Autore Letto 7975 volte

alpin action

  • ***
  • Md Member
  • Post: 31
Progetto dighe sul Soca
* il: Luglio 20, 2011, 04:01:52 pm *
Ciao a tutti,

il governo sloveno, vuole abrogare una legge esistente che vieta la costruzione di dighe sul Soca ed i suoi affluenti, ciò comporterebbe la possibile realizzazione di alcuni progetti già esistenti: diga sul fiume Uccea, diga sul torrente Moznica (affluente del Koritnica) ampliamento della presa d'acqua sul torrente Zadlascica (affluente del Tolminka), sbarramento sul Soca a Kamno, diga sul Soca a Kobarid.

In allegato il modulo per la petizione organizzata dall'organizzazione turistica locale di Bovec, Kobarid, Tolmin, se volete potete stamparla, raccogliere le firme, fare uno scan ed inviarlo al mio indirizzo alpinaction@libero.it, entro venerdi questo devo consegnare i moduli all'organizzazione che li inoltrerà al ministero.

chi desidera maggiori informazioni può scrivermi, alpinaction@libero.it

non so quanto tutto questo possa essere utile ma sembra un delitto non provare e lasciare che distruggano uno dei fiumi più belli e frequentati  d'europa.

saluti
Piero
Piero Linda www.alpinaction.it

alpin action

  • ***
  • Md Member
  • Post: 31
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #1 il: Luglio 20, 2011, 04:38:02 pm *
...dimenticavo...il modulo è chiaramente in sloveno dato che verrà inviato al ministero di questo stato....quindi: prima casella - nome e cognome, seconda - città e stato, terza - firma.
Piero Linda www.alpinaction.it

Riccardo Bosco

  • ****
  • Full Member
  • Post: 122
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #2 il: Luglio 21, 2011, 11:06:25 am *
La raccolta firme va benissimo però cercate di organizzare un maxi raduno coinvolgendo tutte le persone che utilizzano il fiume (canoisti, pescatori, ecc.) e coinvolgendo i media che diano risalto alla cosa.
In attesa di ulteriori notizie do la disponibilità a partecipare e raccogliere il maggior numero di persone possibili per una eventuale manifestazione.

Riccardo Bosco
Canoa Club Dolomiti Feltre

alpin action

  • ***
  • Md Member
  • Post: 31
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #3 il: Luglio 21, 2011, 11:54:38 am *
ciao a tutti

chi vuole protestare contro la costruzione delle dighe sul Soca ed affluenti è pregato di inviare un paio di righe in qualunque lingua italiano, inglese tedesco, sloveno.....etc a tutti e 3 i seguenti indirizzi:

Ministrstvo za gospodarstvo <ez.mg@gov.si>,




Društvo za ohranjanje naravne dediščine Slovenije  <naravnadediscina@gmail.com>,


 

 Ministrstvo za okolje in prostor <gp.mop@gov.si>

Piero

Piero Linda www.alpinaction.it

alpin action

  • ***
  • Md Member
  • Post: 31
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #4 il: Luglio 21, 2011, 05:43:31 pm *
In allegato il progetto completo delle dighe previste per il Soca e affluenti, è in sloveno ma i grafici sono chiari, a pagina 18 evidenziate in giallo le future dighe e centrali in zona, date di inizio e fine lavori.  >:(
Piero Linda www.alpinaction.it

Alessia

  • ****
  • Full Member
  • Post: 107
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #5 il: Luglio 21, 2011, 06:39:10 pm *
ciao a tutti
dato che la pigrizia è una brutta bestiaccia, ho copiato-incollato-adattato un testo (in italiano) da inviare agli indirizzi indicati da Piero, lo allego in caso possa favorire la spedizione di altre mail di protesta.
Poi se Piero ci fa la traduzione dell'altro testo (che magari era già adatto) o ci traduce questo, lo si potrebbe inviare anche in sloveno.
Saluti
a.


<ez.mg@gov.si>,
<naravnadediscina@gmail.com>,
gp.mop@gov.si>


Oggetto: Salviamo i fiumi sloveni

Egregi
Ministrstvo za gospodarstvo
Društvo za ohranjanje naravne dediščine Slovenije 
Ministrstvo za okolje in prostor

sono una/o delle migliaia di persone che ha a cuore la difesa della natura.
Sono venuta/o a conoscenza che il governo sloveno vuole abrogare una legge esistente che vieta la costruzione di dighe sul Soca ed i suoi affluenti, corsi d’acqua di pregio assoluto a livello internazionale.

Per questo Vi chiedo di non modificare la normativa in vigore per assicurare che non possano essere installati impianti idroelettrici sulle aste principali di detti fiumi.

Fiduciosa/o in un Vostro intervento, porgo cordiali saluti.

Nome Cognome,
Comune di Residenza (Sigla Provincia)
Italia

alpin action

  • ***
  • Md Member
  • Post: 31
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #6 il: Luglio 21, 2011, 06:57:42 pm *
Ciao Alessia

ho appena parlato con l'ufficio turistico di Kobarid e della valle del Soca, mi hanno detto che non è importante la lingua in cui si mandano le lettere di protesta, anzi, meglio far vedere che il fiume è di interesse internazionale, quindi va benissimo in italiano.
buona serata
Piero
Piero Linda www.alpinaction.it

alpin action

  • ***
  • Md Member
  • Post: 31
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #7 il: Luglio 21, 2011, 07:04:06 pm *
Riccardo, ora abbiamo poco tempo (fino a lunedi per essere considerate) per inviare il maggior numero di lettere di protesta possibile, poi, siccome questa è una proposta di legge che arriva da uno dei ministeri e che deve passarne altri due per essere approvata, e sembra che gli altri ministeri siano in vacanza aspetteremo la risposta fino a settembre, poi, se la risposta non sarà quella che vogliamo (noi, i canoisti, pescatori, i comuni etc) allora sicuramente organizzeremo un mega raduno di fine settembre con televisioni, giornalisti etc.
Piero Linda www.alpinaction.it

alpin action

  • ***
  • Md Member
  • Post: 31
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #8 il: Luglio 22, 2011, 08:59:49 am *
vedo che gli indirizzi per inviare le lettere sono sbagliati...ecco quelli giusti:



Ministrstvo za gospodarstvo: ez.mg@gov.si




Društvo za ohranjanje naravne dediščine Slovenije: naravnadediscina@gmail.com





Ministrstvo za okolje in prostor: gp.mop@gov.si








Piero Linda www.alpinaction.it

vienna cammarota

  • **
  • Jr. Member
  • Post: 5
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #9 il: Luglio 22, 2011, 09:20:04 am *
inviata protesta

massimo bianchi

  • ***
  • Md Member
  • Post: 33
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #10 il: Luglio 22, 2011, 10:18:24 am *
Fatto!!!
Grazie ad Alessia per essere venuta incontro ad i più pigri  ;D

Ciao

Dani Ckfiumi

  • ****
  • Full Member
  • Post: 417
    • In caso d' acqua
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #11 il: Luglio 22, 2011, 11:01:12 am *
================================
 INOLTRO PER CONTO DI RENZO MONELLI
================================

Come la quasi totalità dei canoisti italiani, frequento da 34 anni con assiduità le pregiate e bellissime acque del Soca e dei suoi preziosi affluenti.
Verso con gioia il contributo giornaliero richiesto per frequentare il fiume nella speranza-convinzione che ciò concorra a mantenere e conservare allo stato naturale un patrimonio naturalistico e culturale di grande pregio.
 
Speranza - convinzione che lo Stato Sloveno si dimostri avanti anni luce rispetto, ad esempio, alla mia nazione, che dei fiumi ha fatto  e continua a fare scempio senza un reale valore aggiunto per le popolazioni limitrofe, se non un immediato e fugace guadagno che non tiene conto dei danni e dei costi futuri.
Spero che lo Stato Sloveno, invece di distruggere il proprio patrimonio fluviale, possa comprendere che l'indotto in termini turistici che crea la naturalità dei propri corsi d'acqua, vada incentivato piuttosto che represso. Per ottenere questo risultato, basta solamente lasciare le cose come sono.

Cordiali saluti,
Renzo Monelli,  Mantova  Italia
What if you knew everything you did online was being watched, followed, stored and sorted by sophisticated algorithms that were profiling you in real-time. Would it change how you behave? ..
Brave New World. Use https://brave.com Luke !

Massimo Cecchetti

  • ***
  • Md Member
  • Post: 42
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #12 il: Luglio 22, 2011, 11:24:46 am *
fatto!


Fatto!!!
Grazie ad Alessia per essere venuta incontro ad i più pigri  ;D

Ciao

Marco Tombesi

  • ***
  • Md Member
  • Post: 16
Re: Progetto dighe sul Soca
* Risposta #13 il: Luglio 22, 2011, 07:45:05 pm *
Ci mancherebbe solo che qualcuno rovinasse la SOCA!

Mail Inviate, consideratemi disponibile a qualsiasi iniziativa....

Marco Tombesi