Autore Topic: Approfondimenti sicurezza fluviale: sistemi di tiro e di imbraco  (Letto 3210 volte)

Agosto 25, 2008, 07:42:03 pm
Letto 3210 volte

ZiMario

  • Visitatore
Nell'ambito del programma didattico dedicato alla sicurezza proposto dalla scuola di canoa Feel you Free kayak school, il giorno 8 novembre 2008, in collaborazione con il Centro Rafting Le Marmore, verrà organizzata una giornata real dedicata all'approfondimento dei sistemi di tiro (paranchi) e di imbraco.
Cosa si intende per giornata real ?
Si tratta di un approfondimento della durata di una intera giornata che consente di perfezionare le tecniche per la realizzazione dei paranchi e dei sistemi di imbrago, attraverso una serie di esercitazioni pratiche e di simulazioni di recupero reale sul fiume (paranchi per tensionamento corde, paranchi per recupero canoa, tecniche di intervento verticale).
Le tecniche proposte nel corso considerano l'esclusivo impiego dell'attrezzatura in dotazione al canoista. Questo accorgimento ha l'obiettivo di trasmettere contenuti pratici ossia applicabili nelle condizioni di discesa in canoa. 

Coloro che hanno partecipato al Corso di sicurezza fluviale per canoisti tenutosi alle Marmore in data 8-9 marzo 2008, potranno accedere alla giornata real con una quota particolarmente vantaggiosa.

Il programma dettagliato sarà disponibile un mese prima dell'inizio del corso.

Ulteriori informazioni disponibili su http://kayakfeelyoufree.blogspot.com/2008/04/approfondimenti-sicurezza-fluviale.html

Novembre 11, 2008, 01:25:10 am
Risposta #1

ZiMario

  • Visitatore
Amici canoisti,
si è concluso il corso di approfondimento sulla sicurezza fluviale tenutosi sabato 8 novembre alle Marmore. Ancora complimenti a tutti i partecipanti per lo spirito costruttivo dimostrato e per aver mantenuto alta l'attenzione anche nei momenti di stanchezza.
Davvero una bella squadra.
Foto e video del corso disponibili all'indirizzo http://www.kayakfeelyoufree.it/special.html  consultando la rassegna "Corsi di approfondimento sulla sicurezza fluviale".
Un saluto a tutti con l'augurio di tanta acqua

Mario Adolini
www.kayakfeelyoufree.it