Autore Topic: Re:info discesa Fiume Po  (Letto 4892 volte)

Maggio 15, 2013, 12:54:40 pm
Letto 4892 volte

tognaz

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 6
  • Testo personale
    troppo strano per vivere,troppo raro per morire
grazie ragazzi.siete stati molto utili.
mi sa che ci sentiremo spesso.

un ultima cosa.
in alternativa a questo iter avreste qualche percorso da consigliarmi sempre da fare in 3 giorni.sempre periodo di luglio.
il mio allenamento è buono,mio fratello è un po' meno allenato.cmq sempre scendendo un fiume c'è qualcosa di fattibile restando sulla media di 40 km a l giorno o meno?io sono di botticino provincia di brescia.

vi ringrazio ancora
grazie anche delle indicazioni cartografiche .sei stato molto gentile.
Carlo
« Ultima modifica: Maggio 15, 2013, 01:44:19 pm da stefano caprile CCN »

Maggio 15, 2013, 02:44:12 pm
Risposta #1

stefano caprile CCN

  • Global Moderator
  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 540
    • Canoa Club Novara
Un ottimo percorso alternativo da fare in 3 giorni potrebbe essere la discesa del Ticino dal Lago Maggiore al Po. Scorre interamente in un parco naturale, l'acqua è molto più pulita rispetto al Po e gli incontri con la fauna selvatica sono frequenti.
Il tragitto è più breve (circa 100 Km) e la corrente aiuta di più, quindi in 3 giorni hai molto più tempo per rilassarti e goderti l'ambiente.
Puoi partire dal Lago Maggiore (per esempio da Arona o Dormelletto), ma in questo caso dovrai trasbordare 3 dighe nei primi 5 Km di Ticino (Miorina, Porto Torre e Panperduto), le ultime 2 tra l'altro piuttosto faticose da trasbordare.
Oppure puoi partire da Varallo Pombia, sotto alla diga di Panperduto, e così evitare fastidiosi trasbordi.
Sulle schede di CKFiumi trovi tutte le indicazioni necessarie. Ti riassumo solo i punti dove prestare maggiore attenzione:
- Cantiere A4 tra Novara e Magenta: sbarramento in tubi sifonanti, molto pericoloso
- Ponte strada statale Trecate - Magenta: scendi e guarda sotto quale arcata passare (la 3a). Sotto le altre, a seconda dei livelli, può formarsi un ritorno pericolosissimo.
- Ponte tra Vigevano e Abbiategrasso: scendi e guarda dove passare
- Ponte di barche di Bereguardo: scendi e guarda dove passare.
Arrivo nel Po in zona Ponte della Becca. Per alcuni Km il Po resta azzurro-Ticino a sinistra e marrone-Po a destra.
Campeggi per dormire a Galliate ed Abbiategrasso.
Ciao
Stefano CCN

Maggio 15, 2013, 02:53:16 pm
Risposta #2

Marco Pec

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 251
Un tragitto molto bello e abbastanza facile (I II° grado) potrebbe essere il Ticino partendo dal Lago Maggiore al Po, in totale il percorso e di circa 110 km.
Il fiume è bello, tutto balneabile (ci sono  ordinanze comunali di divieto di balneazione in alcuni comuni  ma la qualità dell'acqua è tuttosommato buona), bisogna trasbordare qualche diga (Panperduto Miorina...) e fare attenzione ad alcuni ponti (Trecate, Vigevano....) e cantieri in corso.

Per evitare i trasbordi delle dighe  è possibile iniziare la discesa a Somma Lombardo, in questo caso accorceresti la discesa di circa 10 km....(se sbarchi a Pavia risparmi altri 10 km).

Qualche tempo fa il Parco del ticino aveva pubblicato un opuscolo "Il ticino in Canoa dalla diga di Panperduto al Po" se ti interessa puoi provare a cercarla sul sito del Parco.

Pec

Maggio 15, 2013, 02:54:49 pm
Risposta #3

Marco Pec

  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 251
..ahahah Stefano abbiamo scritto in contemparanea le stesse cose........scusa ma non avevo visto la tua risposta...

Pec

Maggio 15, 2013, 03:13:33 pm
Risposta #4

stefano caprile CCN

  • Global Moderator
  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 540
    • Canoa Club Novara
Direi che per Carlo non poteva esserci conferma migliore della validità del suggerimento!
 ;)
Ciao Pec!
Stefano CCN

Maggio 15, 2013, 05:45:05 pm
Risposta #5

tognaz

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 6
  • Testo personale
    troppo strano per vivere,troppo raro per morire
...siete stati chiarissimi.ho solo l'imbarazzo della scelta.farei tutti i percorsi ahahah.
ma per trasbordare una diga intendete scendere e oltrepassarla portando la canoa a mano?
grazie ancora

Maggio 15, 2013, 09:47:35 pm
Risposta #6

Francesco Mascolo

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 12
ma per trasbordare una diga intendete scendere e oltrepassarla portando la canoa a mano?

esattamente
Francesco