CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News:

....aprirei una parentesi sulla voce "adatto a canoisti esperti"
... infatti, volendo rivistare i detti di Armstrong, vorrei farti riflettere sulla seguente citazione:
... una piccola morta per un/a grande canoista ... una grande paura per il resto dell'umanità (JC)   :)

canoa gonfiabile per passeggiate sul lago

(Letto 9571 volte)

Pier Francesco

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 2
Salve sono Pier Francesco, ho fatto sporadicamente un po' di canoa esclusivamente su laghi dei dintorni di Roma (Castelgandolfo, Bracciano ecc.).
Vorrei comprare una canoa gonfiabile da lasciare in una casetta che ho a Farnese, zona lago di Bolsena.

La necessità della gonfiabile è legata agli spazi dove conservarla.

Questa estate ho visto dal vivo la Sevylor Sirocco e mi è sembrata fantastica per quello che vorrei farci io (qualche passeggiata con mia moglie sul lago ed eventualmente uso tranquillo in qualche vacanza al mare).
Tenendole bene, sono prodotti che durano un po' di anni?
Ho visto che della sevylor ci sono modelli (a due posti) che vanno da 150 euro (come Tahiti) fino a 7-800: la differenza di costo sta nei materiali, nella tipologia o in che cosa?
Mi interessa la durata e la sicurezza, più delle performance. Ad esempio, visto che peso 90 chili, penso di orientarmi su una canoa biposto che porti 200 kg.

Mi rendo conto che la mia richiesta è molto "terra terra" per il vostro bel forum, però meglio chiedere a chi se intende davvero piuttosto che fidarsi soltanto del commesso di un negozio!

Grazie a tutti
Pier Francesco

PS se qualcuno è del Lazio o di zone vicine al lago di Bolsena e ha notizie di corsi estivi di canoa, mi sarebbe molto utile. Grazie ancora!

Pier Francesco

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 2
scusate
"passeggiate sul lago"
mi sembra una sciocchezza!
diciamo escursioni, pagaiate tranquille?
saluti
PF

francesco zenoni

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 23
Per Pier Francesco.
Navigo dal 1996 con canoe gonfiabili su fiumi, laghi e mare. Uso una doppia Tramper della Jumbo/Metzeller ed una singola Safari della Gumotex.
Ti consiglio di guardare fra i modelli Gumotex, sono cecoslovacche, fabbricate con buon tessuto gommato, molti  modelli disponibili ed a buon rapporto qualità/prezzo.
Non farti allettare dalle Sevylor sui 200 Euro, sono canoe leggere, con tessuto poco resistente e molto attaccabili dal vento in lago e mare. Le ultime Sevylor sono meglio ma hanno un sistema di doppia pelle (tubolari gonfiabili infilati in tubolari in tessuto gommato) che mi sembrano troppo complicati per l'uso semplice ed intuitivo che deve avere questa imbarcazione.
La Tramper del 1996 è in buone condizioni e pure l'altra di due o tre anni più recente. Se tenute bene nel periodo invernale sono canoe che ti durano metà vita umana.
Ultimamente ho aggiunto due kayak smontabili (foldable) Klepper che sono sempre riducibili a due zaini, pesano qualcosa in più, ma sono molto più costosi. Da dire che non c'è paragone con le gonfiabili, più stabili, direzionabili, veloci e forse anche sicuri per poter combattere con vento ed onde.
Vai sui due siti dei produttori o su qualche rivenditore per le Gumotex (le Klepper sono vendute solo a Bolzano, io le ho prese direttamente in Germania).
Infine hai ragione a ribadire che la tua si tratta di una richiesta "terra terra" ed hai coraggio a parlarne in questa comunità virtuale, è un po' come, inforcando una mountainbike d'annata in maglietta e scarpe da ginnastica, fermarsi a chiedere info ad un gruppo di sfegatati ciclisti con cavalli d'alluminio e vestiti arlecchinamente vistosi.
Saluti
Francesco

Giorgio Jandolo Cossu (JC)

  • L'essenziale è invisibile agli occhi
  • Full Member
  • ****
  • Post: 216
  • Portatemi al freddo ... vi prego ;-)
Ciao,

la butto lì, ma la cosa non so se poi sia relaizzabile: mio fratello, a fine scorsa estate, aveva acquistato due Seyvlor a due posti (il modello lo ignoro, ma so che era nella fascia media) negli USA per fare dei giri sui laghi con moglie e figlie ... poi è dovuto tornare in Italia per problemi contingenti e credo che a quasto punto non se ne faccia più nulla.
Per quello che ne so io le due canoe dovrebbero ancora ancora "confezionate" come al momento dell'acquisto
Se ti interessa mi informo su modelli e sul fatto che voglia venderle (magari lo farebbe a prezzo di realizzo e, ammesso che i modelli siano gli stessi di qulli italiani, credo che ci sia una convenienza dovuta al cambio) ... unico problema lui ora è in zona Milano ed io sono appena tornato da Roma!!! ;)

Ciao
Giorgio (JC)