Autore Topic: guanti e abbigliamento invernale kayak  (Letto 4693 volte)

Marzo 16, 2013, 11:34:48 am
Letto 4693 volte

marco69

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 8
Buongiorno, vado in kayak da mare solitamente sul lago di Como, anche nella stagione fredda, percio' chiedo consigli e informazioni sull'abbigliamento invernale per il kayak. In particolare che guanti si possono usare per non far gelare le mai e al contempo avere buona presa/sensibilita' sulla pagaia? (le mani si bagnano con l'acqua che gocciola dalla pagaia) Le "muffole" da attaccare alla pagaia servono/funzionano?
Le cosiddette giacche d'acqua semi-stagne traspiranti consentono di fare l'eskimo d'inverno o entra l'acqua?
Grazie
Marco

Marzo 16, 2013, 12:04:21 pm
Risposta #1

Errico Ridolfi

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 4
  • Testo personale
    ...
La giacca, secondo me, è un accessorio indispensabile d'inverno. Se ne prendi una con il collo in lattice non hai problemi di infiltrazione d'acqua. Per quanto riguarda la traspirabilità è abbastanza opinabile. Se ne prendi una top di gamma dentro ci sudi comunque, se però ne prendi una entry level  maledirai di non aver speso qualche soldo in più. Molto importante è ciò che metti sotto la giacca, o un buon intimo tecnico o una semplice maglia di lana che anche se sudata tiene caldo. Molto importante da abbinare alla giacca quando fa freddo è una cuffia che protegge la testa ed in caso di rovesciamento e "mitiga" lo shock termico.
Errico

Marzo 16, 2013, 12:11:23 pm
Risposta #2

marco69

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 8
grazie, e per i guanti hai consigli?

Marzo 16, 2013, 02:22:46 pm
Risposta #3

Errico Ridolfi

  • Jr. Member

  • Offline
  • **

  • 4
  • Testo personale
    ...
Personalmente non uso i guanti o le moffole, ma qualche amico mi ha detto che queste ultime sono migliori.
Errico

Marzo 17, 2013, 11:01:30 am
Risposta #4

marco ferrario (eko)

  • Global Moderator
  • Full Member

  • Offline
  • ****

  • 269
    • eko
... e per i guanti hai consigli?

Non uso i guanti, già sperimentati in passato mi sono sempre trovato male, quelli in neoprene fanno troppo sudare mentre altri guanti, bagnandosi, invece che ripararti dal freddo accentuano di molto il disagio.
Le moffole sono un buon compromesso, preferisco quelle in nylon, meno ingombranti di quelle in neoprene; ne posseggo di due tipi, uno leggero che utilizzo preferibilmente con poco vento e in primavera e uno più pesante adatto quando c'è vento gelido; in inverno le porto sempre entrambi perché in caso di vento fortissimo e gelido ho provato indossarle una sull'altra con un maggiore confort.
Ma prima di una pagaiata invernale sui laghi prealpini, mi spalmo le mani (anche il corpo) con una crema riscaldante a base di canfora e questo accorgimento mi permette spesso di non utilizzare le moffole, ovviamente in assenza di temperature polari e venti impetuosi.

Ti suggerisco di andare a leggere sempre qui sul forum http://forum.ckfiumi.net/index.php/topic,4180.0.html
nell'intervento 8 - 11 - 14 descrivo il mio abbigliamento quando si pagaia al gelo.

Ciao
M.

Marzo 19, 2013, 12:05:36 pm
Risposta #5

altergg

  • Visitatore
Buongiorno, vado in kayak da mare solitamente sul lago di Como, anche nella stagione fredda, percio' chiedo consigli e informazioni sull'abbigliamento invernale per il kayak. In particolare che guanti si possono usare per non far gelare le mai e al contempo avere buona presa/sensibilita' sulla pagaia? (le mani si bagnano con l'acqua che gocciola dalla pagaia) Le "muffole" da attaccare alla pagaia servono/funzionano?
Le cosiddette giacche d'acqua semi-stagne traspiranti consentono di fare l'eskimo d'inverno o entra l'acqua?
Grazie
Marco
perché non provi intanto  a mettere i paragocce alla pagaia!?