Autore Topic: 1.000 FIUMI di ROBERTO VITALESTA  (Letto 2603 volte)

Aprile 05, 2014, 03:30:05 pm
Letto 2603 volte

Angelo Vergani

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 188
  • Testo personale
    RITORNO A MONTE, in autostop
 :D Oggi mi è giunta notizia dalla Spagna che l'amico Roberto Vitalesta ha raggiunto l'obiettivo dei 1.000 fiumi, SI MILLE FIUMI percorsi!
Era da un po' che aveva in mente di raggiungere questo traguardo. Ce l'ha fatta! E noi siamo felici con lui!

Unico rammarico è che avrei voluto festeggiarlo durante la V edizione del VALSESIA CANOA FILM FESTIVAL, ma abbiamo cancellato l'iniziativa.

Roberto è ammirevole per la sua sistematicità e la sua insaziabile voglia di nuovo. Nuovi fiumi vuol dire conoscerere acque e orizzonti diversi, popoli e culture diversi, cibi e bevande diverse.

Mille fiumi raggiunti alla ragguardevole età di 70 anni! Non è da credere. E' da ammirare. Lui ci insegna che non bisogna mollare mai, che per non invecchiare bisogna avere dei traguardi da raggiungere.

Su e giù dall'auto, 50.000 km all'anno alla ricerca della novità. Pagaiate in acque tumultuose, spesso gelate e sotto la pioggia senza fermarsi un sabato. Si perchè il sabato è il suo giorno preferito. Il sabato perchè c'è in giro meno gente. Il sabato perchè così alla domenica si può andare a correre a piedi, senza mai fermarsi. D'altro canto Roberto tiene perfettamente fede al suo cognome: Vita..lesta.

Certo, seguirlo non è facile, perchè la disciplina è ferrea e perchè i programmi vanno rispettati alla lettera, senza nessuna variazione. Unica possibilità di deviazione è la scarsità d'acqua. In questi casi ci si può fermare in trattoria per un tappa culinaria, altra sua passione.

Conosco Roberto dai primi anni '80 e con lui ho condiviso tanti fiumi, ma mi ha distanziato alla grande. Io sono soltanto a 425!

Ringraziamo Roberto per averci indicato una strada e a lui chiediamo un regalo: che condivida con noi i percorsi fatti con indicazione di imbarchi, sbarchi, difficoltà e periodi ottimali di discesa. Un patrimonio informativo per tutti i canoisti alla ricerca del nuovo e per quelli che non sono organizzati e sistematici come lui.

Al rientro dal suo ennesimo viaggio vorrei organizzare una cena in un luogo simbolico del canoismo italiano per festiggiare i Mille fiumi, insieme agli amici più cari.

COMPLIMENTI  ROBERTO!

Angelo Vergani

Aprile 05, 2014, 08:07:44 pm
Risposta #1

susanna massaro

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 22
tanti tanti complimenti a roberto!!!
per la costanza, l'energia ma sopratutto la passione di pagaiare sempre e in posti diversi!
traguardo invidiabile!!!!

susanna

Aprile 06, 2014, 09:49:59 am
Risposta #2

fredgil

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 163
Grande Roberto !
Complimenti per questo incredibile traguardo, per la costanza con la quale l'hai raggiunto, e per la discrezione - tutta Tua - che ha accompagnato questo percorso "sans faute".
Fred
Fred