testo personale
    Be the river
Che calzari usi? Quelli in neoprene tipo Decathlon?

Marzo 30, 2016, 08:37:38 am
Risposta #2

Rick86

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 9
  • Testo personale
    ...
Sono dei calzari della Mares in neoprene, ma secondo me la suola è troppo sottile. I miei istruttori addirittura consigliano di andare scalzi. Utilizzo ancora i kayak "plasticoni", non so se hai presente, quindi i puntapiedi sono quelli che sono...

Marzo 30, 2016, 01:32:40 pm
Risposta #3

marco iezzi

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 108
calzari in neoprene tipo decathlon  in inverno e dei volgari sandali in estate

Marco

Marzo 30, 2016, 04:06:32 pm
Risposta #4

Rick86

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 9
  • Testo personale
    ...
Grazie dei consigli, molto gentili. Sto iniziando a informarmi per l'acquisto del kayak...Mi hanno proposto un surfski è un K1 Lancer usato, ma ho paura di strafare essendo all'inizio.

Marzo 30, 2016, 05:18:10 pm
Risposta #5

marco ferrario (eko)

  • Global Moderator
  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 272
    • eko
Hai pensato che forse il problema non è tanto nelle calzature utilizzate, quanto invece nell'appoggio del piede?
Se il piede spinge su una ampia piastra solida e larga quanto la sezione del kayak non dovresti avere problemi, indipendentemente da cosa indossi ai piedi.
Purtroppo si vedono kayak che hanno una barra, un tubo o minuscoli appoggia piedi, in questi casi è facile avere problemi.

Marzo 30, 2016, 08:04:44 pm
Risposta #6

Rick86

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 9
  • Testo personale
    ...
Guarda, forse è più probabile come dici tu. Per ora sto usando dei kayak da battaglia, pesanti da morire, in polietilene credo, con poggiapiedi microscopici (ci sta a malapena l'avampiede). Sono tre paia, laterali, a distanze diverse sulla base dell'altezza del kayaker, e costringono le ginocchia tra l'altra a stare infossate sotto la linea del pozzetto.
Ciò non mi permette di fare un movimento fluido con la gamba e perdo la sensibilità dei piedi.

Purtroppo per ora mi devo adattare...Ma onestamente non vedo l'ora di poter usare qualcosa di più comodo.

Marzo 30, 2016, 08:29:05 pm
Risposta #7

marco ferrario (eko)

  • Global Moderator
  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 272
    • eko
... non vedo l'ora di poter usare qualcosa di più comodo.

Cerca di sistemare una tavoletta al posto dei microscopici poggia piedi, vedrai che andrà decisamente meglio.

Marzo 31, 2016, 08:37:46 am
Risposta #8

Rick86

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 9
  • Testo personale
    ...
Devo chiedere alla mia società se posso farlo, si tratta dei kayak pubblici, quelli che usano tutti i beginners. Grazie del consiglio!
Comunque non sono per nulla tentato da questi surfski se devo essere sincero...Io mi alleno su un fiume con acque piatte e per le escursioni utilizzo i kayak messi a disposizione dalla società, quindi non credo che sarebbe la scelta giusta per me.