CKI il forum della canoa italiana

Site Slogan

News: www.notube.it , il sito del Coordinamento difesa Trebbia - Nure - Aveto. I progetti, a cui il Coordinamento si oppone, prevedono l’intubamentodelle acque di fiumi e torrenti e la loro messa in stress idrico per diversi chilometri.

Exo Demon

(Letto 6582 volte)

Gaetano De marchi

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
Salve a tutti!
Mi chiamo Gaetano, e da un pò di tempo mi sono avvicinato al fantastico mondo della canoa, volevo porre  una domanda a chi ne sa sicuramente più di me!
Ho acquistato una exo Demon di occasione tempo fa e ho visto nel sito della exo, il peso del canoista consigliato x questo kayak va da un minimo di 50 a un massimo di 85, (premetto che al momento faccio fiumi di 3° liv)  e qui la domanda, qualcuno sa dirmi quanto può influire 10kg in più sulla manovrabilità della canoa? Non so se è solo la mia impressione ma da un pò di tempo (giusto 12kg fà) non la sento bene come prima, tanto che comincio a pensare di cambiarla con una diesel 80.
Voi cosa ne pensate?
Grazie a tutti e a presto!

Frederik Beccaro

  • Full Member
  • ****
  • Post: 211


Ciao Gaetano, sicuramente utilizzare la canoa per il peso consigliato del canoista è meglio e la Diesel 80 è un'ottima barca.
Ci  sono però altre considerazioni da tenere presente (a mio avviso)
Per esempio la tua età, la tua acquaticità ed il tuo margine di miglioramento.
Se sei giovane, a tuo agio sull'acqua mossa e ritieni che il 3° sarà il trampolino per arrivare in futuro a qualcosa di più, il mio consiglio è quello di continuare ancora con la Demon in quanto , si rivelerà probabilmente più difficile da usare oggi ma da questo handicap ne trarrai beneficio un domani quando cambierai imbarcazione ed aumenterai le difficoltà del fiume.
Se sei più maturo, il 3° grado è già impegnativo per te e vuoi sentirti più a tuo agio subito , allora una barca più adatta al tuo peso è da prendere in considerazione.

Francesco FICT

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 17
Porto la mia esperienza
Ho 33 anni ed ho iniziato con la demon (dell'associazione) perché mi dava più sicurezza.
Almeno per me è la classica canoa che se vai su un terso non dico che ti sembri un secondo però... ti salva las ciapas che è un piacere.
Son passato poi alla diesel 80, tutta un'altra storia, precisa, maneggevole e stabile.
In eskimo manco mi accorgo e si gira da sola.
Con la diesel però senti di più il fiume, ti serve una acquaticità maggiore.

Francesco
Francesco Nicoli
Amministratore FICT

Gaetano De marchi

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
Per prima cosa molte grazie per le vostre risposte, vorrei aggiungere che ho 36 anni, l'acqua per mia fortuna non mi ha mai fatto paura, anche se a volte un pò di tensione c'è!! Ho iniziato da poco più di un anno, ma per problemi che sono sopragiunti, sono stato fermo 7 mesi circa e ora ho reiniziato!!
Il mio punto di arrivo è il 4° liv o 4++ non mi interessa arrivare all'estrermo
 (poi non si sa mai) e magari iniziare a farmi qualche salto, per un periodo ho usato anche la zulù, a malicuore ho dovuto cederla perchè per me era troppo piccola, devo dire che mi divertivo un sacco anche se molto ballerina, dico ciò perchè penso di avere sicuramente ancora margini di miglioramento, e molto ancora da imparare. Da poco sono riuscito a imparare l'eskimo a pala corta!!
Venerdì prossimo, mi danno la diesel in prova per un paio di giorni, così mi rendo conto meglio della differenza!

Francesco FICT

  • Md Member
  • ***
  • *
  • Post: 17
E allora vai di diesel! :)
vedrai che non te ne pentirai, senza nulla togliere alla demon che però è un po' troppo facilitatoria.

Francesco Nicoli
Amministratore FICT

susanna massaro

  • Md Member
  • ***
  • Post: 22
ciao, concordo con fred, comunque se hai la possibilità di provare la canoa che ti piacerebbe prendere , direi che sei fortunato! così puoi valutare. scusa  se mi permetto, specialemte perchè io sono una golosa cronica, ma  vai in canoa da un anno e sei stato fermo 7 mesi... io direi che vai in canoa da 5 mesi a questo punto. sei aumentato 12 kg e vorresti arrivare a fare i 4++ (5????) non pensi che la tua situazione fisica possa in qualche modo essere importante per quello che riguarda il tuo miglioramento in canoa? fare i 4 non significa scendere con l'acqua , significa sforzo fisico non indifferente , anche solo per ispezioni di rapide, prendere le morte nel momento giusto ecc... la demon è senza dubbio una canoa che "aiuta", ma non considerarlo un difetto se vuoi aumentare il grado di difficoltà dei fiumi che scendi.  fai l'eskimo da poco, vuol dire che in torrente potresti non averlo ancora provato, giusto??? inizia a conoscere il tuo materiale, poi vedrai che a cambiare fai sempre a tempo, valutando bene  vari (infiniti) modelli di canoe anche nuovissime che possono adattarsi alle tue esigenze tecniche e fisiche.
personalemnte,poi,  preferisco la demon alla "nervosa" diesel, ma questo è un parere personale che quindi , in qualnto tale  ti chiedo di non prendere in considerazione. 
ciao
susanna

maurizio.beccafichi

  • Full Member
  • ****
  • Post: 139

Saggissimi Susanna e Fred!!!!
Un consiglio: ascolta i loro consigli!!
Maurizio Beccafichi


ciao, concordo con fred, comunque se hai la possibilità di provare la canoa che ti piacerebbe prendere , direi che sei fortunato! così puoi valutare. scusa  se mi permetto, specialemte perchè io sono una golosa cronica, ma  vai in canoa da un anno e sei stato fermo 7 mesi... io direi che vai in canoa da 5 mesi a questo punto. sei aumentato 12 kg e vorresti arrivare a fare i 4++ (5????) non pensi che la tua situazione fisica possa in qualche modo essere importante per quello che riguarda il tuo miglioramento in canoa? fare i 4 non significa scendere con l'acqua , significa sforzo fisico non indifferente , anche solo per ispezioni di rapide, prendere le morte nel momento giusto ecc... la demon è senza dubbio una canoa che "aiuta", ma non considerarlo un difetto se vuoi aumentare il grado di difficoltà dei fiumi che scendi.  fai l'eskimo da poco, vuol dire che in torrente potresti non averlo ancora provato, giusto??? inizia a conoscere il tuo materiale, poi vedrai che a cambiare fai sempre a tempo, valutando bene  vari (infiniti) modelli di canoe anche nuovissime che possono adattarsi alle tue esigenze tecniche e fisiche.
personalemnte,poi,  preferisco la demon alla "nervosa" diesel, ma questo è un parere personale che quindi , in qualnto tale  ti chiedo di non prendere in considerazione. 
ciao
susanna

Gaetano De marchi

  • Jr. Member
  • **
  • *
  • Post: 3
A rieccomi, concordo con quanto avete detto, rileggendo il mio ultimo post avrei detto le stesse cose, quindi permettetemi di retificare al meglio, é vero sono stato fermo diversi mesi, ma non sono compresi nell'anno in cui mi sono allenato per ben bene, ho la fortuna di abitare vicino a due fiumi di terzo grado e quindi montavo, e monto tuttora in canoa almeno 2\3 volte a settimana, stagione invernale compresa (sono un pazzo forse  :P) quindi non do assolutamente la colpa alla canoa, come magari sembrava ho imparato a conoscerla prima!
E per quanto riguarda l'eskimo, prima ho imparato il pala lunga, poi ho imparato quello a pala corta, in piena corrente non ho problemi, quando esco ne faccio almeno 7\8 (anche in mezzo al campo slalom che abbiamo qui) per non perdere la mano, cerco di farne il più possibile e in posti e dificoltà sempre maggiori, so anche che con l'aumento del livello aumenta anche lo sforzo fisico, ne ho avuto prova in slovenia sul Soça!
Comunque oggi mi hanno dato la Disel in prova, e me la tengo fino a Mercoledì così avrò tutto il tempo di vedere la differenza, già oggi così a caldo, la trovo ottima, si manovra e scorre molto bene, magari per via del maggiore volume!!
Ciao grazi ancora a tutti a presto!!