Autore Topic: Rieti: scuse alla Federazione Italiana Canoa Kayak  (Letto 2593 volte)

Marzo 21, 2008, 01:40:51 pm
Letto 2593 volte

Marco Tiberti

  • Md Member

  • Offline
  • ***

  • 38
Con la presente formulo le mie più sentite scuse alla Federazione Italiana Canoa Kayak per alcune affermazioni offensive e del tutto prive di fondamento, da me scritte su questo sito qualche tempo fà.
Mi rendo conto solo oggi di aver attraversato un periodo di forte stress dovuto a motivi  del tutto personali.
Ieri ho parlato con Emanuele Petromer delle cause del mio disagio interiore che mi hanno portato a scrivere che la Federazione Italiana Canoa Kayak aveva abbandonato la società che rappresento al grave compito di allestire da sola il nuovo campo di slalom a Rieti. Di fatto la Federazione assegnandomi la gara nazionale di canoa slalom ha creduto in quanto stavo facendo e anzi ha anche inserito (nell'ultimo Consiglio Federale) la società che rappresento tra quelle aventi diritto ad un contributo per allestimento nuovi campi di gara.
Certo che il futuro della canoa a Rieti è nel cuore della Federazione Italiana Canoa Kayak e di tutti gli iscritti a questo forum approfitto della presente per formulare i miei più sentiti auguri di Buona Pasqua.

Cordiali saluti

Marco Tiberti
Canoa Club Rieti Centro D'Italia