CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News:

La rivista PAGAIANDO, direttamente a casa. Pagaiando il periodico di informazione della F.I.C.T.
Non in vendita ma viene inviato a tutti i soci iscritti (ove previsto).

riparazione canoa in polietilene

(Letto 11679 volte)

dario sivieri

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
ciao amici canoisti e kayakisti
nel nostro gruppo ... canottieri Sermide, sul Po, abbiamo alcune canoe in polietilene.
sfregando sulla discesa in cemento che abbiamo per entrare / uscire dall'acqua, abbiamo rovinato le chiglie. sappiamo che il polietilene (High Density Polyetylene) difficile da SALDARE...
ma ora ho letto che la Loctite ha una colla 3030 o la 3038 che ... attacca anche queste poliolefine.
sapete qualcosa???
grazie
dario

Davide Sandini

  • Full Member
  • ****
  • Post: 210
Rovinate o bucate?

Fino a che non ci sono buchi o tagli, basta solo un po' di attenzione.

Per quanto riguarda le colle, direi che il polietilene (almeno quello usato per le canoe in rotostampaggio), di solito rifiuta qualsiasi colla, sia a nudo che con primer o simili, almeno per riparazioni strutturali.
Limitate adesioni si possono ottenere a volte con gli adesivi neoprenici per attaccare pad in gomme espanse tipo sui premicosce, ma li' probabilmente la struttura porosa di uno dei supporti aiuta molto.
Di solito le sole riparazioni che tengono abbastanza a lungo da dare un valore all'operazione sono fatte fondendo il materiale oppure inglobando rinforzi assieme alla plastica fusa (rete metallica, punti a "U", anche se io ho provato solo con la rete).
Naturalmente l'arte fare fondere la plastica fino al punto giusto, e non oltre, ma non semplice spiegare bene la cosa.
Se qualcuno ha altre esperienze, si faccia sentire.

Davide
.. mi disse che era l'impresa pi stolta di cui mai avesse sentito parlare..
R. L. Stevenson, "Viaggio in canoa"

Bozz

  • Newbie
  • *
  • *
  • Post: 1
Guarda, dopo circa due decenni di onorato servizio il mio vecchio Invader Prijon si "fessurato" e quindi faceva acqua.

Mi sono procurato una specie di fon/asciugacapelli che gli idraulici adoperano per saldare le tubazioni di PVC ed ho tentato di "rabberciare" i due lembi, ma... ho peggiorato la situazione!!! Infatti il polietilene (PE) si ritirato aumentando la via d'acqua. Ma ecco che mio fratello ha avuto l'idea  ;D andato in bagno alla ricerca del materiale "da riporto" ... tutti i contenitori di plastica hanno stampato su la sigla del materiale con cui sono realizzati ... beh, il flacone del VETRIL (si quello per pulire i vetri) realizzato in polietilene (PE).
Abbiamo svuotato, tagliato le opportune striscioline, saldato dentro e fuori... e l'INVADER tornato "stagno"  ;)
(purtroppo il "taccone" evidente non essendo dello stesso colore)

Giovanni Magnani

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 4
Due settimane fa, un mio compagno di Club (Cus Parma Canoa E Kayak) ha aperto con un taglio di circa 20cm il fondo della sua Piranha H3. Noi pensavamo fosse gi da buttare e invece, riuscito a ripararla molto bene facendo una saldatura a corpo unico con una retina di ferro per consolidare il PE. Sul nostro gruppo facebook anche possibile vedere le foto. Cercaci!

Se la cosa ti pu interessare ti posso dare i contatti!  ;)
GioMag

susanna massaro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 22
anche io ho aggiustato la mia nomad con materiale di riporto e phon. senza retina comunque sta tenendo bene!!  e per salvaguardare l'estetica.. :-)  ho usato lo stesso materiale, recuperato tagliando un pochino la bordatura interna del pozzetto...   ;)
sus

claudia

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 5
  • ...
Ciao! Vi lascio il link di una ditta di Porto Santo Stefano che mi ha aggiustato la canoa in polietilene! Hanno fatto un ottimo lavoro e sono davvero gentili e disponibili!

http://www.nauticafam.it
 
...non mi riesce di inserire le immagini, ma se volete vedere il lavoro che hanno fatto lo trovate tra le mie foto di fb nell'album big dog!

Ciaooo
Claudia Boz