CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News:"Buone notizie"    :(  :( , da oggi la vostra tessera You and *gip è valida anche per Lambro e Po. Vi ricordo che se scendete uno dei due fiumi nel fine settimana potete raccogliere il doppio dei punti!
Offerta valida solo per kayak, esclusi raft e canadesi. Aut. Min. Ric.
Per maggiori informazioni cliccate qui.

Raduno di fine anno Cilento-Pollino - "I fiumi dei briganti"

(Letto 8039 volte)

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
Raga
29/12-3/01 2009 Raduno "I fiumi dei briganti" raduno itinerante (FICT)di fine anno. Prima tappa il Cilento discese il 29 ed il 30 (Calore Busento Faraone) , avvicinamento Tanagro,seconda tappa Pollino (Noce Lucano Lao Argentino). Tutto naturalmente a seconda dei livelli d'acqua!!Apena possibile ed a seguire notizie ed info più dettagliatamente possibile. Ci stiamo muovendo a bestiaaaaaa.
 Era solo per darvi un'idea di dove trascorrere parte delle feste.
Organizza la strana coppia appena reduce dal Nepal:Antonello Pontecorvo e "Bimbone" Ale Manetti
3333107838 3315783996
a prima possibile
Saluti
Ale
Ultima modifica: Dicembre 04, 2008, 01:53:11 am da Philippe Devanneaux

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
gente di fiume, il programma del raduno è disponibile sul sito www.tpescursioni.it con una sua page. lo aggiorniamo ogni giorno aggiungendo dettagli utili, ci stiamo muovendo per dare il meglio, a prestissimo
Ale

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
[Aggiunta del mOd Flavio - il programma dettagliato è qui, nel messaggio inviato da Gengis:
http://forum.ckfiumi.net/index.php?topic=1307.msg4869#msg4869  ]


Scusate ma Antonello ha dimenticato di specificare: il fiume dei primi due gg è il Calore nei due diversi tratti. Comunque sempre per qualsiasi info contattateci perchè purtroppo sia io che Antonello abbiamo dei problemi di connessione e nn stiamo connessi molto tempo   :( :(.
Alessandro 331 5783996  e-mail:alessandromanetti1[at]virgilio.it
Antonello    333 3107838  www.tpescursioni.it
a presto
Ale
Ultima modifica: Dicembre 03, 2008, 12:09:00 pm da Flavio di CKI

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
Raga, l'organizzazione del 1° Raduno dei briganti sta procedendo tra Enti e Comuni che temporeggiano, ma va avanti con tanto entusiasmo. Il programma è quello già inoltrato da Gengis giorni fa e stiamo solo contrattando con i ristoratori gli ultimi prezzi per le cene; e qualche alloggio su nel Cilento (colpa di Antonello :-) ). quando sarà la versione finale lo inseriremo su questo forum, ma è già quotidianamente aggiornato sul sito di Antonello www.tpescursioni.it, alla pagina apposita del Raduno, che vi prego di andare a visitare; lì tutti i ns recapiti e le mail utili,nonchè i link per gli alloggi, anche se le prenotazioni passeranno da Giulia (3405252177).
Preghiamo VIVAMENTE chi avesse una mezza intenzione di "briganteggiare" al sud per il capodanno, di farcelo sapere prima possibile,una mail in più non fa mai male.
Al più presto la locandina.l'acqua per ora nn manca certo!
saluti
Ale

MaurizioGuidaFICT

  • Full Member
  • ****
  • Post: 257
  • Guida Fluviale e Istruttore FICT - Guil
Noi Tecnici FICT del Lazio ci saremo con un discreto numero di amici di pagaia sicuramente dal 31 dicembre in poi.
Colgo l'occasione per comunicare le Guide e gli Istruttori FICT saranno a disposizione per accompagnare i partecipanti alla manifestazione coadiuvando l'organizzazione del raduno.
Il raduno dei Briganti è valido per gli aspiranti Guide Fluviali come appuntamento utile all'espletamento del tirocinio necessario per poter sostenere l'eame nel 2009.
Maurizio Consalvi - Coordinatore Accademia FICT

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
I fiumi sono a livelli ottimi, i ristori e gli alloggi aspettano solo i canoisti di tutt'Italia....quale migliore occasione per passare dalle parole (sacrosante!) ai fatti?Un raduno può essere l'occasione giusta per farsi vedere e far capire agli abitanti delle zone fluviali (che poi son quelli che i fiumi certo nn li rispettano), che i fiumi, i boschi etc...sono ecosistemi da salvaguardare e difendere,e se saputi valorizzare, diventano una risorsa. Soprattutto al Sud serve questa spinta.
Il Raduno dei Briganti è soprattutto una scommessa su una diversa prospettiva di sviluppo turistico ecosostenibile e consapevole al di fuori del banale mese di Agosto di tutti gli anni: Purtroppo per la prima edizione siamo partiti un po' tardi, ma nn abbiamo avuto la voglia di aspettare un anno ancora, ci "scappava" troppo! Il progetto delle prossime edizioni comprenderà vari momenti culturali che stiamo elaborando grz alla rete di persone che ho conosciuto vivendo qui in questi tre anni, e vedrà il coinvolgimento dei vari Enti, gli stessi che per ora dormono colpevoli sonni tranquilli.
Come vedete, l'ottimismo mi pervade (seguo l'esortazione del Presidente) :-\ tanto che ho già in mente le prox edizioni, ma tant'è, spesso le idee sono più veloci dei fatti; basta solo darsi da fare,no?
Nel frattempo vi aspettiamo fiduciosi
Ale Manetti - Bimbone

hitlione

  • Md Member
  • ***
  • Post: 93
  • Meglio un giorno da Fradici che cento da sobri!!
Bravo bimbone!!tu hai fatto un discorso tu parevi kennedy!!(citazione di "berlinguer ti voglio bene")
io non so se ce la faro' a venire anche perche come al solito sono solo in questo intento ma se ce la dovessi fare allora ci vediamo li!!
ciaooooooooo

POIANA13

  • Visitatore
Salve,mi fate saere come ci si è organizzati per il 28?
Io vi confermo la mia intenzione a partecipare.
Saluti a tutti,  Piero

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
Hola Popolo di Pagaia,
tutto pronto per l'imminente Raduno dei Briganti, il meeting fluvial di Capodanno nel sud Italia; trovate nuove informazioni, come la disponibilità di locali RISCALDATI messi gratuitamente a disposizione dei radunisti dal Comune di Felitto per i pernotti in sacco a pelo, su http://www.tpescursioni.it.
Nell'augurarvi un Felice Natale vi ricordo che la segreteria itinerante del Raduno sarà aperta dal 28 mattina al Comune di Felitto e che potete comunque contattarci (me, Ale o Giulia) telefonicamente lo stesso giorno o quelli seguenti.Inoltre una segreteria sarà attiva anche al Ristorante "Il raduno" durante la cena dell'ultimo per quelli che per varii motivi arriveranno direttamente in Calabria.
 
Il primo appuntamento "fluviale" del raduno è il 29 Dicembre alle 9.00 (imbarco alle 10.00) a Felitto in località Remolino per correre le omonime gole e, a seguire, un tratto "aperto" adatto anche ai principianti.
 
Vi aspettiamo
Ale-Antonello-Giulia :P

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
Salve
pagaiatori di tutto il mondo scaldatevi, perchè al sud acqua e neve (sui monti) assicurano il brigantaggio. Ieri Antonello Alberto e Liana han fatto il Tanagro con ottimo livello. Il Cilento ha acqua ed altrettanto il Pollino. Pronti pandori e panettoni con tè caldo ali sbarchi :-*
Vi aspettiamo a Felitto nellapiazzetta dl Comune per iniziare da Domenica 28 sera in poi.
Chi ancora nn lo avesse fatto,dovrebbe prenotare le strutture per alloggiare...passate da Giulia3405252177
a presto
Ale-Bimbone

emilianomatteosara

  • Visitatore
Ciao bei canoisti e belle canoiste!

3 giorni in Calabria indimenticabili: dal 2 al 4 gennaio.
Fiumi percorsi: Noce Lucano, Lao basso, Platano (Bianco).

I primi due giorni pioggia a non finire, il terzo un freddo cane, ma ne è valsa la pena.
Posti bellissimi, il Noce da paura, il Platano (Bianco) tutti ondoni e gole stupende. Livelli d'acqua medio-alti (così dicono gli esperti).
Io, da assoluta principiante, mi sono divertita un mondo!e devo ringraziare di questo Yomo, Daniela, Titti, Maurizio, Cristiana, Sara, Roberto e tutti i ragazzi che mi hanno assistito in fiume.
Non c'era modo migliore di incominciare l'anno,
un abbraccio e al prossimo fiume:-)

Saretta

valeria rinaldi

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 7
...........ha proprio ragione Sara....bellissimo raduno dei Briganti...complimenti a Bimbone, Antonello e Giulia che , nonostante le distanze.....ci hanno fatto stare proprio bene!!!
Bei fiumi, bei posti...ma soprattutto bella gente, il piacere di rivedere vecchi amici, e la gioia e la simpatia di tutti i giovani canoisti che hanno dato un tocco in piu' alle giornate.....
con affetto Vale

Alessandro Lini

  • Md Member
  • ***
  • Post: 13
Raduno dei Briganti...... Fantastico; lo staff è stato grandioso e l'acqua non è di certo mancata.
Argentino da Paura....  ;) ciao a tutti

MaurizioGuidaFICT

  • Full Member
  • ****
  • Post: 257
  • Guida Fluviale e Istruttore FICT - Guil
Cilento e Calabria veramente notevoli!
La prima edizione del Raduno dei Briganti, manifestazione valida per l'espletamento del tirocinio per le aspiranti Guide Fluviali che dovranno sostenere l'esame nel 2009, ci ha regalato livelli d'acqua eccellenti (a volte anche troppa) e sorprese e chicche di rara bellezza.
Oltre ai fiumi citati sono stati discesi l'Argentino, il Calore, il Molino e el gole alte e medie del Lao.
L'idea di organizzare un raduno itinerante e di più giorni ha consentito ha molti di conoscere territori spesso attraversati solo in autostrada e di approfondire la coscenza di altri itinerari fluviali.
La strada già tracciata da Walter Filattiera e rivisitata da Alessandro Manetti e Antonello Pontecorvo ha prodotto riscontri positivi e consentito a molti neofiti di apprezzare molti aspetti del turismo fluviale.
Le discese, spesso in tratti in gola, sono state ben gestite dalle Guide Fluviali, dai Tirocinanti,  dalle Guide Firaft, in una sinergia che continua a rivelarsi vincente.
Appuntamento alla prossima edizione.
Maurizio Consalvi

Alessandro Manetti

  • Md Member
  • ***
  • Post: 24
Hola Briganti di Pagaia,
i Fiumi dei Briganti vi ringraziano per aver permesso la riuscita del primo omonimo raduno itinerante!!!
Il buon Vespolaccio (guida del raduno nelle Gole cilentane) da sempre ci dice che fare kayak nel Sud è un sport estremo, non tanto e non solo per le rapide che si corrono ma per qul connubio di fango, sudore, kilometri e passione che praticare gli sport fluviali da queste parti comporta; bene, noi pensiamo che in questi in questa settimana itinerante questi elementi non siano mancati e di questo vogliamo ringraziarvi:
dei tanti kilometri fatti per raggiungerci (Francesco dal Friuli: sei semplicemente speciale!), di quelli percorso su sterrati e mulattiere "da briganti" per accedere ai piccoli tesori dei nostri fiumi, del freddo e della pioggia patiti/goduti, delle mangiate (bevute) insieme, delle pagaiate condivise, dei tanti brindisi ai Briganti, bagni ed eskimi!
Se meriti ci sono stati, sono soprattutto di tutti voi partecipanti, che venendo fino a qua avete reso possibile tutto ciò. I limiti e le mancanze sono ns, e stiamo già preparando modifiche ed aggiustamenti per una nuova,migliore edizione di brigantaggio fluviale.
Vorremmo anche cogliere l'occasione per ringraziare tutti quelli che essendoci stati si sono anche messi a disposizione per sicure, aiuti, guide raft, bottiglie di vino e quant'altro! Preziosi ed insostituibili. Grazie speciale a Giulio di Rafting Adventure Papasidero per l'indispensabile aiuto.
Appuntamento per  Aprile al Raduno "I Fiumi del Cilento" - II Memorial Marco D'Amato.
Ale,Antonello e Giulia
 ;D