CKI il forum della canoa italiana

Idroelettrico sul Taverone

(Letto 3410 volte)

Andrea Santoni

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 5
In provincia in Massa Carrara sono stati presentati 3 progetti idroelettrici per il  Taverone. I progetti dovrebbero riguardare sia il tratto di Comano , quello di Tavernelle  e tutto il tratto classico. Praticamente lo vogliono intubare tutto. Chi mi sà dare qualche consiglio  , stiamo cercando di organizzarci anche i con canoaclub della Zona. Potete contattarmi anche a [email protected] . Grazie

Davide Sandini

  • Full Member
  • ****
  • Post: 210
Come diceva Fred qualche mese fa, resteremo a piedi
Pensa che in francia per discutere sui divieti ci siamo trovati in tre, su trecento iscritti.

Vabbe, per quello che posso consigliare, ecco una piccola lista senza pretese che siano cose efficaci o praticabili.
contattate i pescatori del posto, loro sono di piu' e sono una bacino di voti  significativo; organizzatevi assieme a loro
Informatevi degli appezzamenti di terreno che dovrebbero essere utilizzati e compratene un metro quadro, se chi ha proposto il  progetto non li ha già acquisiti.
Trovate un avvocato e tassatevi per fare ricorso contro i progetti.
Andate in comitiva dai sindaci a fare vedere che ci siete. Chiedete che vengano effettuate tutte le indagini geologiche e di sicurezza, specie se la zona è geologicamente instabile; cercate informazioni su vecchie frane dai locali, spesso chi avanza progetti lo fa studiando la produttività sulla carta, senza conoscere il territorio. Una bella frana che si sia mossa nel passato a memoria d'uomo e anche prima è un ottimo precedente per fermare un progetto.
Senza contare che parlere con la gente fa trovare alleati.

Fare osservazioni alla commissione VIA (valutazione impatto ambientale) in regione non serve a molto, a parte segnalare le frane e fare vedere che siete attivi.

Ricordatevi che le centrali le costruiscono per guadagnare, se hanno la percezione di poter perdere soldi mollano subito, quindi rendetegli costosa ogni cosa.
Informatevi di chi sono e chi gli presta i soldi; andate in banca e minacciateli di cambiare istituto.

Oppure, se non vi va di rompervi le scatole, lasciateli fare. La maggioranza fa cosi'.

Davide

.. mi disse che era l'impresa più stolta di cui mai avesse sentito parlare..
R. L. Stevenson, "Viaggio in canoa"

Francesco Balducci

  • Full Member
  • ****
  • Post: 486
E no! Anche il Taverone! Adesso basta! organizzare al più presto un grande raduno a Licciana Nardi ( sbarco del Taverone classico ) con sensibilizzazione degli abitanti e sopratutto convocazione del consiglio comunale, chiedendo spiegazioni di tale insulto! dobbiamo essere non tre ma trecento! E chiamare anche la stampa, Striscia ecc. ad ogni costo. Il periodo potrebbe essere entro fine anno, con le prime precipitazioni. Only kayak presente al gran completo!

Francesco Balducci

  • Full Member
  • ****
  • Post: 486
scusate, soprattutto e non sopratutto! Ma nella foga...

maurizio bernasconi

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 261
Ecco i candidati alle elezioni FICK per il prossimo quadriennio:
Chi potrebbe impegnarsi nell'istituzione per salvare i fiumi? Se c'é si faccia avanti!

Presidenza:
1) BUONFIGLIO LUCIANO
2) SCARPA DANIELE
3) TOFANI GIAMPIERO

per la carica di CONSIGLIERE FEDERALE IN RAPPRESENTANZA DEGLI AFFILIATI :

1) ARGIOLAS ANDREA
2) BERGO MAURIZIO
3) INSABELLA EPIFANIO DANIELE
4) MANZETTI MARCO
5) MAYR HANSJORG
6) PANDOLFO MARIO
7) PETROMER EMANUELE OTTAVIO
 ) PROIETTI MERCURI FABRIZIO
9) ROGNONE ALESSANDRO CARLO
10) ROMA FABIANO
11) SCAINI ADELFI
12) SCHERMI CLAUDIO

per la carica di CONSIGLIERE FEDERALE IN RAPPRESENTANZA DEGLI ATLETI
1) ARENARE FRANCESCO
2) CAMPORESI CLAUDIO
3) CIANCIO FRANCESCA
4) GNOCCHI ADRIANA
5) TOFANI PIER PAOLO
6) TOMMASINI PAOLO

per la carica di CONSIGLIERE FEDERALE IN RAPPRESENTANZA DEI TECNICI
1) DE GREGORI RUGGERO
2) MASCIANA’ COSIMO
3) PUCCETTI PIER DUILIO
4) SCARPELLINO GIUSEPPE