Autore Letto 2108 volte

Gengis

  • ****
  • Full Member
  • Post: 579
PALEOLISCO
* il: Marzo 22, 2016, 10:00:18 am *
Ciao a Tutti , solo i più attempati o giurassici  si ricorderanno  di un antico raduno ( Paleolisco ) organizzato dal fu Sergio Garattoni ( Canoa Club Milano )  nell'area a cavallo della dorsale appenninica  Tosco/Emilianaromagnola, ne dovrebbe restare traccia sui vecchi fiumi  in sede al C.C.M. a Castelletto di Cuggionno .
 In quei raduni   si discendevano nell'ordine , Panaro ,Leo,Lima e Scoltenna in cui si praticava in campeggio libero ,ma autorizzato dai Comuni interessati , dove era severamente proibito portare , radio transistor, fischietti ed altre modernità, ecco dopo molti anni sono ritornato  in quell'area, grazie ad un nuovo canoa club il ControCorrenteKayak(C.C.K.) formato da un consistente numero di Tecnici F.I.C.T. , dove la componente femminile è almeno pari alla maschile .
Il C.C.K. ha organizzato la sua uscita di primavera proprio il w.e. appena trascorso , uscita riuscitissima , sotto tutti gli aspetti ,base il campo sportivo di Casona nel comune di Marano sul Panaro ,con ampio parcheggio per gli automezzi, possibilità di campeggio , docce calde ed un locale riscaldato per dormire ed uno per i momenti conviviali  di ottimo livello ,perchè tutti si sono adoperati per rendere speciale l'accoglienza .
Il sole ed un giusto livello d'acqua ha permesso di discendere oltre ad un lungo tratto di Panaro , lo Scoltenna , sotto la guida  dei Tecnici Fluviali F.I.C.T. del C.C.K. e di Luca Coppini giunto appositamente come rinforzo .
Tutto questo mi porta  a considerare  la possibilità di far indire per il 2017 ,in questa area ,il Raduno Federale di Primavera Itinerante , ne verrà sicuramente un bel raduno .
A nome di tutti i partecipanti un sentito ringraziamento a chi ha profuso tante energie .
Gengis

pagaia11

  • **
  • Jr. Member
  • Post: 5
  • ...
Re:PALEOLISCO
* Risposta #1 il: Marzo 23, 2016, 10:48:47 am *
Condivido le considerazioni di Gengis sul raduno baciato da due calde giornate di sole. L 'organizzazione è stata impecabbile il Panaro e lo Scoltenna erano veramente magnifici con i volumi d'acqua presenti nei torrenti dovuto alllo scoglimento della neve. Altro aspetto che voglio sottolineare è la  grande disponibilità degli Organizzatori nel  preparare un menu per i vegetariani presenti.
Alla prossima Sergio D'Alessio