CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News:Detti tragicamente passati alla storia:
Non è detto che con più acqua sia più difficile. C'è sempre qualcuno che ti carica per il recupero. L'impraticabile si vede sempre dalla canoa. In questo mese c'è sempre acqua. Per questo tratto l'acqua non è mai troppa. Quel buco non tiene. Sono anni che non finisco a bagno. Tratto da: massime e frasi celebri di Gigi Garioni.

Idrometro Cicana

(Letto 2513 volte)

Marco Tombesi

  • Md Member
  • ***
  • Post: 16
Ciao, domenica ho disceso il Cicana per la prima volta dopo il sabato stratosferico sul Gorzente.
All'imbarco ero un pò preoccupato perchè l'idrometro segnava 2.0 alle 11.00 di domenica e sul sito di CkFiumi la percorribilità era indicata tra 1.5 e 1.9.
Tuttavia, il livello era perfetto. Sufficientemente pieno da poter scegliere qualche linea in mezzo agli stretti passaggi, ma non troppo da risultare eccessivamente violento.
Forse qualcosa è cambiato nell'idrometro magari dopo la piena.
Ma io sono di Bologna e quindi non mi sento di giudicare.
Solo un  invito ai locals di riferimento a riconsiderare i limiti alzandoli un po?  ;)

Per la cronaca abbiamo trasbordato il primo passaggio perchè era quasi impossibile non finire nella nicchia e l'ultimo (dopo l'anfiteatro) perchè a metà della strettoia c'era uno strano buco che sembrava lo scarico di un water. Avevamo letto di un sifone così non ci siamo fidati.
Comunque una giornata meravigliosa, sole, caldo e l'acqua ideale!!!

Marco Tombesi


 

Francesco Balducci

  • Full Member
  • ****
  • Post: 486
Ciao Marco, conosco molto bene la zona, abitando a pochi km di distanza ( Lavagna ) e avendo disceso praticamente tutti i fiumi, torrenti e rii della Valfontanabuona. La valle del Cicana è una piccola valle laterale della valle Sturla, affluente del Lavagna a Carasco, dove è posizionato un idrometro di riferimento. Mentre in passato le precipitazioni interessavano in modo uniforme tutte le valli laterali, oggi, più di prima, i fenomeni temporaleschi anche violenti, o illuvie, colpiscono singoli valli e non altre. Mi è capitato recentemente di trovare il Lavagna gonfio e il Malvaro quasi asciutto, oppure il Cicana gonfio e l'Isolona secco. Molto spesso Sturla e Graveglia sono inversamente proporzionali, eppure sono a pochi km l'uno dall'altro! Pertanto quell'idrometro va preso solo come riferimento di massima: in alcuni casi 1,9 a Carasco può essere troppo sul Cicana, in altri,invece, assolutamente medio livello. Insomma, oltre il web, a volte anche una telefonata a un local può essere utile...