Autore Topic: Ticino Moesa 2016, il 30 aprile e il 1 maggio appuntamento in Svizzera  (Letto 1230 volte)

Febbraio 27, 2016, 03:20:09 pm
Letto 1230 volte

Panz

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 28
Appuntamento di rilievo per la canoa discesa internazionale in Svizzera i prossimi 30 aprile e 1 maggio (www.ticinomoesa.ch). Il Gruppo Canoisti Ticinesi, società elvetica con sede a Bellinzona in Canton Ticino, organizza infatti due gare di discesa sui fiumi Ticino e Moesa, aperte alla partecipazione di atleti internazionali. E data la vicinanza geografica, Bellinzona si trova infatti ad 1 ora di auto da Milano, si tratterà di un’ottima occasione per i discesisti di casa nostra per confrontarsi con altri atleti di rilievo internazionale, a un mese di distanza dai Campionati del Mondo.

Sabato 30 aprile sarà la volta della discesa classica, una gara di 4 km che partirà alla Golena Pascolet a Grono e terminerà a Roveredo, nel Canton Grigioni a 6 km da Bellinzona; un tratto di fiume con continue rapide di secondo e terzo grado che nella prima parte si snoda all’interno di una gola immersa nel verde, mentre nella seconda costituisce una vera e propria passerella attraversando il paese di Roveredo con rapide veloci e ondose. Domenica toccherà invece alla discesa Sprint sul fiume Ticino a Bellinzona, gara associata al Campionato Svizzero. Un’unica rapida di terzo grado molto ondosa che metterà a dura prova le doti di equilibrismo degli atleti. Entrambe le gare saranno aperte a quasi tutte le categorie, a partire dai cadetti e fino ai master. Prevista anche la categoria OPEN, aperta a tutti i tipi di imbarcazioni, e SUP.

Il fiume Moesa in Val Mesolcina, che collega la città di Bellinzona in Canton Ticino al Passo del San Bernardino nel Canton Grigioni, torna quindi il grande protagonista della canoa discesa dopo una pausa di oltre venti anni, cioè dal 1990 quando si era svolta una gara di discesa nazionale da Cama a Roveredo. Un fiume che offre un percorso di 16 km totalmente navigabile, una vera e propria palestra per la canoa.

Il comitato organizzatore del Gruppo Canoisti Ticinesi è già al lavoro da tempo, e potrà contare sull’aiuto di una ventina di volontari cosi come sulla professionalità della società di salvamento Rescue Project per il salvamento in acqua. Nei giorni di gara vi sarà la possibilità di pernottare nel rifugio della protezione civile di Roveredo a prezzi davvero molto bassi, mentre il sabato sera, subito dopo le premiazioni a Roveredo, verrà organizzata una cena per tutti al campo sportivo del paese. Particolari convenzioni per quanto riguarda alberghi e ristoranti, inoltre, sono proposte dall’Ente Turistico San Bernardino e Calanca.

Tutte le informazioni sulle gare possono essere facilmente trovate sul sito www.ticinomoesa.ch.


Marzo 17, 2016, 05:39:36 pm
Risposta #1

Panz

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 28
Informiamo che il percorso della gara classica è stato modificato e si snoderà tra Roveredo e San Vittore (4 km, WW II III). Grazie.