CKI il forum della canoa italiana

B.G. Canoe, qualcuno li conosce?

(Letto 18555 volte)

Fabio Carletti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 21
Ciao a tutti,

volevo sapere se qualcuno conosce questo marchio: B.G. Canoe.

Il sito internet è questo: http://www.bg-canoe.it/

Ho visto degli ottimi prezzi su kayak per neofiti... sapete dirmi qcs a riguardo? :)

grazie!
Ciao!

stefano caprile CCN

  • Global Moderator
  • Full Member
  • ****
  • Post: 550
Ho visitato il loro laboratorio.
Se quello che cerchi è un kayak in vetroresina, da usare in acqua piatta o fiume di pianura, sono ottimi.
Se invece in futuro pensi di fare fiumi e torrenti di montagna, è meglio orientarsi sui produttori di kayak in polietilene.
Ciao
Stefano CCN

Fabio Carletti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 21
infatti quello che mi/ci servirebbe sarebbe per uso marino, piu che altro acque relativamente calme e per neofiti, vedendo le dimensioni e i prezzi sembrano piu che ottimi! ;)

MauriCus

  • Full Member
  • ****
  • *
  • Post: 134
Ciao, BG canoe è tra i nostri sponsor della Ticinomarthon (Vigevano Pavia) che si terrà il 20 settembre. Naturalmente essendo nostro sponsore non posso che decantare le doti dei suoi prodotti. :). Se ti interessa vedere le canoe sarà presente domenica con alcune canoe al seguito. E' un'occasione per invitarti a partecipare alla manifestazione.Tutte le info su http://www.ticinomarathon.eu/
Ciao Mauri

Fabio Carletti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 21
Ciao MauriCus, mi piacerebbe davvero venire, guarda la posso segnalare sul nostro sito la maratona? purtroppo noi lo stesso giorno abbiamo l'ultima ns. manifestazione per quest'anno...

Avresti qualche foto giusto che mi faccio un'idea sui kayak B.G.?

roberto ottonello

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 25
Scusate ma volevo sapere se qualche utente ha avuto l'occasione di provare questi kayak B.G. (in particolare i modelli AM3 - AM5 ). Sarebbe molto gradito qualche commento. ciao

Massimiliano "Max" Miselli

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 11
Ciao, in merito al kayak AM3 ne ho acquistato uno a marzo di quest'anno.
Queste le mie impressioni:
lunghezza 475 cm x 55, leggermente meno lungo del dichiarato, rifiniture scarse (sedile non imbottito e non regolabile, puntapiedi a barra centrale, gavoncino posteriore con tappo di 12 cm) ma molto leggero e velocissimo, Buone le stabilità primaria e secondaria, molto manovrabile, in mare naviga abbastanza bene. E' comunque un kayak che ha poco volume e quindi adatto a pagaiatore di ca. 70/75 kg. Non adatto a lunghi trip ma ad uscite giornaliere sottocosta, laghi e fiumi a lento scorrimento.
Nel complesso, visto il prezzo, è un  buon acquisto.
Per me che sono 95 kg x 1,88 è troppo piccolo e sto pensando di venderlo per acquistare un kayak di grande volume tipo Genesis 7000 o Qajaq viking e similari
Ciao

roberto ottonello

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 25
Grazie delle informazioni, si in effetti per le tue misure mi pare essere un pò piccolo. Quando intendi velocissimo,avresti qualche considerazione in più da fare, ossia rispetto a quale altro kayak,oppure lo hai testato con un GPS . Da come dici e ho capito,ha solo un gavone stagno, e a causa del tappo di accesso molto piccolo,(per esempio non vi entra una tenda),quindi gite di più giorni sono difficili.
Lo hai mai provato con mare abbastanza mosso? Grazie nuovamente delle risposte,e considerando che io invece sono di taglia medio piccola (170x67) ho preso in considerazione anche questo modello, naturalmente il prezzo è la parte migliore, anche se poi a volte essere un mezzo semplice, leggero e sbarazzino, (come appunto pare essere AM3) può risultare una scelta felice.

Massimiliano "Max" Miselli

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 11
Dunque cerco di risponderti: l'AM3 in effetti non si presta a viaggi di più giorni per quello che hai detto tu, la tenda, visto il tuo peso leggero la puoi mettere però legata agli elastici di prua dentro una sacca stagna e caricare provviste e indumenti nel gavone. in Corsica a luglio ho trovato il mare leggermente mosso con ondine di circa 50/60 cm e dopo i primi minuti di pippa mi sono abituato e il kayak mi è parso tenesse bene tanto che poi mi sono anche divertito. Solo con l'onda al giardinetto mi è parso instabile ma penso sia normale per molti kayak. E' molto veloce rispetto ai Rainbow in polietilene tipo oasis 4,25 ecc. su cui andavo prima, e anche a detta di amici con più esperienza di me, tieni presente che però e lungo solo 4,75 con una linea d'acqua di ca. 4,50, sicuramente un kayak di oltre 5 metri sempre largo 55 cm e con chiglia maggiormente a V sarà più veloce. Per il resto ripeto la barca è studiata bene solo le finiture sono "povere"

roberto ottonello

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 25
Grazie massimiliano. Bene se è molto più veloce rispetto ad un oasis 4.25 o simili, diciamo che siamo sulla buona strada, (io possiedo 2 kayak SOT (TRIBORD RK 500 ed EXO SWING) che come scafo sono molto uguali (anzi penso proprio gli stessi) dell' OASIS 4.25  e del NOVA ALASKA . Io ero intenzionato a comperare il sit-in EXO NAVIGATOR , ma poi alla fine ho paura che come prestazioni velocistiche sia molto simile ad i miei kayak sot, quindi non avrebbe molto senso (a parte la configurazione sit-in, ed i 2 gavoni stagno). Concludendo forse sarebbe bene anche valutare il modello BG AM 5  che appunto è più lungo (quindi forse più veloce), ha più spazio (2 gavoni,anche se i tappi mi sembrano sempre piccoli).  Comunque mi fà piacere che affermi che la barca è studiata bene e perde un pò sulle finiture (sperando che i materiali di costruzione siano solidi  ;D ) ciao e grazie nuovamente.
n.b. cosa intendi per "onda al giardinetto "?

Massimiliano "Max" Miselli

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 11
Onda a 3/4 di poppa. La velocità non è la cosa più importante a mio parere, rispetto agli oasis o ai tuoi SOT l'AM3 è in vetroresina quindi molto più leggero e scorrevole sull'acqua, le sensazioni che ti da sono motlo più godibili. Io quando riutilizzo kayak in polietilene mi sembra di andare su un trattore, soprattutto dopo 2 ore di pagaiata.
Se vuoi acquistare kayak in vtr. sotto i 5 metri adatto al tuo peso valuta anche il Kaylhoa della Qajaq e il 486 di Sea kayak Design mi sembrano molto belli e validi (e sicuramente mooolto più costosi a meno che non li trovi usati)
Ciao e buon acquisto

roberto ottonello

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 25
Ok. In effetti SKD 486 mi piace molto (a mio parere ha un buon disegno di scafo,peccato che non abbia il 3 gavoncino ) bisogna appunto vedere quanto costa (in rete non ho trovato indicazione sul prezzo, mi sà che bisogna chiamare in ditta e  chiedere e magari contrattare ;D ).Appunto alla fine vorrei "intuire se appunto vale la pena spendere molto di più,oppure IL BG AM 3 riesce a difendersi adeguatamente bene. A parte il prezzo, sicuramente a favore dell' AM 3 ,penso che anche il suo peso sia inferiore. ( il SKD 486 è dato per 23-24 kg) AM 3 sarà sui 20 KG. Ciao nuovamente e grazie  :)

Fabio Carletti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 21
ciao a tutti,
se può essere utile qui: http://www.canoafriuli.com/forum/viewtopic.php?f=1&p=32318
abbiamo altre info sui B.G. .

Per esperienza personale, abbiamo avuto AM1 AM3 E AM8, posso aggiungere e confermare che per chi inizia, esce poco in kayak e non ha grandi pretese possono andar bene, specialmente per il portafoglio.
Se invece uno ha già dimestichezza, e comincia ad appassionarsi seriamente di kayak da mare..si renderà subito conto dei limiti e delle differenze rispetto ad altri Kayak da mare di altre marche. ;) Per il costo, a meno che non lo cambiamo per sfizio, imho un kayak è come un diamante per le donne.. e ti dura una vita! :D

roberto ottonello

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 25
Ciao fabio, le discussioni nell'altro forum le conosco (in quanto ho partecipato "roy8") , ;D .
Mi piacerebbe sapere se i limiti rispetto ad altri kayak è riferito hai top di gamma in vetroresina (vedi SKD QAJAQ .....) ,oppure rischia di essere anche in certe situazioni inferiore ad alcuni kayak in plastica (vedi oasis 430- exo navigator ...) ,parlando sempre di comportamento durante la navigazione (non di robustezza del materiale). Grazie delle possibili risposte.

Fabio Carletti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 21
per quel poco che ho provato l'Oasis 430, mi pare che sia molto piu performante un B.G., anche per via del materiale (il polietilene è più lento in acqua); sebbene il B.G. sia molto scomodo anche come seggiolino...
Non hai possibilità di provarli da nessuna parte?

roberto ottonello

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 25
No, non penso proprio di riuscire a provarne di questi B.G.  >:(
Comunque se sono (consideriamo AM3 ) abbastanza superiore ad un modello come OASIS 430 (che appunto pare un modello tutto sommato apprezzato) , è già una cosa  da tenere in considerazione.  Per quello che attualmente vorrei avere, è appunto un pò di velocità e facilità di avanzamento rispetto hai plasticoni sui 4,35MT che già possiedo ( tribord rk 500-exo swing ,che anche se sono sit on top ,comunque hanno la chiglia appunto dei sit-in oasis e del nova alaska ). Attualmente con un nuovo kayak, è più facile che lo userei per lunghe escursioni ma che si concludono in giornata (magari 50 km), invece di uscite di più giorni, quindi AM3 O AM5 potrebbero andare bene (comunque mi interessa che la velocità media sia alta ),in maniera appunto da poter affrontare in giornata percorsi molto lunghi (e poi riuscire però a tornare a casa  ;D ).