CKI il forum della canoa italiana

!!!!!ATTENZIONE!!!!! FRANA SUL CANDIGLIANO

(Letto 2179 volte)

Francesco Felici Foligno

  • Md Member
  • ***
  • Post: 14
  • ...
Attenzione a tutti i canoisti che hanno intenzione di farsi una discesa sul fiume Candigliano.
C'è stata una brutta frana (a sentire i vigili comunali) nel tratto di fiume compreso dal ristornate Caprareccia a Abbadia di Naro (l' ultimo km dopo le golette), il posto preciso non lo so visto che questa nuova me la data la barista chiamandomi tutta preoccupata per noi!!!!!
Ci vogliono bene!!!!!.......Potrebbe esserci di tutto da un gran disastro a una grande storia, di certo so che ci sono dei rami nel fiume........QUINDI MI RACCOMANDO OCCHI APERTI!!!!!!!!!!!

maurizio.beccafichi

  • Full Member
  • ****
  • Post: 139
Oggi siamo stati sul Candigliano e abbiamo verificato la frana che è 200 mt circa a monte dell'ultimissimo ex impraticabile che è a sua volta  700 mt  circa dallo sbarco di Abbadiia di Naro. La frana imponente di molti metri cubi a sx. idrografica, ostruendo l'alveo, ha creato un  lago a monte con un conseguente aumento di dislivello a valle e una   stupenda rapida a esse di 3° più con il livello di oggi (circa 80) che naturalmente abbiamo fatto ovviamente dopo averla ispezionata . Attenzione però perchè la rapida è in grande evoluzione e ci sono degli alberi all'imbocco sempre sulla sx. che vanno evitati pssando a dx. Con le prossime piogge si modificherà ancora ma l'impressione è che il fiume ci abbia guadagnato un'altra bella rapida.
Saluti.
Maurizio Beccafichi
P.S.: E per Pasquetta ancora qualche perla nell'appennino tosco emiliano

Francesco Felici Foligno

  • Md Member
  • ***
  • Post: 14
  • ...
Dalla mail di Carlo Pagliari

"Ieri io Alberto e Luca siamo stati sul Candigliano per vedere la frana che è venuta giu,mamma mia che roba tantissimi metricubi di terra e roccia hanno sbarrato il fiume creando quasi una diga, ci sono anche degli alberi.
Arrivati li chiaramente siamo scesi per visionare il passaggio e abbiamo visto che si riusciva a passare e subito dopo si è creata una nuova rapida secondo me molto carina e divertente che abbiamo inizialmente chiamato "del venerdì santo" e poi è diventata "Pasqualina"....c'è da dare una pulitina ai rami per poter passare meglio, cosa che pensiamo di fare io e Luca ma non sappiamo quando...
N:B:alla fine della rapida si forma un cuscino d'acqua, Alberto e Luca hanno detto che probabilmente c'è una nicchia quindi occhio"

Grande Carletto!! Non vedo l'ora di incontrare Pasqualina e coitare con lei!!!!